Pronostici per ogni secondo turno dei playoff NBA | Rapporto Bleacher:

0 su 4

    Jeff Chiu/Associated Press:

    Al via il secondo turno dei playoff NBA 2022, è tempo di questo giro di pronostici.

    Riusciranno i Philadelphia 76ers a sopravvivere? assenza: Contro Joel Embid contro East Miami Heat. Riuscirà Janis Antetokunpo a risolvere la difesa dominante dei Boston Celtics? privo di: Il co-protagonista Chris Middleton Chris Paul guiderà i Phoenix Suns per tornare alle finali della conferenza con Luka Doncic և i Dallas Mavericks:? Riusciranno i Golden State Warriors a rallentare i Memphis Grizzlies?

    Le risposte a queste altre domande saranno in tribunale nelle prossime settimane, ma questo non ci impedirà di cercare di risolverle ora.

1 su 4

    Mitchell Leff / Getty Images:

    Con ESPN Adrian Wojnarowski riporta che Embiid salterà almeno le prime due partite della serie, è difficile immaginare che Philadelphia ne uscirà in testa.

    Anche con Embiid, i Sixers hanno faticato a chiudere la squadra dei Toronto Raptors, che in vari momenti ha mancato Scotty Barnes և Fred VanVlitt durante il primo round. E Miami è più profonda, più esperta, migliore su entrambe le estremità del pavimento rispetto a Toronto.

    Con Kyle Lowry, Tyler Hero, Jimmy Butler, Bam Adebayo, Heath può segnare combinazioni potenzialmente distruttive di gol, gioco e difesa. Aggiungendo le tre partite և D di PJ Tucker և Duncan Robinson և Max Strauss, è facile vedere come questa squadra possa gestire la difesa di Filadelfia senza Embiid.

    Nella stagione regolare, i Sickers erano 113,2 punti dietro la linea delle 100 yard senza un giocatore importante e la sua influenza sull’attacco era maggiore.

    Senza cancellare i drive di Miami dietro di lui, i giocatori di James Harden և Philadelphia probabilmente non saranno in grado di segnare abbastanza gol per mantenere il loro ritmo.

    Tuttavia, Harden ha fatto alcune apparizioni mostruose nelle partite di post-stagione (tra cui una tripla doppia da 34 punti nella vittoria dell’anno scorso sui Celtics), և Il ritorno di Embiid non è da escludere. Nonostante le sfide che sembrano travolgenti, i Sixers devono riuscire a vincerne alcune, ma non basterà.

    Predizione. Calore sei

2 su 4

    Steven Sen/Associated Press

    Anche senza Middleton, Janice e Bucks hanno vinto comodamente Gara 1 della serie a Boston. E mentre la difesa dei Celtics, che aveva dominato per mesi, rendeva difficile segnare gol all’MVP in carica, si è fidato dei compagni e ha funzionato.

    Mentre guidava diverse auto, Antetokunmpo fu strangolato da diversi Celtics, aspettando pazientemente che le sue prese passassero attraverso la sua casa, e le colpì. I suoi 12 passaggi sono stati tre in meno rispetto al punto più alto della sua carriera nei playoff.

    Il cast di supporto non sta sempre trasformando il modo in cui ha fatto nella vittoria per 101-89 di domenica, ma quei colpi potrebbero essere lì. E se Boston si abituerà a restare a casa con i tiratori che fanno la guardia a Janice, finirà sull’isola. Potrebbe essere un’opzione peggiore.

    Un altro potenziale vantaggio emerso domenica è stata la dimensione di Milwaukee. Quando Middleton è uscito, i Bucks hanno iniziato Bobby Portis con Brooke Lopez. I due և Janis raddoppiarono sul vetro. E Janis e Lopez hanno collaborato per cinque isolati.

    Al Horford ha un sacco di abilità, Robert Williams III è uno degli interni più esplosivi del gioco, ma è difficile competere con quelle dimensioni.

    Tuttavia, dovresti capire che questo è tutt’altro che il migliore che vedremo dai Celtics in questa serie. La difesa di Milwaukee merita molti elogi, ma anche Boston è sembrata molto brava sulla strada per segnare il 33,3% dei gol durante la partita. Jason Tatum և Jaylen Brown ha combinato 10 tiri su 31.

    In almeno due o tre partite, una o entrambe queste ali stellari verranno attivate. E combinare questo con la difesa su cui puoi contare in quasi tutte le partite al momento (ha mantenuto Bax in crescita del 41,1% in Gara 1) dovrebbe portare ad alcune vittorie.

    Tuttavia, non ci sono tante forze distruttive nello sport come nei playoff. Con l’esperienza di campionato che porta, gli altri membri del team Water Holiday, Milwaukee, devono essere in grado di vincere queste tre partite.

    Predizione. dollari da sette

3 su 4

    Richard Rodriguez / Getty Images:

    Gran parte della risposta alla vittoria al primo turno di Dallas sugli Utah Jazz ruotava attorno al crollo della squadra perdente, ma la svolta stellare di Ceylon Branson potrebbe essere la chiave per l’ulteriore progresso di Mavs.

    Durante il primo periodo, Branson ha segnato una media di 27,8 punti, effettuato 4,2 passaggi effettivi և 2,0 triple. È stato il 12° giocatore nel campo più/meno per almeno 100 minuti (Luke era secondo). Con lui և Spencer Dinvidi, Dallas potrebbe avere abbastanza lavoro secondario per abbattere le difese solitamente solide degli Arners.

    E, naturalmente, c’è Luca, il secondo attaccante (dopo Michael Jordan) nella storia della NBA, che spezzerà da solo la difesa di Phoenix, visti i tanti gol. I Suns hanno più opzioni contro di lui rispetto a molte altre, ma la capacità di controllare il tempo, il ritmo e la potenza di Donchich lo metteranno a dura prova. E da lì creerà tiratori come Reggie Bullock e Maxi Kleber per sembrare molto aperti.

    Tuttavia, Phoenix ha metri. E le formazioni per lo più difensive, composte da Dean Booker, Michal Bridge, Jay Crowder (o Cameron Johnson), saranno in grado di lottare per impossessarsi di risorse sufficienti per ottenere quattro vittorie.

    D’altra parte, i contropiedi più efficaci potrebbero essere Chris Paul (che ha chiuso i New Orleans Pelicans con un perfetto 14 su 14) և Deandre Ayton. Booker è stato il capocannoniere della squadra nella stagione regolare, ma potrebbe avere un infortunio al tendine del ginocchio և Dallas non ha davvero buone risposte per CP3 և Ayton

    Branson, Dinvid և, probabilmente Josh Green lavorerà sicuramente per rendere le cose difficili a Paul, ma nessuno di loro può accelerarlo o impedirgli di arrivare al suo posto.

    Quanto ad Ayton, punirà le squadrette dei Mavs, soprattutto sul vetro d’attacco. E se non guardano spesso a quei punti di vista, dovrebbe comunque essere in grado di trovare i suoi colpi contro Dwight Powell և Kleber, nessuno dei quali è un bastione difensivo attorno al perimetro (sebbene Kleber abbia probabilmente un perimetro migliore del merito che è stato dato).

    Luke è un problema che nessuno può risolvere, ma l’equilibrio del resto di questa partita è a favore di Phoenix.

    Predizione. Ar alle sette

4 su 4

    Justin Ford / Getty Images:

    La prima partita di questa semifinale della Western Conference tra Golden State e Memphis aveva il potenziale per essere contagiata da un controverso espulsione.

    Alla fine del primo tempo, Green ha terminato, ha contattato il volto di Brandon Clark e ha ricevuto la sua maglia. La risposta alla decisione di passare a Rough-2 è stata, per usare un eufemismo, incoraggiante.

    Ma anche senza il loro difensore di centrocampo ման a guidare l’attacco offensivo, i Warriors sono arrivati ​​da dietro, battendo i Grizzlies a Memphis con un attacco di pallina che potrebbe essere ancora più difficile da fermare quando Green era alla portata di tutti e quattro i quarti.

    A 38 minuti dalla panchina, Jordan Poole ha segnato 31 punti և 9 assist. Stephen Carey ha segnato 24 punti 5 ha segnato 5 triple. Clay Thompson ha colpito la chiave tre in ritardo. E Gary Peyton II ha fornito la versatilità del coltellino svizzero a entrambe le estremità del campo con quattro rimbalzi offensivi, tre assist, un blocco e un recupero.

    Memphis ha alcuni difensori influenti sul perimetro, tra cui Dean Anthony Melton e Dillon Brooks, ma per quanto i Warriors abbiano là fuori, sono disposti a fare pressione su di loro.

    Tuttavia, questo non significa che questa serie sarà una marcia per Golden State.

    Jaren Jackson Jr., che ha segnato 33 punti nella prima partita, sembra essere una questione di coincidenza. Se Draymond lo copre nella linea dei tre punti, il percorso di guida sarà più ampio per Ja Morant. E anche se GPII probabilmente sta colpendo così come Morant di chiunque altro, ha dimostrato che può ancora combatterlo (Ja ha segnato 34 punti, 10 assist e 9 rimbalzi domenica).

    Brooks e Desmond Bane, che hanno collaborato per 6-23 dal campo, avranno senza dubbio anche partite migliori.

    Ma anche con tutti questi punti di forza, questa serie sembra ancora una situazione da fratello maggiore a fratellino. “Memphis” non è pronto per colpire “Golden State”, soprattutto se Green è in grado di rimanere sul pavimento andando avanti.

    Predizione. Sei guerrieri

    Statistiche sulla pulizia dei vetri և tramite Stathead, se non diversamente specificato.

Leave a Comment

Your email address will not be published.