RIP leggendario fumettista George Perez

Giorgio Perez:

Giorgio Perez
Foto:: Gabriele Olsen (Immagini Getty:)

George Perez è morto. Fumetti leggendari artista և scrittore il cui lavoro ha definito l’aspetto di molti DC e Marvel Fumetti della metà degli anni ’70 inoltrare, Perez è stato segnato per la corsa Vendicatori, Nuovi titani adolescenti, Superuomo, Una donna meravigliosa, e altro ancora. Tra l’altro predicava come uno dei grandi Una scena da una folla di supereroi artisti nella storia del mezzo; pochi si sono mai purificati ha raccolto tanti costumi colorati և diversi in un pannello a tutta pagina quanti sono George Peres. Per: Varietà, Perez è morto questa settimana da cancro al pancreas. Aveva 67 anni.

Perez ha iniziato alla Marvel, servendo come assistente dell’artista, prima di apparire con le normali matite, disegnandone una copia. Kung Fu mani mortali. Nel 1975 si è trasferito nelle major league quando ha assunto le arti Vendicatori. Avrebbe trascorso i successivi cinque anni sul libro, principalmente attingendo alla storia di ogni membro della squadra dei Vendicatori. Allo stesso tempo, il suo lavoro iniziò a diffondersi in tutta la Marvel Inumano, Fantastici Quattroև altri libri և costruire la reputazione di uno degli artisti più famosi dell’azienda.

Tuttavia, nel 1980 Perez iniziò a distogliere la sua attenzione Con i più grandi concorrenti della Marvel che si assumono responsabilità di matita nella DC Justice League americanaև, il più notevole, I nuovi Teen Titans:, su cui ha lavorato con l’ex partner Marvel Marv Wolfman. Il lupo –Perez Giovani Titani La corsa è stata molto impressionante (: riuscita) uno che rappresenta il gruppo Robin / Starfire / Cyborg / Beast Boy / Rave che è stato al centro di questo problema Tante immagini della squadra. Inoltre: entrambi hanno fatto stelle Perez և Wolfman, al punto che quando la DC stava cercando una squadra per guidare uno dei più grandi eventi dei suoi 50 anni di storia, è stata la scelta naturale per risolverlo.

Crisi su infiniti paesiPubblicato dal 1985 al 1986, tra l’altro, testimonia l’indiscutibilità di Perez. Capacità di disegnare numeri assolutamente assurdi di diversi supereroi in conflitto. Una realtà in 12 numeri che è crollata sulla scia del disgustoso attacco di Anti-Monitor, Perez alla fine ha dipinto quasi tutti i personaggi nascosti nella storia dell’azienda. A lui La celebre copertina del settimo numero della seriedove Superman piange tenendo il corpo di suo cugino, il Supereroe, è giustamente considerata una delle immagini più iconiche del 20° secolo.Fumetti d’epoca; emozioni aperte, atteggiamento religioso արանը la scena di dozzine di altri eroi che guardano con uno sguardo sconvolto sistemare il suo posto come pulito, immacolato Peres.

Sebbene il più delle volte attribuito a un artista, Era anche Perez Non avere paura di assumersi responsabilità di scrittore di fumetti. È interessante notare che era il leaderCrisi: versione: Una donna meravigliosalanciare con successo una nuova versione del personaggio որպես come trama (և eventualmente come scrittore completo) և matita. La versione originale del personaggio, che sottolineava il suo legame con il mito greco, fu “di successo” e molto influente. qualsiasi quantità del futuro Una donna meravigliosa storie, tra cui: Versione cinematografica di Patty Jenkinssarà premiato L’immagine di Perez come ispirazione.

Negli anni ’90, invece, Perez si arrabbiò per le richieste editoriali dei massimi circoli DC contro la pressione del tempo per creare opere d’arte per molti libri di alto profilo. Dopo aver lottato nei fumetti DC, è tornato alla Marvel in barca ed è subito corso alla miniserie in sei parti. Il guanto dell’infinito:– ispirazione per la maggior parte della trama di Tanos ultimamente Vendicatori Film. Perez alla fine ha filmato solo metà della serie prima che i suoi doveri fossero restituiti Surfista d’argento pittore Ron Lim.

Tuttavia, Perez era ancora George Peres. Durante i successivi 20 anni di storia del fumetto, è tornato regolarmente a lavorare in due società.corsa famosa Vendicatori ecco una svolta a Superman,allo stesso tempo perseguendo i propri sforzi indipendenti. (Tra le altre cose, è un artista raroo ho ha contribuito a tutti e tre i principali fumetti DC “Crisis” donando disegni a entrambi Crisi infinita և: La crisi finale nel nuovo millennio). Perez ha continuato a produrre Commedia fino alla metà degli anni 2010, quando problemi di salute lo costrinsero a ritirarsi ufficialmente nel 2019.

Oltre al suo lavoro creativo, Perez era un sostenitore dei creatori che hanno lottato con l’industria. Ha co-fondato The Hero Initiative, che raccoglie fondi per aiutare i professionisti dei fumetti bisognosi. La sua morte è stata annunciata questa settimana dalla sua amica Constance Eza, che ha scritto: “Non soffriva, sapeva di amarlo molto, moltissimo”.

Tributi Perez ha già iniziato a diffondersi sui social network da fan, contemporanei e un numero indicibile di artisti ispirati dal suo lavoro.

Leave a Comment

Your email address will not be published.