Ora che Joe Sean ha tagliato James Bradbury, quali sono le prospettive nell’agenda dei Giants GM? 6 cose da fare

Ora che Joe Sean ha finalmente risolto la situazione di James Bradbury, non ci sono molti passi significativi in ​​vista della stagione 2022.

Ciò non significa che il CEO di Giants abbia terminato il suo lavoro per l’estate.

Il mini-camp per i nuovi arrivati ​​inizia questa settimana, presto le OTA e i mini-camp, e poi il training camp inizierà a fine luglio. Dopo questo momento, Shawn ha ancora molto da fare in termini di creare liste, dare gli ultimi ritocchi allo staff dell’ufficio/intelligence di fronte a lui, liberare l’area del cappello.

Ecco sei elementi che dovrebbero essere nella lista delle cose da fare di Shawn.

1. Compila il front officeShawn ha già iniziato a costruire il suo staff di ricognizione. Tutto è iniziato con il licenziamento di alcuni vecchi dirigenti. prima Mark Conz (Coach of the Players’ Staff) all’inizio di quest’anno, poi più recentemente Chris Petit (Direttore del College Intelligence), Kyle O’Brien (Chief Executive Officer) e Ken Sternfeld (Senior Specialist). dirigente spia) և Matt Schauger (Senior Professional Scout / Football Systems Analyst) – և poi և portando alcuni dei suoi.

Finora, l’elenco include Scott Hamel (Detective territoriale), Mike Derris (National Scout) e Dennis Hickey (Assistant Staff).

Hick è il più famoso di quel gruppo. È stato il direttore generale dei Dolphins nel 2014-15 ed è stato il capo di Schoen. In realtà ha promosso Shawn da assistente direttore dell’intelligence del college a direttore dello staff dei giocatori. Hickey è poi partito con Shawn per Buffalo, dove è stato scout del college senior dal 2017 al 21. I Dolphins hanno registrato un record di 13-18 durante i due anni di Hickey come GM, prima di ritirarsi nel gennaio 2016.

Hamel ha trascorso cinque anni come orso spia regionale, dove ha svolto un ruolo importante in esploratori promettenti come David Montgomery e Justin Fields. Derris ha trascorso gli ultimi 10 anni come spia regionale con i Colts e due anni dopo è stato promosso assistente dei Giants GM Brandon Brown, quando Brown è stata la prima spia di Indianpolis all’inizio della sua carriera.

E a proposito, la più potente assunzione di Shawn è stata la sua prima, Brown, che ha rubato agli Eagles a febbraio, confondendo il GM di Filadelfia Howie Rosman. Shawn chiaramente si fida già del giudizio di Brown nell’assumere Derris. Brown ha cenato con Daniel Bellinger di San Diego nel pre-draft, e alla fine i Giants hanno cenato con Bellinger nel quarto round.

Il lavoro più importante rimasto nello staff di Shawn. Aspetta che si riempia presto.

2. Firma il corso del progettoI giganti tecnicamente non hanno bisogno di farlo prima del ritiro, ma non può impedirgli di farlo ora, soprattutto nel caso delle prossime OTA. L’anno scorso Cadarius Toni è stato escluso dalle OTA volontarie durante una controversia contrattuale. È stata una decisione insolita per un nuovo arrivato, anche se non è stata firmata, quindi non aspettare che accada di nuovo.

ACQUISTA PRODUTTORE DI BOZZE NFL 2022: FANATICI, NFLSHOP.COM:

Sulla base del loro design, ecco i contratti dei nuovi giganti (tramite Over the Cap) che ora possono permettersi di firmare dopo aver tagliato Bradberry.

BORDO: Kayvon Thibodeaux (n. 5 in totale)quattro anni, $ 36,2 milioni; Bonus alla firma di $ 23,5 milioni, $ 6,58 milioni nel 2022. Versione squadra del quinto anno nel 2026.

OT Evan Neil (n. 7 in totale)quattro anni, $ 28,21 milioni; Bonus da 17,7 milioni di dollari, 5,1 milioni di dollari nel 2022. Versione squadra del quinto anno nel 2026.

WR Wan’Dale Robinson (n. 43 in totale)Quattro anni, $ 8,94 milioni; Bonus di 3,68 milioni di dollari, limite di 1,62 milioni di dollari nel 2022.

G Joshua Ezeudu (totale 67)Quattro anni, $ 5,77 milioni; Bonus di 1,37 milioni di dollari, limite di 1,04 milioni di dollari nel 2022.

CB Cor’Dale Flott (totale 81)Quattro anni, $ 5,48 milioni; Bonus di $ 1,16 milioni, limite di $ 997.027 nel 2022.

TE Daniel Bellinger (n. 112 in totale)Quattro anni, $ 4,59 milioni; Bonus di $ 933.680, limite di $ 938.420 per il 2022.

S Dane Belton (n. 114 in totale)Quattro anni, $ 4,58 milioni; Bonus $ 923.528, soglia $ 935.882 per il 2022.

LB Micah McFadden (n. 146 in totale)Quattro anni, $ 4,078 milioni; Bonus di $ 418.748, limite di $ 809.687 nel 2022.

DT DJ Davidson (n. 147 in totale)Quattro anni, $ 4,076 milioni; Bonus $ 416.880, soglia $ 809.200 nel 2022.

G Marcus McKethan (n. 173 in totale)Quattro anni, $ 3,98 milioni; Un bonus di $ 325.520, soglia di $ 786.380 nel 2022.

LB Darrian Beavers (n. 182 in totale)Quattro anni, $ 3,9 milioni; Bonus di $ 243.144, limite di $ 765.786 nel 2022.

3. Libera più spazio per il cappelloI giganti avevano bisogno di circa 12,7 milioni di dollari per firmare il loro progetto. Dopo aver tagliato il Bradberry, dovrebbero avere un cap di circa 16 milioni di dollari. Se firmano l’intero progetto in tempo, quella soglia scenderà a poco più di 3 milioni di dollari, il che non è quasi sufficiente per aggiungerli alla lista o continuare la stagione quando ci sono più soldi. Necessario per stage e altre offerte stagionali.

Quindi aspetta maggiori dettagli, presto o mentre ti avvicini al campo di addestramento. Ci sono due passaggi speciali per risparmiare denaro.

1. Taglia o vendi un wide receiver Darius Slayton. Ciò farebbe risparmiare $ 2,54 milioni, o solo $ 58.721 in esecuzioni. È improbabile che Slayton giocherà un ruolo significativo nell’attacco quest’anno, և la tripletta da quasi 2,6 milioni di dollari è probabilmente un po’ troppo per il quinto destinatario, che sarà Slayton quando Sterling Shepard tornerà dall’infortunio. Il destino di Slayton fu deciso dopo che i giganti reclutarono Robinson da aggiungere al gruppo che già aveva Kenny Goladey, Tony և Shepard. Shawn ha anche aggiunto Richie James, che dovrebbe assumere il ruolo di rimpatriato.

Forse Slayton accetterebbe una riduzione dello stipendio per restare, ma potrebbe avere maggiori possibilità di giocare altrove.

2. Ricostruzione di Leonard Williams. Il difensore ha una hit del valore di 27,3 milioni di dollari nel 2022, e per il 2023 è già di 26,3 milioni di dollari. Ma questo è l’unico vero modo per lasciare l’area dopo Slayton se Shawn considera Golade a lungo termine, il che sembra improbabile. Per la Williams, i giganti potrebbero ristrutturare leggermente il contratto della Williams, trasformando parte del suo stipendio di 19 milioni di dollari in un bonus alla firma, alzando quella soglia al 2023 o anche agli anni futuri, aggiungendo anni non validi alla scadenza del contratto. Anche se nel 2022 mancano solo pochi milioni per far respirare Shawn.

Shawn non vuole calciare troppo l’area, ma se i giganti vogliono recitare, potrebbe non avere davvero scelta.

I colossi potrebbero anche provare a fare qualche risparmio, costringendo l’infortunato Nick Gates ad accettare un taglio di stipendio, ma il suo cappello è ancora di soli 3 milioni di dollari, quindi non si tratta di un risparmio significativo.

4. Firma l’angolo dei veteraniDopo aver tagliato Bradbury, Adori Jackson sale alla posizione d’angolo n. 1, un’offerta rischiosa per un giocatore infortunato. Ha saltato 22 partite negli ultimi tre anni, di cui quattro nella sua prima stagione con i Giants. Dopo Jackson, è una grande inesperienza nella classifica di profondità.

Aaron Robinson, Jaren Williams և Rodarius Williams combatterà contro Jackson. In nichel, probabilmente passerà a Darney Holmes, Jaren Williams o Flot. Non è l’ideale quando si condivide con AJ Brown, DeVonta Smith, Terry McLaurin, CeeDee Lamb և Michael Gallup.

I giganti non potranno firmare o scambiare grossi biglietti, ma possono aggiungere un veterano a un prezzo conveniente, almeno per cercare di aumentare la concorrenza. Jimmy Smith, che ha avuto contatti con il coordinatore difensivo Wink Martindale dai tempi con i Ravens, ha molto senso. Il 27enne Qing King sarà un interessante candidato all’acquisto poiché prospera nella copertura umana ma è caduto in disgrazia a Green Bay.

5. Firma la sicurezza dei veteraniPer quanto i giganti abbiano bisogno di aiuto nell’angolo, hanno almeno un corpo in posizione. Questo è meno vero per la sicurezza, dove i Giants sono entrati nel Draft NFL con due casseforti (Xavier McKinney, Julian Love) e ne sono usciti solo con una (Belton). Hanno aggiunto un promettente UDFA a Yusuf Corker del Kentucky, ma probabilmente ha fallito per qualche motivo, quindi le aspettative non dovrebbero essere troppo alte. Non sorprenderti se i giganti aggiungono un veterano a questo posto in un futuro non troppo lontano.

Alcuni importanti veterani ancora disponibili includono Tashaun Gipson, Jacques Tart, Jarrod Wilson, oltre a diversi ex giganti di Landon Collins Andrew Adams.

6. Annunciare che i fan potranno tornare ad allenarsiQuesto è probabilmente fuori dal controllo di Shawn, è più simile al comproprietario di John Mara, ma Shawn può ottenere molta buona volontà con la base di fan se fa uno sforzo per riportare i fan al campo di addestramento. Non erano presenti nel 2020 a causa dell’epidemia di COVID-19, ma i Giants sono state una delle poche squadre che non hanno permesso ai fan di assistere ad alcun allenamento a East Rutherford nel 2021.

Per favore iscriviti ora եք supporta il giornalismo locale su cui fai affidamento: fiducia.

Zack Rosenblatt è raggiungibile zrosenblatt@njadvancemedia.com:.

Leave a Comment

Your email address will not be published.