Valutazione 2022 Violazioni NFL. La nuova squadra prende la corona dopo Chiefs, la star del trading di Packers WR

Man mano che diventa sempre più chiaro anno dopo anno, l’insulto è il re nella NFL moderna. Nelle ultime stagioni, niente è stato più decisivo per il successo della squadra in questa stagione di come il tuo insulto è stato mantenuto durante tutto l’anno.

Chi è il tuo difensore? Chi lo difende? Chi sta lanciando? Chi ha accanto a sé nella parte posteriore? Chi ha intenzione di aprire quei giocatori? Ci sono lesioni o problemi di profondità in alcune o tutte queste posizioni? Tutti i pezzi sono possibili. Naturalmente, il loro grado di efficacia varia notevolmente, ma ciascuno gioca un ruolo nel provocare un brusio di insulto quando è più efficace.

Benvenuto nel nostro terzo anno Valutazioni offensive delle infrastrutture. Prima di iniziare, alcune note importanti.

  • Abbiamo utilizzato un sistema di valutazione ponderato, in cui a ciascuna squadra sono stati assegnati 1-5 voti (1 = terribile, 3 = medio, 5 = élite) nelle seguenti aree: Pass-Catchers (WR / TE) և Running Back.
  • Questi punti sono stati poi pesati in modo che il difensore diventasse la componente più forte dell’attacco, seguito dai giocatori, dalla linea offensiva, dai passanti e infine dai tiri in corsa, in modo che i pesi riflettessero il più fedelmente possibile la realtà. Come funzionano i reati moderni della NFL
  • Nel caso in cui le squadre finissero con lo stesso punteggio ponderato, il primo tiebreak era il punteggio di quarterback. Il secondo tiebreak è stata la classifica combinata di play-caller և offensiva.
  • Queste non sono classifiche di come ci aspettiamo che questi crimini funzionino durante la stagione 2022. Cercano di identificare quali crimini sono i migliori per il successo in base alla qualità del talento del difensore civico che l’organizzazione ha scelto di circondarlo. Naturalmente, c’è la possibilità che i giocatori migliorino i loro giochi (come ha fatto Joe Barrow nel 2021) o superino il loro cast di supporto (come ha fatto Russell Wilson quasi ogni anno prima della scorsa stagione), o che il basso livello di quarterback interrompa un altro forte attacco. punti (come Baker Mayfield nel 2021).
  • Come ho fatto negli ultimi due anni, ho redatto questa classifica, che ho poi condotto con il resto degli scrittori, editori e podcaster dello staff NFL di CBSSports.com. Ho incluso la loro opinione per creare la versione di valutazione che vedrai di seguito. L’interpretazione di ogni passaggio è mia.

Hai preso tutto questo? Va bene, fantastico. Andiamo…

Numero 6: 32-31

Quindi sì. L’insulto dell’orso sarà maleducato. Il nuovo regime del front office di Chicago è stato lasciato con risorse scarse e costose per gettare solide basi attorno a Justin Fields e alla fine ha utilizzato la maggior parte di quelle risorse sul lato difensivo della palla. I Bears non avevano molto nella capitale del free agent, non avevano una scelta al primo turno. Hanno permesso a uno dei loro migliori giocatori di linea offensiva di lasciare il free agent, hanno visto che anche Alain Robinson se ne è andato. Ora rimangono una delle peggiori linee offensive della NFL, con i suoi checkpoint più deboli e nient’altro. Almeno sappiamo che il coordinatore offensivo del Texas Pep Hamilton ha esperienza nel mantenere i giocatori in una posizione di successo, ma a Houston manca ancora molto talento.

Numero 5: 31-28

USA Oggi:

Ci aspettiamo che ciascuna di queste squadre abbia una partita back-to-back inferiore alla media (o peggio); : Non sappiamo chi sarà al centro di nessuna di queste squadre. I Panthers possono stare con Sam Darnold, contattare Matt Coral o scambiare con qualcuno come Baker Mayfield o Jimmy Garropolo. I Seahawks potrebbero andare con Drew Locke o Geno Smith o commerciare. Sembra che gli Steelers inizieranno almeno la stagione guidata da Mitchell Trubiski, ma alla fine potrebbero rivolgersi alla scelta del primo round Kenny Pickett. Marcus Marriotta prova a fare il primo tiro ad Atlanta, ma Desmond Ryder può mettersi in mezzo. Nessuna di queste squadre avrà sicuramente un posto nella rosa d’élite, poiché non possiamo più contare su Christian McCaffrey per rimanere in salute, per giocare in qualsiasi momento.

Livello 4: 26-20

Chiamiamo questo gruppo “non male, ma forse non così buono”. Ci sono alcune unità intriganti qui, come la linea offensiva Jets հարձակ և agenti di trasferimento. Linea d’attacco Lions և difensori; trasferimenti di giganti; Ovviamente il running back dei Titani. Ma ci sono troppi punti interrogativi, soprattutto nella posizione di difensore, per considerare quale di queste squadre potrebbe essere classificata nella prima metà del campionato in termini di efficienza offensiva, gioco esplosivo, gol o in cortile.

Livello 3: 19-11

Ron Cheney – USA TODAY Sport:

Questo livello può essere considerato un gruppo “sopra la media, ma non così grande”. Con un’eccezione, hanno tutti difensori quarterback che sono in un “centrocampo molto buono” abbastanza buono. Hanno tutti linee offensive sopra la media o migliori, giocatori և passanti. Nessuno di loro ha un buco dove tornare indietro. Ma anche queste squadre non devono avere divisioni d’élite, ad eccezione dei Colts (Jonathan Taylor), dei Vikings (Dalvin Cook և Alexander Matison), dei 49ers (Kyle Shanahan).

Se Jalen Woodley riesce a tenere il passo con il volume dell’anno scorso ma diventa più produttiva, և Tyrik Hill rimane la stessa minaccia esplosiva che era a Kansas City, i Dolphins possono arrivarci. Se Adam Thielen si astiene dall’aggressione legata all’età e ha un terzo passaggio accanto a lui և Justin Jefferson, anche i Vichinghi possono farlo. Se Derek Carr և Davante Adams riprende la chimica del college, anche i Riders possono farlo. Se Lamar Jackson և / o Russell Wilson riscoprono il loro climax, possono farlo anche i Ravens և Broncos.

Numero 2: 10-6

Questo gruppo di squadre è sul punto di invadere un gruppo d’élite, ma in un modo o nell’altro ci impedisce di piazzarle lì. Tuttavia, devono finire tutti in un’ottima “partita d’élite back-to-back” (supponendo che Deshon Watson giocherà ad un certo punto di questa stagione; և Fatta eccezione per le bollette, ognuno di loro ha giocatori che hanno dimostrato un’efficace և capacità di coordinare i crimini esplosivi. Abbiamo fatto arrabbiare Zack Taylor per le sue tendenze conservatrici և Abbiamo dato a Ken Dorsey un piccolo sollievo dal dubbio alzando la sua valutazione di mezzo punto dove di solito mettiamo il gioco da rookie.

I checkpoint di Cleveland lasciano ancora molto a desiderare, anche con Amary Cooper, e ovviamente c’è da chiedersi se Watson sarà in campo. La valutazione di Jalen Hertz è un po’ aggressiva qui, considerando ciò che ha mostrato come passante, ma la sua capacità di correre fa salire il running di Philly a un livello più alto, quindi gliene abbiamo dato uno per questo. I bengalesi hanno riconsiderato la loro linea offensiva, և avrebbe dovuto essere migliore, ma dobbiamo vederla in azione prima di dargli una valutazione migliore. Dallas ha punti interrogativi sulla salute ovunque tranne il difensore.

Livello 1: 5-1

Matthew Emmons – USA TODAY Sport:

Questa è la nostra band migliore, “non dovrebbe sorprendere che siano tutti al di sopra dell’élite media”. Non ci sono punti deboli al centro, lungo la linea offensiva o nei giocatori che sono responsabili del successo dell’attacco.

I Packers և Chiefs hanno punteggi inferiori rispetto alle stagioni precedenti, rispettivamente, dopo che Davante Adams և ha lasciato Tyrik Hill, che diverse squadre sono state in grado di superare nella loro classifica generale. I caricatori sono in costante aumento ogni anno da quando abbiamo fatto questa classifica, questa volta sono tra i primi cinque. Se Justin Herbert continua a crescere, alla fine potrebbero ritrovarsi in primo luogo.

L’Ariete ha sostituito Robert Woods (in ripresa da un ACL strappato) con Alain Robinson e ha sostituito Andrew Whitworth con Joseph Nottbum, mantenendoli tra l’élite. I Bucs hanno la classifica non-QB più alta tra le 32 squadre del campionato, ma la differenza tra i loro և 49 è che hanno un quarterback per Tom Brady, mentre San Francisco ha un punto interrogativo in Trey Lance. Ecco perché i Bucs sono arrivati ​​primi in assoluto, mentre i Niners sono arrivati ​​14°.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *