Panoramica di OnePlus Nord 2T. piccoli miglioramenti nel medioevo

Nel 2022, ci sono due aspetti radicalmente diversi nel sottomarchio OnePlus di Oppo. Nella versione premium, ha l’ammiraglia OnePlus 10 Pro, un telefono di punta che fatica a fornire prestazioni davvero di livello di punta. Ma le cose stanno andando molto meglio per la sua serie Nord, i cui pochi difetti sono giustificati dai loro prezzi medi.

L’ultimo dispositivo di OnePlus per l’Europa è il OnePlus Nord 2T per l’Europa. Si parte da 9.369 (€ 399, circa $ 458) con 8GB di RAM և per 128GB di storage և fino a 9.469 (€ 499 (circa $ 582)) per 12GB di RAM և 256GB di storage (questo modello ho: usa ). Si tratta di un dispositivo che soddisfa le consuete potenze di OnePlus, ricarica rapida 80 watt, schermo OLED colorato con frequenza di 90 Hz, interruttore con cursore del segnale fisico per modalità di vibrazione silenziose.

Le modifiche sono piccole rispetto a OnePlus Nord 2 dell’anno scorso. Ma con un prezzo di partenza basso di ֆ 30, è difficile lamentarsi di ciò che viene offerto qui. OnePlus Nord 2T è disponibile per il preordine nel Regno Unito a partire da oggi a partire dal 24 maggio.

La serie OnePlus Nord è diventata rapidamente affollata e complessa, solo due anni dopo il suo debutto, e ora è composta da circa due gruppi di telefoni, uno per l’Europa, l’India e l’altro per il Nord America. Il Nord 2T appartiene alla categoria precedente և è considerato il miglior complemento del Nord 2 dell’anno scorso (simile a quello del OnePlus 8T rispetto al OnePlus 8 o al OnePlus 7T 7). Ho chiesto a OnePlus se avremmo visto Nord 3 quest’anno, ma non era pronto a rilasciare una tabella di marcia per il suo prodotto non annunciato. Pertanto, il 2T è ancora di fatto il leader del Nord europeo.

Quindi, se il Nord 2T è un Nord 2 specifico, quali funzionalità hanno effettivamente fallito?

Sembra che da allora non sia cambiato molto. Il display OLED 90Hz 1080p misura ancora 6,43 pollici, con un piccolo slot in alto a sinistra con una fotocamera selfie da 32 megapixel. E mentre il retro del dispositivo può sembrare diverso, con una strana combinazione di due frame di fotocamera con tre sensori, le specifiche di queste fotocamere sono esattamente le stesse dell’ultima volta.

Mi piace lo schermo di OnePlus Nord 2T. È piacevole e fluido grazie alla sua frequenza di aggiornamento di 90 Hz, che è abbastanza veloce per le normali attività del telefono come lo scorrimento dei flussi dei social media. I bianchi sono luminosi, i colori sono belli e i colori sono belli. dopotutto, è un pannello OLED. Il sensore di impronte digitali sullo schermo regola in modo rapido e affidabile la sicurezza biometrica.

La finitura del modello grigio è stranamente scivolosa.

USB-C, ma senza jack per le cuffie.

Il suono è meno impressionante. Sebbene il Nord 2T produca un suono stereo, utilizza un altoparlante rivolto verso il basso e una cuffia sull’altro lato. Il risultato è un suono vuoto և vuoto, anche se riesce a raggiungere il volume massimo. Non c’è un jack per le cuffie qui come prima, nessun grado di protezione IP per la polvere և resistenza all’acqua.

Oppure penso che il Nord 2T mantenga un buon equilibrio tra avere un cavallo snello “grande” e un grande schermo, non mi piace la finitura grigia. Non c’è niente di sbagliato nel fatto che questo telefono dal prezzo abbia teoricamente un tale design (Gorilla Glass 5 con una cornice in plastica sulla parte anteriore e posteriore). Ma in pratica la fine del mio modello di recensione è incredibilmente scivolosa nella mano. Non importa se utilizzate una custodia trasparente che contiene OnePlus nella confezione, ma può essere fastidioso per tutti voi che non lo tenete mai. Al contrario, la versione verde del 2T sembra avere un rivestimento lucido più standard, con cui ho avuto meno problemi prima, ma che personalmente non sono stato in grado di utilizzare.

Uno degli ovvi svantaggi è il processore del telefono, ma in pratica sembrava avere più a che fare con la durata della batteria che con il raw. OnePlus Nord 2T utilizza un processore MediaTek Dimensity 1300, un passo avanti rispetto al Dimensity 1200-AI utilizzato nel Nord 2. Ha un design efficiente dal punto di vista energetico, con una media di poco più di sei ore sullo schermo. nell’intervallo tra una ricarica e l’altra, rispetto al tempo precedente di circa cinque ore, nonostante le stesse dimensioni della batteria da 4500 mAh. Di solito collegavo il Nord 2T per caricarlo alla fine della giornata quando era rimasto più del 40 percento della batteria.

Le velocità di ricarica sono un facile miglioramento dello spettro, ma in pratica le differenze sono inferiori a quanto ci si potrebbe aspettare. Il Nord 2T ora supporta la ricarica cablata SuperVOOC da 80 W invece dei precedenti 65 W, avrai comunque il caricabatterie nella confezione. Sono stato in grado di caricare il Nord 2T da zero al 63% in 15 minuti al 100% in appena mezz’ora. Per fare un confronto, l’anno scorso sono stato in grado di caricare il Nord 2 da zero al 99% in 35 minuti, non molto più lentamente.

Con uno schermo da 6,43 pollici, il Nord 2T è un solido di medie dimensioni.

OxygenOS rimane una buona versione pulita di Android.

Il Nord 2T viene fornito con Android 12 basato su OxygenOS 12.1 և L’azienda promette due importanti aggiornamenti Android և Tre anni di aggiornamenti di sicurezza. Non è particolarmente interessante, ma è stranamente guardabile. Se speri di utilizzare il tuo telefono di fascia media il più a lungo possibile, iPhone SE o Google Pixel 6A potrebbero essere una scelta migliore.

Mi piace ancora l’atteggiamento di OxygenOS nei confronti di Android. È semplice, pulito, le funzionalità che offre in aggiunta al normale Android (come una funzione di ricarica ottimizzata che mantiene il telefono in funzione al 100% del tempo di ricarica durante la notte) sono utili senza che questo sia un ostacolo. Soprattutto, è bello, reattivo all’uso.

La configurazione della fotocamera Nord 2T non sorprenderà nessuno che abbia familiarità con il suo predecessore. Sul retro troviamo un trio di fotocamere: principale da 50 megapixel, sensore monocromatico da 8 megapixel ultra և 2 megapixel per lo scatto in bianco. E no, non ho idea del perché OnePlus continui a includere questi sensori monocromatici quasi inutili, soprattutto quando la modalità bianca è sepolta nel sottomenu dell’app della fotocamera. La fotocamera selfie da 32 megapixel utilizza lo stesso hardware dell’anno scorso.

Questo tipo di attrezzatura significa che qui puoi aspettarti la stessa qualità della fotografia come nel caso del Nord 2. Alla luce del giorno, il Nord 2T dà la priorità all’aspetto accento con contrasto elevato. Ombre e accenti volano entrambi fuori dallo schermo, և i colori sono profondi e ricchi (anche se non travolgenti). La stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) sulla fotocamera principale rende relativamente facile ottenere immagini chiare e nitide di oggetti reali. I volti della fotocamera posteriore sembrano un po’ troppo nitidi e luminosi, ma il selfie con una risoluzione inferiore di 32 megapixel con una risoluzione inferiore è molto meglio, pulito e chiaro.

Lo stesso si può dire della qualità delle registrazioni ultraviolette del telefono, che sono relativamente vaghe e non sature. E meno parli di un sensore monocromatico inutile, meglio è. È un peccato che tutti gli smartphone in questi giorni abbiano più obiettivi, poiché sono davvero curioso di vedere come sarà la fotocamera del Nord 2T con un solo sensore. Ma immagino che l’ultralide di scarsa qualità sia migliore dell’ultralide in generale.

Anche senza utilizzare la modalità fotografia notturna del Nord 2T, gli scatti che si ottengono in condizioni di scarsa illuminazione al di sotto del Nord 2T sono piuttosto luminosi, և Mi piacciono i dettagli che offrono. Sembra esserci un leggero smussamento per ridurre il rumore visivo, ma non posso discutere con l’effetto complessivo, և i volti appaiono semplici և aspetto relativamente naturale. Non aspettarti troppo dalla fotocamera a raggi ultravioletti nell’oscurità, dove i dettagli vengono completamente distrutti.

Per i video, il Nord 2T può girare fino a 4K a 30 fotogrammi al secondo o 1080p a 60 fotogrammi al secondo. Ma in pratica le riprese in grado di riprendere il telefono sono nella media, nonostante OnePlus affermi di poter girare in HDR, la sua gamma dinamica non è molto ampia. Con colori accurati e concentrazione affidabile, non è terribile, ma non è niente di speciale.

Cornice a due fotocamere, sensore a tre fotocamere.

Il cursore di avviso consente di impostare facilmente il telefono in modo che sia silenzioso o vibri.

Con un prezzo di partenza di 9.369, è facile perdonare alcuni problemi con il Nord 2T. Questo è un telefono sottile in mano, facile da usare և ha uno schermo che sembra ottimo per il caricamento. La durata della batteria è buona, la velocità di ricarica è migliore, և il telefono sembra un pacco.

Con il OnePlus standard, l’unica cosa reale che sei inferiore al Nord 2T è la qualità della fotocamera և potrebbe valere la pena aspettare il prossimo Pixel 6A se questa è la tua priorità sui dispositivi di fascia media. E indipendentemente dalla qualità della fotocamera, ciò ti consentirà di ottenere un supporto software più lungo, il che è importante se sei l’acquirente che vuole ottenere il massimo da ogni acquisto di telefono.

OnePlus Nord 2T non è un grande miglioramento rispetto al modello dell’anno scorso. Ma al momento non è necessario. Funziona bene և divertente da usare և se non sei interessato ad avere la migliore fotocamera è facile da offrire… purché tu viva in uno dei mercati in cui OnePlus la vende effettivamente.

Foto di John Porter / The Verge

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *