Royce Lewis è stato chiamato dai gemelli

MINAPOLI – Quando Royce Lewis ha perso l’intera stagione 2021 a causa di uno strappo destro dell’ACL, sapeva che avrebbe saltato due stagioni complete di baseball professionistico competitivo la prossima volta che fosse arrivato. Nessuno sapeva cosa lo aspettava tranne Lewis.

“Il 2022 sarà orribile, orribile, amico”, ha detto Lewis dopo il suo intervento chirurgico all’ACL il 21 marzo. “Solo stai attento.”

Sembrava giusto. E ora è finalmente arrivato il suo momento.

Quasi cinque anni dopo che i Twins hanno selezionato Lewis come numero 1 per il Draft MLB 2017, il Minnesota ha annunciato di aver convocato il 44esimo prospetto generale dell’organizzazione առաջ MLB Pipeline venerdì contro l’Auckland A Prima dell’apertura della serie, prima dell’inizio. Carlos Correa ha un infortunio al tendine del ginocchio.

Lewis sarà solo il secondo numero 1 in casa a indossare l’uniforme Gemini, la prima da quando Joe Mauer è apparso nel 2004, tre anni dopo che i Gemini hanno scelto per la prima volta il ricevitore nello 01 Draft.

Se lascia la Corea, Lewis avrà l’opportunità di giocare al contrario come breve sosta per i gemelli. E mentre l’arrivo pre-campionato di Correa sembrava allentare la pressione sul 22enne Lewis per dimostrare immediatamente di essere pronto a tornare in MLB nel primo mese dopo un grave infortunio, è quello che sembrava aver fatto, avrà una possibilità: mostralo

Scalando la Triple-A per la prima volta in questa stagione, Lewis ha finalmente mostrato tutta la potenza delle cinque abilità strumentali che i Twins hanno visto in lui quando è stato selezionato come diciottenne dalla JSerra High School. A Orange County, California, colpendo .310 / .430 / .563 in 24 partite con tre fuoricampo, 11 doppi e otto palle rubate.

In particolare, dopo aver pubblicato una percentuale di base di 0,290 su A alta և Doppia A nel 2019, la selettività di Lewis è aumentata contro la tripla A in questa stagione poiché ha camminato 17 volte, quasi quanto colpire (20). ):

Lewis ha terminato la sua partita Triple-A in 15 delle sue ultime 17 partite, comprese ognuna delle sue ultime otto partite, raggiungendo la base. Non male considerando che non gareggia da due anni.

Lewis ha sempre avuto un talento fisico straordinario per fare queste cose sul campo da baseball.

È sempre stato uno dei giocatori più veloci dell’organizzazione, l’esempio più puro di atletica leggera, che lo ha aiutato a rimanere basso nonostante la sua mancanza di brillantezza. C’era anche forza nella capacità di comunicare, ma nei livelli inferiori dei giovani il calcio grosso և lo swing lungo a volte interferiva con il suo tempo և gli impediva di realizzare appieno quel potenziale, soprattutto il 19, quando stava lottando fino a. 661 OP.

Ma in questa stagione, Lewis ha finalmente avuto la possibilità di mostrare i risultati del duro lavoro che ha messo dietro le quinte al campo di allenamento dell’Alternative 20, che è stato costantemente menzionato da coloro che lo circondavano in quel momento.

Ha detto che si adatta a uno swing più diretto, si sente molto meglio nel colpire la palla con forza in tutti i campi quell’anno. Sdraiato accanto a un ACL 21 strappato, Lewis è tornato nella sua stanza, seguendo i suoi allenamenti quotidiani, guardando ogni partita dei Twins, continuando a sviluppare il lato mentale delle sue abilità. Cercherebbe di raccontarsi come attacca il campo di partenza dell’avversario, sviluppa un piano di gioco, immagina come implementa quel piano.

E si sente fisicamente più forte che mai quando ha fatto tutto il possibile il 21 mentre la sua gamba stava guarendo.

“Continuo a dire alla gente che sono esausto”, ha scherzato Lewis questa primavera. “Questo è tutto ciò che farei: alzarmi, andare a casa, mangiare, dormire”.

Essere in salute giocando da solo ogni giorno sarebbe un risultato positivo per Lewis questo aprile, considerando tutto quello che ha passato nelle ultime due stagioni, tutte le partite che ha perso.

Invece, ha superato tutte le aspettative. Tutte le aspettative, in ogni caso, tranne che per i propri standard elevati.

“Sento di avere l’opportunità di iniziare a fare cambiamenti nei grandi campionati quest’anno”, ha detto questa primavera. “Sono una persona che fa la differenza. Sono un giocatore di palla. Giocherò ovunque io sia. Forzerò la squadra a fare quello che deve fare, lo farò. Sono qui per aiutare, per provare. far vincere la squadra. Questa squadra è così incredibile. “E’ pronto a vincere, ha fame”.

La sua squadra ha bisogno di lui. È tempo che inizi l’era di Lewis.

Leave a Comment

Your email address will not be published.