Stephen Curry, i Warriors sconfiggono i Mavericks nella prima partita

SAN FRANCISCO – Steph Curry è rimasto intrappolato in un angolo, tutte le vie di fuga e gli attraversamenti sono stati interrotti, lasciando diverse opzioni, nessuna delle quali eccezionale. Carrie, essendo Carrie, ha scelto il gioco con il più alto grado di difficoltà. un trasferimento spalla a spalla discreto, rotante, che avrebbe potuto facilmente essere una svolta, ma in qualche modo è arrivato a Draymond Green, con il logo del campo sul retro. .

“Sì, stiamo lavorando su quella performance. Si chiama Looping Pass 2”, ha scherzato l’allenatore Steve Kerr mercoledì sera.

“Questo è quello che faccio, lancio passaggi selvaggi”, ha detto Carrie con un sorrisetto.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *