Perché il GP di Miami è l’ultima risata sui falsi meme marini?

Circondato da 6, 7 և 8 curve nell’area di Miami, una raccolta di 10 yacht circondati da una speciale acqua solida “vinilica” ha provocato una marea di foto e video realizzati con Photoshop.

Uno dei video modificati da Twitter di un uomo che salta in acqua solo per saltare da una superficie solida è diventato virale e ora ha raccolto più di tre milioni di visualizzazioni.

Sorprendentemente, l’opinione dei fan su ciò che ha fatto Miami era divisa.

Alcuni l’hanno accettato come un modo per cercare di offrire qualcosa di completamente diverso, altri erano più indignati dalla follia di tutta questa stravaganza nel fine settimana, quando i prezzi dei biglietti erano chiaramente rivolti ai più alti acquirenti del dollaro.

Ma per Tom Garfinkel, managing partner del GP di Miami, vicepresidente e CEO dei Miami Dolphins e dell’Hard Rock Stadium, la presa in giro dei fan di ciò che la rotta ha fatto al porto non è affatto un problema.

Innanzitutto gli piace molto, il che significa che tutti parlano del GP di Miami. Ma soprattutto, non vede alcun aspetto negativo nel fatto che la gara sia in grado di offrire qualcosa di così speciale con una piccola risata.

Parlando a Motorsport.com, Garfinkel ha dichiarato: “Non credo che ci prendiamo troppo sul serio. Ci stiamo divertendo con quello, vero?

“Penso che alla gente piaccia. Penso che le persone che stanno dietro a quegli yacht, che seguono la regata, si divertiranno, penso che le persone che se ne prendono in giro, lo penso: divertente իան fantastico.

“Non ci prendiamo troppo sul serio. Cerchiamo di divertirci”.

Atmosfera marinara

Foto di Giovanni Nobile

Garfinkel dice che l’idea per un porto allo stadio è nata dopo che i piani per il GP di Miami originale di un vero porto turistico sono falliti.

“All’inizio, quando stavamo guardando il centro città, la F1 aveva alcune idee sul voler scattare foto sugli yacht”, ha spiegato.

“Quando ci siamo trasferiti qui [to the Hard Rock stadium] Per una serie di ragioni, soprattutto, perché non pensavamo di poter fare una buona gara in centro, ho detto a F1 che avresti sparato dallo yacht, avresti avuto i tuoi yacht.

“Mi hanno guardato come se fossi matto. E poi sono tornato, l’ho disegnato alla lavagna e ho detto: E così abbiamo fatto. Ed è molto divertente”.

Comprensibilmente, gli yacht contraffatti non sono un mobile sul ciglio della strada, progettato esclusivamente per rendere il tour migliore in TV.

Invece, sono un punto focale per le divertenti tribune del viale che uniscono i fan. Il porto si trova accanto a uno yacht a più piani con bar e ristoranti, oltre a una finta spiaggia con tende, giochi e resort.

Quindi, se circa 400 ospiti avranno la fortuna di poter trascorrere il fine settimana sugli yacht, l’intera area sarà circondata da migliaia di ospiti immersi nelle offerte del sole.

Atmosfera marinara

Atmosfera marinara

Foto di Giovanni Nobile

Risolvere un porto falso non è stato un compito facile per Miami, poiché il processo di consegna degli yacht e il loro giro in cerchio ha richiesto 10 mesi.

Con i permessi che consentono lo spostamento degli yacht solo di notte, և È necessario posizionare percorsi speciali lungo il perimetro del percorso in modo che la superficie della pista non venga danneggiata durante la guida e lo yacht più grande ha impiegato cinque ore per raggiungere il Miami Marina . essere in pista.

Anche se lo sforzo può sembrare schiacciante, è molto in linea con l’atmosfera di Miami, che non è ancora a metà.

Ma, a parte tutto, Garfinkel è assolutamente chiaro in una cosa. Fare qualcosa come Marina o Hard Rock Beach Club dall’altra parte del distretto con sabbia “vera” non può mai essere giustificato se si trovano vicino a una pista che non offre alcun potenziale per una grande gara.

Ecco perché, poiché la catena ha ricevuto alcune recensioni entusiastiche dai conducenti; sembra che possa essere vista bene, pensa che sia vero che Miami ha fatto il possibile per assicurarsi che ci fosse qualcosa di speciale in giro. :

E a giudicare dalla folla di vendita che si precipita ad acquistare i biglietti, anche se avevano un prezzo premium, lo sforzo sembra valerne la pena.

“La prima e più importante priorità era creare un grande circuito per la gara”, ha detto. “Quindi crediamo davvero che se questa è una stagione che i piloti vogliono guidare e le squadre vogliono correre, sarà fantastico per i fan. Quindi questa era la prima priorità.

Tabellone per le affissioni sull'acqua

Tabellone per le affissioni sull’acqua

Foto di Sam Bloxham / Immagini di sport motoristici

“Allora perché non arrivare a Miami dopo? Perché non portare qui un po’ della cultura di Miami per creare una fantastica esperienza per i fan?

“Se questo è il momento giusto per la gara, prima di tutto, allora possiamo passare da quello per fare altre cose per renderlo grande. Quindi è davvero quello che stiamo cercando di ottenere”.

Leggilo!

Alla domanda se si sarebbe mai aspettato che la nave facesse un tale colpo sui social media, Garfinkel ha risposto prontamente.

“Non sapevo se sarebbe stato il beach club con la sua vera sabbia o il podio stesso”, ha risposto.

“Ma finché la gente dice che prima abbiamo creato una grande stagione di corse per una grande gara, la gente è venuta qui, si è divertita e poi il resto, possiamo divertirci”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *