Sony Xperia 1 IV offre il primo vero zoom ottico dello smartphone

Gli smartphone hanno fotocamere (ricordatelo) in molti modi, ma c’è una cosa che le fotocamere tradizionali fanno anche meglio dei telefoni: lo zoom. Il nuovo Sony Xperia 1 IV punta a sostituirlo con un vero e proprio zoom ottico continuo. Questo è sicuramente un risultato tecnico, ma in questa fase è più un proof of concept che un cambio di gioco.

A $ 1599, è anche un concetto dal prezzo elevato. A dire il vero, troverai molte specifiche premium sul dispositivo, che vanno da 6,5 ​​pollici 4K (ok, 1644 x 3840, ma abbastanza vicino) a OLED con frequenza di aggiornamento di 120 Hz. C’è anche un processore Snapdragon 8 Gen 1, flash IP68, 512 GB di memoria, 12 GB di RAM, batteria da 5000 mAh e persino un jack per le cuffie. Ma $ 1.600 è la versione più costosa dell’iPhone 13 Pro Max և Samsung Galaxy S22 Ultra, entrambi offrono almeno 1 TB di spazio per quell’importo.

In ogni caso, l’Xperia 1 IV ha qualcosa che né Samsung né Google offrono: obiettivo con zoom ottico continuo. Certo, molte fotocamere per smartphone ti consentono di ingrandire, ma è più digitale dello zoom ottico. Almeno per ora, lo zoom ottico di solito funziona meglio dello zoom digitale, poiché in realtà utilizza obiettivi mobili per ingrandire il soggetto. L’ingrandimento numerico di solito crea un’immagine più ampia, affidandosi all’intelligenza artificiale per cercare di ricreare dettagli che non è stata in grado di catturare, più come un’ipotesi plausibile che una verità reale.

Puoi anche avere teleobiettivi sul tuo smartphone, come l’obiettivo 3x (o 77 mm equivalente per usare termini familiari per i fotografi) su iPhone 13 Pro o il 10x (230 mm equivalente) sul Samsung Galaxy S22 Ultra. Inoltre non sono obiettivi “ingranditori”, ovvero sono fissi “non consentono lo spostamento tra le focali”. Il teleobiettivo Xperia 1 IV è diverso perché consente di impostare la lunghezza focale su 85 mm, 125 mm in qualsiasi punto tra di loro.

I produttori di smartphone si attengono agli obiettivi fissi perché sono più piccoli ed economici. Ingrandire una lente d’ingrandimento è una sfida tecnica per la quale alcuni OEM sembrano essere pronti. Oppo ha svelato lo scorso anno il concetto di zoom ottico continuo, ma non lo ha ancora introdotto sul mercato. Ad essere onesti, l’Xperia 1 IV ora esiste solo in forma di prototipo; non sarà disponibile per i consumatori fino a settembre, quindi Oppo può ancora battere Sony. Ma prima ancora, l’Xperia 1 IV offre la nostra unica prova reale e tangibile del vero ingrandimento delle dimensioni dello smartphone.

È un grande risultato, ma è anche una sorta di delusione.

Per cominciare, questo è tutto Un sacco Intervallo di ingrandimento ridotto di soli 3,5–5,2x rispetto al grandangolo standard da 24 mm. Sony afferma di aver scelto queste lunghezze focali perché sono tradizionalmente utilizzate per i ritratti e singolarmente sono utili a questo scopo. Non sono sicuro di quanto sia prezioso lo spazio tra di loro.

Prima di addentrarci nella lente d’ingrandimento, ecco un breve riassunto di tutte e tre le fotocamere Sony Xperia 1 IV.

  • Sensore da 16 mm F2.2 Ultraline da 12 megapixel da 1/2,5 pollici
  • Larghezza standard F1.7 da 24 mm. Sensore da 12 megapixel da 1/1,7 pollici con OIS
  • Teleobiettivo zoom 85-125mm F2.3-2.8 con sensore da 1/3.5 pollici da 12 megapixel con OIS

Tutti e tre i sensori sulla fotocamera posteriore supportano la lettura di 120 fotogrammi al secondo, quindi il rilevamento faccia a faccia di Sony funziona perfettamente su ciascuno. Seriamente, è quasi terrificante quanto bene l’occhio dell’oggetto lo troverà և attenersi ad esso և funziona quasi perfettamente և su tutte le fotocamere. Ha anche un sensore frontale da 12 megapixel che ora supporta video 4K HDR.

Xperia 1 IV a volte può creare immagini fantastiche. foto che sono sorpreso di essere riuscito a scattare con il mio smartphone. Ma anche l’unità che sono riuscito a visualizzare è incoerente; a volte dà giudizi scarsi sul bilanciamento del bianco, scene scarsamente illuminate. Il telefono che sto testando è un prototipo, quindi tutto potrebbe cambiare prima che il dispositivo venga spedito entro la fine dell’anno, ma El-Din Naoud, Senior Product Information Officer di Sony, afferma che non si aspetta molto che cambi d’ora in poi.

Primo, il buono. Ci sono vere lenti di ingrandimento su questo telefono և funziona abbastanza bene. È un po’ morbido, ma ovviamente abbastanza buono per le dimensioni ridotte delle immagini utilizzate sui social media. La piccola gamma di zoom non fa molta differenza per i soggetti distanti, ma fornisce una certa flessibilità extra per i ritratti ravvicinati.

Quando tutto è a posto, l’Xperia 1 IV è in grado di offrire un’eccellente qualità dell’immagine.

A 85 mm, ci sono alcune caratteristiche inequivocabilmente accentuate in questa immagine և che sembrano aver perso il punto.

In caso di buona illuminazione o illuminazione interna retroilluminata, l’Xperia 1 IV è saggio scegliere fari bilanciati con colori brillanti che non sembrino troppo saturi.

A volte ha problemi con l’oscuramento o l’oscuramento dell’illuminazione interna, il che non sorprende dato il suo sensore più piccolo, un’apertura più debole rispetto alla fotocamera grandangolare principale. Ci sono anche alcuni disturbi del bilanciamento del bianco o un effetto HDR che rende il bianco grigio ghiaccio nella visualizzazione del pesce fresco. Con una lente d’ingrandimento, alcuni miei scatti sembrano un po’ troppo aperti, troppo morbidi. Naude di Sony riconosce il problema con il prototipo dell’autofocus con zoom 5.1x, che posso vedere chiaramente sul mio dispositivo, ma i problemi di qualità di questo rilevamento sono evidenti ad altre lunghezze focali.

Non si può ignorare il fatto che l’Xperia 1 IV funziona con sensori più piccoli, ottiche più piccole rispetto a una fotocamera tradizionale. Foto nitide di oggetti in movimento sono una sfida in condizioni di scarsa illuminazione, come lo sono per tutti gli smartphone.

L’Xperia 1 IV offre un sacco di controllo manuale per i video, che è molto più di quanto un fotografo entusiasta come me possa sperare di capire o utilizzare. Come con i modelli precedenti, questo si adatta all’app Cinema Pro di Sony. Fortunatamente, il modello di quest’anno ha un’app video più snella, Videography Pro. Funziona anche come un’applicazione di trasmissione in diretta. Non l’ho usato molto, ma finora mi sembra che sia molto più comodo e familiare di Cinema Pro.

La maggior parte delle mie preoccupazioni sull’Xperia 1 IV derivano dal suo prezzo. Per lo stesso prezzo consigliato, il Galaxy S22 Ultra offre un’eccellente modalità ritratto, grandangolo standard, super grandangolo, teleobiettivo 3x, և: Teleobiettivo 10x. Per i miei soldi, preferirei un obiettivo 10x più lungo 3x adatto ai ritratti con zoom digitale, piuttosto che due obiettivi per ritratti collegati con zoom ottico.

L’Xperia 1 IV ha un grado di protezione IP68, il che significa una forte protezione dalla polvere և acqua, ma non è chiaro quanto le lenti di ingrandimento Xperia siano resistenti all’impatto quotidiano և usura. Sony non ha risposto alla mia domanda finora և Se lo fanno, aggiornerò questo articolo. Fino ad allora, sembra che l’ottica mobile possa spostarsi più facilmente rispetto agli obiettivi fissi. Se dovessi spendere $ 1600 per questo telefono, mi piacerebbe sapere quanto devo stare attento con esso.

La linea di fondo è che Sony ha messo un buon zoom sullo smartphone և riprendendo. È un’impresa impressionante. Nell’uso pratico, è un po’ meno impressionante. Si tratta, infatti, di due obiettivi che svolgono la stessa funzione: la fotografia di ritratto. Il fatto che ci sia uno zoom ottico che li collega non li rende molto più versatili. Forse la prossima iterazione farà un ulteriore passo avanti con una gamma più ampia di ingrandimenti. Allo stesso tempo, questo concetto sembra essere in fase di sviluppo.

Foto di Alison Johnson / The Verge

Leave a Comment

Your email address will not be published.