Nella foto è visibile il dente tagliato di Colby Covington, l’avvocato di Jorge Masvidal mette in dubbio le sue “capacità mentali”.

Il video del presunto attacco di Jorge Masvidal a Colby Covington rimane scarso, ma ora ci sono prove fotografiche che secondo gli avvocati di Masvidal descrivono le conseguenze.

L’avvocato di Massvidal, Bradford Cohen, ha incluso “immagini composite” di presunte lesioni facciali da CC come reperti per le cartelle cliniche del combattente. Covington avrebbe subito una lesione cerebrale durante un presunto attacco fuori dalla steakhouse di Miami Beach il 21 marzo.

Nella foto, il dente anteriore di Covington sembra essere stato gravemente tagliato, riflettendo la ferita che ha riferito alla polizia che ha risposto. L’ex campione dei pesi medi UFC ha difeso la sua identità attraverso il Florida Privacy Act per proteggere le vittime del crimine, ma il mese scorso Massvidal lo ha nominato in tribunale.

La mostra comprendeva altre fotografie che mostravano il presunto attacco al volto di Covington, che, secondo l’avvocato, contraddiceva le accuse della presunta vittima.

“È interessante notare che le immagini non mostrano danni diversi da un piccolo chip dentale CC falso”, ha scritto Cohen nella sua richiesta di cartelle cliniche. “Le prove raccolte finora contraddicono chiaramente le accuse della Corte costituzionale. Il CC sostiene che l’imputato lo ha colpito alle spalle. È chiaro dal filmato eccezionale che durante l’incidente, KD ha affrontato la persona che ha presentato come accusato. Infatti, il CC ha guardato l’imputato con la faccia prima di prendere il colpo, e poi sembra che sia scappato dall’imputato per paura».

Colby Covington dopo il presunto attacco di Jorge Masvidal

Foto di Colby Covington dopo il presunto attacco a Jorge Masvidal.

Il video citato dall’avvocato di Masvidal non era immediatamente disponibile.

Cohen includeva anche immagini che presumibilmente mostrano un orologio Covington Rolex da $ 95.000 che sarebbe stato danneggiato nell’attacco. Ha chiamato l’orologio “Folex” o “Frankenstein Rolex” perché credeva che non fosse reale e ha affermato che le accuse penali, che hanno provocato danni per oltre $ 1.000, non sono state utilizzate.

“Questo soprannome indica che l’orologio è composto da parti di mercato, anche contraffatte o contraffatte. Rolex: parti և possibilmente reali Rolex: ingredienti. “Naturalmente, confutando l’evidenza che l’orologio vale $ 95.000,00”, ha scritto. “Costo di riparazione FOLEX di CC և Per calcolare l’entità del danno, l’orologio dovrebbe essere esaminato più attentamente per determinare il vero valore dell’orologio.”

Cohen includeva anche le foto dei recenti post di Covington sui social media, inclusa un’immagine di UFC 272 in cui Masvidal avrebbe preso a pugni Covington.

Gli ultimi due hanno negato fermamente le accuse di danni cerebrali di Covington. Cohen ha scritto che se ciò accade, dovrebbe essere eseguita una visita medica indipendente prima che guarisca. Allo stesso tempo, l’avvocato ha chiesto se questo potesse essere, visto l’ultimo incontro della professione di Covington con Massvidal nell’Ottagono.

“Date le accuse avanzate dallo stato և CC, unite al fatto che CC è un combattente professionista soggetto a lesioni fisiche doppie, l’imputato è tenuto ad accedere correttamente alle precedenti cartelle cliniche del CC in questa materia dalle accuse a suo carico. per difendersi , “ha scritto Cohen. “In particolare, per scoprire come un colpo alla mascella del Comitato Centrale abbia causato una lesione cerebrale, quando la professione di combattente del Comitato Centrale gli infligge regolarmente un simile danno”.

Se c’era davvero una lesione cerebrale, Cohen ha suggerito che Covington dovrebbe anche sottoporsi a un esame mentale per vedere se fosse in grado di portare avanti il ​​caso.

“Dato che la presunta ferita non è solo incerta, ma qui la vittima è un combattente professionista, il sottoscritto nota che potrebbe essere necessario un esame mentale a causa dell’incertezza delle accuse”, ha scritto Cohen. “Può anche essere richiesto un esame psichiatrico per determinare se il CC ha giurisdizione per esaminare il caso o se è stato dichiarato incapace per la natura del suo ‘danno cerebrale'”.

A Massvidal è stato ordinato di rimanere ad almeno 25 piedi di distanza da Covington durante l’udienza finale. Massvidal si è dichiarato non colpevole di diversi capi di imputazione per rapina aggravata e reato criminale. Covington non ha commentato pubblicamente l’incidente.

A UFC 272 ottave, Covington ha superato una decisione dominante su Massvidal, compagno di allenamento del suo ex compagno di stanza, di rimanere nel titolo dei pesi medi. L’escalation della lotta è stata segnata da profondi pettegolezzi personali e insulti alla famiglia di Massvidal. Secondo il rapporto sul presunto incidente di attacco, Massvidal ha detto a Covington durante l’incidente. “Non dovresti parlare dei miei figli.”

Leave a Comment

Your email address will not be published.