Quando Mike Yeo viene escluso dopo Alain Vinho, cosa cercano i Flyers nel prossimo allenatore?

VOORHEES, NJ. I volantini devono tornare al tavolo da disegno, anche quando si sente il suono più forte և dietro la scrivania in direzione ությունը.

Questo è quanto sono andati lontano dalla promettente stagione 2019-20, dove Alain Vignon, il primo grande ingaggio di Chuck Fletcher, è stato secondo al Jack Adams Award (Coach of the Year).

Ora, meno di due anni dopo, i Flyers sono tornati al primo posto, cercando di capire che tipo di allenatore vogliono cambiare in un’organizzazione che è finita nelle ultime quattro delle 32 squadre della NHL in questa stagione. I Flyers hanno registrato un punteggio di 25-46-11, perdendo i playoff per la prima volta negli anni dopo le stagioni 1992-93 e 1993-94.

Martedì, in una conferenza stampa alla fine della stagione, Fletcher ha annunciato che Mike Yeon, che aveva il controllo del difficile centrocampo, non sarebbe tornato come capo allenatore del club la prossima stagione.

Fletcher ha detto che i Volantini formeranno un “profilo di candidato ideale” a partire da mercoledì quando inizieranno il colloquio և processo di assunzione per il loro prossimo allenatore. È molto probabile che avessero già in mente dei nomi, poiché quei nomi erano consapevoli che sarebbero stati presto aperti. Alla fine, Vigneault è stato licenziato circa cinque mesi fa e Flyers è uscito dall’azione a gennaio.

“Avremo una discussione davvero approfondita su ciò che stiamo cercando di ottenere, su ciò che stiamo guardando”, ha affermato il CEO di Flyers. “In questa fase, tutte le opzioni sono aperte. Stiamo appena iniziando il processo, և quando creeremo quel profilo del candidato, quello che stiamo cercando, inizieremo a contattare i candidati che vogliamo intervistare. ”

La stagione 2018-19 dei Flyers si è conclusa il 6 aprile e solo nove giorni dopo Vino è stato nominato capo allenatore. Questa volta il processo dovrebbe probabilmente richiedere più tempo, date le circostanze, ma puoi scommettere che i Volantini hanno già dei candidati.

“Penso che conosciamo il calendario, ma la chiave è trovare l’allenatore giusto”, ha detto Fletcher del possibile tempismo. “Ottieni la giusta misura, la giusta chimica. “Finché sarà necessario, questo è ciò che prenderemo”.

Volantini Zack Hill / Filadelfia

Chuck Fletcher si rivolge ai media durante la conferenza stampa dell’ultima stagione di martedì.

Yeon ha terminato i suoi compiti ad interim 17-36-7. Era in un posto da incubo. I Flyers hanno registrato un record di 5-3-2 nelle prime 10 partite di Yeo, che includevano una serie delle prime sette partite della stagione (5-0-2). Ma il club ha poi affrontato il COVID-19, mentre gli infortuni si sono accumulati e sono peggiorati.

“Quando hai così tanti ragazzi là fuori, non mi interessa, puoi avere To Blake և Scotty Bowman, non importa chi sia il tuo allenatore, non vincerai, non avrai successo. “Yeon ha detto venerdì scorso.

Yeo, che ha legami con Fletcher, che risale ai tempi dei Pinguini, è stato un buon assistente allenatore ai Flyers. Fletcher ha detto che l’organizzazione era interessata a mantenerlo in carica.

“Abbiamo messo Mike davvero forte”, ha detto Fletcher. È un buon allenatore, ho pensato che avesse fatto davvero un ottimo lavoro in quelle circostanze. Ha tenuto i nostri giocatori in competizione “diligentemente” fino alla fine. Ha apportato alcune modifiche, in cui abbiamo iniziato a vedere alcuni progressi, in particolare nel mantenere il consiglio. un po’ di più, ingressi di zona, a fine anno segnavamo un po’ meglio 5 su 5. Per noi è stato un compito difficile da affrontare, dato tutto. gli piace andare avanti nell’organizzazione.

“Ovviamente è libero di parlare con altre squadre in questo momento per vedere quali sono le opzioni. A seconda di come andranno le cose nelle prossime sei settimane dopo che avrà finito, mi piacerebbe trovargli un’opportunità, sia nel coaching. sviluppo del giocatore, front office, spia. “È un buon giocatore di hockey, ha molta esperienza, molte buone idee, ovviamente ha molte informazioni dirette sui nostri giocatori, sull’ambiente”.

Volantini Zack Hill / Filadelfia

Chuck Fletcher այք Mike Yeon apparirà sui media il 6 dicembre.

Uno dei tanti aspetti preoccupanti della caduta libera dei Flyers è che gli allenatori del calibro di Vigneault և Yeo non sono riusciti a mantenere a galla il club. Vinho, 60 anni, ha una grande esperienza, avendo gareggiato due volte nella finale della Stanley Cup, finendo ottavo in tutte le vittorie di tutti i tempi. Yeon, over 48, è un allenatore professionista che ha raggiunto i playoff quattro volte e vinto tre serie.

Prima dei giorni di Fletcher a Filadelfia, i Flyers seguivano la strada non tradizionale con Dave Huckstoll, che era stato assunto dal college ed era considerato un successo nello sviluppo dei giocatori nel North Dakota.

I Flyers stanno quasi perdendo il tipo di allenatore che vogliono adesso?

«No, per niente» disse Fletcher. “Ci siederemo, cercheremo di costruire il profilo di quel candidato ideale, terremo davvero aperte tutte le opzioni, forse lo guarderemo da una prospettiva leggermente più ampia. Ma non credo che siamo tutti in pericolo. Ovviamente, dobbiamo sederci e approfondire davvero ciò che stiamo cercando. “Sono sicuro che ci saranno molti candidati qualificati con cui parleremo”.

Gli stili di coaching preferiti possono essere ciclici. Quando qualcuno si attacca, speri che rimanga finché i giocatori vanno, և il messaggio è valido.

I volantini dovrebbero avere opzioni interessanti. Alcuni nomi noti che potrebbero essere potenziali candidati sono Rick Tochet, Paul Morris, John Tortorella, Jim Montgomery e Dave Tippett.

“Certo, ci sono molte aree che dobbiamo migliorare come squadra”, ha detto Fletcher. “Torni a quella prima stagione, 19-20, abbiamo giocato molto bene, abbiamo giocato bene. I risultati sono stati buoni, stavamo stringendo. È ovvio che nelle ultime due stagioni, per vari motivi, semplicemente non siamo potuti tornare a quel livello. Questo, ovviamente, è il nostro obiettivo”.

Iscriviti և vota Volantini Talk

Podcast Apple |: Spotify |: Cucitrice |: Art 19 |: Youtube:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *