Sessione di teschio. NCAA per fare pressione sulle squadre della NIL, Quinn Evers parla in Ohio և Gene Smith afferma che FBS Football dovrebbe essere separato dalla NCAA

Lascia che 4 sia con tutti voi.

Parola del giorno: Mercuriale.

RIP NIL COLLETTIVI? L’attuale situazione del NIL è diventata così folle che la NCAA ha effettivamente deciso di fare qualcosa al riguardo, o almeno di provarci.

Dopo mesi passati a distribuire borse da sette a sette cifre della NIL per rispettare gli impegni senza nemmeno provare a nasconderlo, la NCAA era finalmente soddisfatta.

Gli amministratori universitari che fanno parte del gruppo di lavoro sulla revisione del NIL stanno completando ulteriori linee guida che dovrebbero chiarire che ai promotori e ai team guidati dai promotori è vietato impegnarsi nel reclutamento, affermano diverse fonti a Sports Illustrated. Le linee guida forniranno maggiori indicazioni alle scuole membri su ciò che molti amministratori dicono essere un accordo “paga per gioco” nascosto dai donatori per generare potenziali clienti, reclutare giocatori da altre squadre del college e trattenere i loro atleti.

Le nuove linee guida evidenziano i regolamenti NCAA che vietano il reclutamento di incentivi, ricordando alle scuole membri dei guardrail che, nonostante anni di piegamenti e rotture durante i primi 10 mesi dell’era NIL, affermano i funzionari. Secondo la regola di lunga data della NCAA, i promotori sono il braccio rappresentativo del dipartimento sportivo; non dovrebbero essere legati o persuasi dai potenziali clienti.

Le linee guida, che sono ancora in forma di bozza, delineano che al personale supportato dai promotori dovrebbe essere impedito di associarsi a prospettive di scuola superiore, trasferimenti di college e potenzialmente aprire la porta a controverse sfide legali tra l’associazione e i gruppi di incentivi.

“Permettiamo che tutto sfugga di mano”, ha detto un funzionario che ha familiarità con le linee guida. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione [the boosters] dalla comunicazione e dallo scambio con le reclute. ”

La mia reazione iniziale qui * è estrema recuperato: La voce del cattivo * Buona fortuna.

Apprezzo sinceramente che la NCAA stia cercando di fare qualcosa di efficace qui. benvenuto cambiamento, davvero. – ma sembra che non ci sarà modo in cui saranno in grado di applicarlo, soprattutto quando tutti gli avvocati coinvolti in questi team si vantano apertamente di quanto siano forti i loro contratti in conformità con le regole NCAA.

L’atmosfera generale di tutte le squadre era “Vorrei vedere la NCAA provare a fermarci”, il che non genera ottimismo sul fatto che la “pressione” porterà davvero molto. Tutto.

Ma almeno immagino che ciò potrebbe riportare tutte queste transazioni di rimborso sul tavolo a cui appartengono.

“Mi è piaciuto il mio tempo in OHIO.” Parlando degli affari giganti della NIL, Quinn Evers e il suo cartone animato sono venuti ieri su Interwebs per discutere della sua decisione di recarsi in Texas, il che, ovviamente, significava che doveva considerare prima la sua decisione di andare in Ohio.

E ora che sto scrivendo l’articolo sulla tribuna dei giocatori, so che avete tutti delle domande. Probabilmente il più grande è il seguente. Perché UT ora? Perché sono andato in Ohio in primo luogo?

Posso essere onesto con tutti voi?

C’è molta pressione che deriva da cose del genere. C’era già molta pressione quando ho preso questa decisione per la prima volta, e ora che ho rivisto il processo, potrebbe esserci più pressione la seconda volta.

È sempre stato difficile per me trovare un equilibrio tra aspettative interiori ed esteriori. Dagli estranei alle persone che ti amano, invitare così tante opinioni in una tale scelta non è mai l’ideale. E interiormente cerco sempre di capire come bilanciare la grande fiducia in me con il desiderio di essere il più umile possibile per vedere le cose con chiarezza.

È difficile prendere decisioni che cambiano la vita quando hai solo 17 o 18 anni. Ma questa volta ho cercato davvero di bloccare tutto il rumore, di concentrarmi su ciò che volevo per me stesso. C’è voluta molta preghiera, ma sono fiducioso nella mia scelta.

Se stai cercando una risposta più complessa, non la troverai qui. Mi stavo godendo il mio tempo in Ohio և ci ripenso come una lezione che mi ha spinto dove dovevo essere. Grazie per l’esperienza.

È stata davvero una lezione di perfezionamento nello scrivere parole, nel comporre frasi senza dire quasi nulla allo stesso tempo. Alzo il cappello.

Penso che le parti più importanti alla fine della giornata siano “Mi sono divertito in Ohio” և “Grazie per l’esperienza”. Dopodiché, non sono sicuro di cosa puoi davvero aspettarti che dica.

NON HAI BISOGNO DELLA NCAA. I media և i fan ne parlano online da anni, ma ora il direttore sportivo dell’Ohio State Gene Smith lo sta finalmente dicendo apertamente և da una posizione di forza. Il calcio FBS non ha davvero bisogno della NCAA.

In effetti, probabilmente sarebbe meglio senza di essa.

Mentre il panorama del college cambia radicalmente, martedì il direttore sportivo dello stato dell’Ohio Gene Smith ha suggerito che le 10 conferenze FBS si svolgessero sotto gli auspici dei playoff del college football, con la NCAA ancora in testa. Basket և Sport olimpici.

Smith, che ha detto che stava “solo buttando fuori idee” in una breve intervista con ESPN ai Big Ten Spring Meetings, ha affermato che 85 scuole di borse di studio “hanno bisogno di regole diverse”. Ha detto che potrebbero stabilire standard minimi per l’adesione.

“Noi siamo [can] “Per creare le nostre regole, per creare la nostra struttura di governance, per avere la nostra applicazione, abbiamo i nostri requisiti, qualunque essi siano”, ha affermato Smith. … Potrebbe essere in campo medico, ad esempio, se uno studente-atleta si è infortunato durante l’ultimo anno. Ti prendi cura di loro quando hanno finito, finché non sono guariti. E abbiamo i fondi per farlo. Non hai niente a che fare con la NCAA. Soddisfi i requisiti accademici sul posto. “La realtà è che le scuole che offrono 85 borse di studio nel calcio si sono assunte una responsabilità diversa, e questa deve essere affrontata”.

Direi che questa mossa sarebbe la cosa migliore per tutte le persone coinvolte, ma senza guardare la situazione finanziaria, immagino che costerà i soldi della NCAA che il mio cervello di classe media non riesce proprio a capire.

Ma alla fine, non sono sicuro che la NCAA abbia davvero molto potere contrattuale qua e là. Quindi, alla fine, FBS farà del suo meglio. Non sarò scioccato se vedremo alcuni cambiamenti drastici su questo fronte nel prossimo futuro.

UOMINI CORAGGIOSI INC. Sai cosa c’è di meglio che sconfiggere il cancro? Sconfiggere il cancro, poi voltarsi, aiutare un gruppo di altri a fare lo stesso.

Questo è esattamente ciò che sta facendo Dimitrios Stanley.

Un grande grido al signor Stanley. Qualsiasi nemico del cancro è mio amico.

LA CANZONE DEL GIORNO. “Neve” dei Red Hot Chili Peppers.

https://www.youtube.com/watch?v=yuFI5KSPAT4:

NON COMBATTERE NELLO SPORT. Gli scienziati hanno scoperto un metodo per distruggere la plastica per giorni anziché secoli… Quando è accettabile sdraiarsi su un aereo e quando no… Come gli ingannatori hanno ingannato il mondo dell’arte con uno schema di 15 anni… Perché gli psicofarmaci Può diventare un disturbo da stress post-traumatico և Depressione Il trattamento principale … La tribù perduta del Cile riacquista la sua identità …

Leave a Comment

Your email address will not be published.