Naomi Judd è stata ricordata dalle sue figlie alla Country Music Hall of Fame

Le figlie di Naomi Judd l’hanno onorata domenica sera quando è stata inserita nella Country Music Hall of Fame pochi giorni dopo la sua morte. Durante la cerimonia, Winonna Judd շ Ashley Judd ha parlato delle difficoltà di onorare il successo della madre dopo aver perso una madre. “Non ho preparato nulla stasera perché sapevo che probabilmente la mamma avrebbe parlato di più”, ha detto Winonna al pubblico, secondo Taste of Country. Wynonna և Naomi Judd è il duo di cantanti dei Judds da decenni. “Digiunerò perché il mio cuore è spezzato. Mi sento così benedetto. È una dinamica molto strana essere così spezzati, così benedetti”. La Country Music Hall of Fame è stata “scioccata e rattristata” dalla morte di Jadd. , ha affermato il CEO Kyle Young in una precedente dichiarazione su Twitter. Tuttavia, la famiglia di Jadd ha chiesto che l’introduzione di Judd continuasse come previsto, ha detto. “Lo faremo con il cuore pesante”, ha scritto Young. Video. 1999 Le sue figlie hanno annunciato sabato, ore prima, che la leggenda della musica country sarebbe stata celebrata accanto a Winonna durante la cerimonia del medaglione del Museo di Nashville. In una dichiarazione pubblicata su Twitter, l’attrice di Winonna և Ashley ha scritto che “hanno perso la nostra bellissima madre a causa di una malattia. “Mi dispiace che non sia riuscita a resistere fino ad oggi”, ha detto Ashley con le lacrime agli occhi al suo funerale domenica, secondo CBS News. Anche se il mio cuore è spezzato, continuerò a cantare. “Perché è quello che facciamo”, ha detto Vinonna. Le sorelle hanno concluso il loro discorso leggendo il Salmo 23 della Bibbia. Un tweet pubblicato sulla pagina della Hall of Fame annunciava che il “Red Carpet Experiment” previsto per domenica pomeriggio era stato cancellato alla luce della morte di Jadd. Anche Ray Charles, Eddie Byers և Pete Drake erano presenti alla Hall of Fame domenica. Video. L’intervista di Judd nel 1999 “Siamo profondamente addolorati; sappiamo che per quanto lo amiamo, è stato amato dalla sua comunità”, hanno detto le sue figlie quando hanno annunciato la morte di Naomi. “Siamo in una zona sconosciuta”. Naomi Judd ha condiviso su Good Morning America nel 2016 che le è stata diagnosticata una grave depressione e ansia. Nello stesso anno scrive “River of Time. La mia discesa nella depressione – Come ho trovato la speranza “spiega la sua lotta. Nell’annuncio dei nuovi membri eletti nel 2021, la Hall of Fame ha aiutato Naomi e Vinonna Judd ad apprezzarlo. “Riporta il paese alle sue radici negli anni ’80, con canzoni sottili e melodiche influenzate dalla musica popolare tradizionale, dal blues acustico e dall’armonia familiare”. Il duo madre-figlia iniziò a lavorare insieme come attori professionisti nei primi anni ’80, pubblicando presto una canzone. Numerosi grandi successi, come “Mama He’s Crazy”, “Love Can Build a Bridge”, hanno venduto oltre 20 milioni di dischi. Dal 1984 al 1991, The Judds ha vinto cinque Grammy e ha avuto 14 singoli, secondo la Hall of Fame. Video. Ha partecipato a The Judds al Country Music Fest del 1985. Pubblico coinvolto”, afferma la Hall of Fame. L’annuncio è stato aggiornato dopo la notizia della morte di Jadd, rilevando: “Il museo, la famiglia Judes, i fan, così come l’industria dello spettacolo, sono in lutto per la sua morte improvvisa”. Cantando “Love Can Build a Bridge” ai CMT Music Awards per la prima volta da anni. La morte di Judd è arrivata poco dopo l’annuncio del decimo tour finale di Judd, che avrebbe dovuto iniziare a settembre.

Le figlie di Naomi Judd l’hanno onorata domenica sera quando è stata inserita nella Country Music Hall of Fame solo un giorno dopo essere stata dichiarata morta.

Durante la cerimonia, Winonna Judd և Ashley Judd ha parlato delle difficoltà di onorare il successo della madre così presto dopo aver perso la madre.

“Non ho preparato nulla stasera perché sapevo che probabilmente la mamma avrebbe parlato di più”, ha detto Winonna al pubblico, secondo Taste of Country. Wynonna և Naomi Judd è il duo di cantanti dei Judds da decenni. “Digiunerò perché il mio cuore è spezzato. Mi sento così benedetto. È una dinamica molto strana essere così spezzati, così benedetti”.

Country Music Hall of Fame “scioccata” rattristata dalla morte di Jadd da parte del CEO Kyle Young ha detto in una precedente dichiarazione su Twitter. Tuttavia, la famiglia di Judd ha chiesto che l’introduzione di Judd continuasse come previsto, ha detto.

“Lo faremo con il cuore pesante”, ha scritto Young.

Video dedicato alla Country Music Highway del 1999 con protagonista Judd

Judd è morto all’età di 76 anni, hanno detto le sue figlie sabato, poche ore prima che una leggenda della musica country venisse sepolta accanto a Winnon durante la cerimonia del medaglione del Museo di Nashville.

Nei loro annunci su Twitter, l’attrice Vainonna շ Ashley ha scritto che “hanno perso la nostra bellissima madre a causa di una malattia mentale”.

“Mi dispiace che non sia stata in grado di impiccarsi fino ad oggi”, ha detto Ashley in lacrime al suo funerale domenica, secondo CBS News.

“Anche se il mio cuore è spezzato, continuerò a cantare perché lo facciamo”, ha detto Vainonna. Le sorelle hanno terminato il loro discorso leggendo il Salmo 23 della Bibbia.

Un tweet pubblicato sulla pagina della Hall of Fame annuncia il ministero “Red Carpet Experience” previsto per domenica pomeriggio. è stato cancellato alla luce della morte di Judd.

Anche Ray Charles, Eddie Byers e Pete Drake erano presenti alla Hall of Fame domenica.

Video: intervista a Judd nel 1999

“Siamo profondamente addolorati; sappiamo che per quanto l’amassimo, era amata dalla sua comunità”, hanno detto le sue figlie quando hanno annunciato la morte di Naomi. “Siamo in una zona sconosciuta”.

Parlando a Good Morning America nel 2016, Naomi Judd ha condiviso che le era stata diagnosticata una grave depressione e ansia. Nello stesso anno scrive un libro, “Il fiume del tempo. La mia discesa nella depressione – Come ho trovato la speranza”, spiegando la sua lotta.

Nell’annuncio dei nuovi membri eletti nel 2021, la Hall of Fame ha aiutato Naomi և Winonna a “riportare il paese alle sue radici negli anni ’80 con musica folk tradizionale, blues acustico e melodie snelle influenzate dall’armonia familiare”. «

Il duo madre-figlia ha iniziato a recitare professionalmente nei primi anni ’80, producendo presto una serie di grandi successi, tra cui “Mama He’s Crazy”, “Love Can Build a Bridge”, vendendo oltre 20 milioni di dischi. Dal 1984 al 1991, The Judds ha vinto cinque Grammy e ha avuto 14 singoli al numero 1, secondo la Hall of Fame.

Video: Festival di musica country del 1985 con The Judds

Mentre Vainonna ha cantato la canzone principale, “Naomi ha fornito armonia, arguzia, una presenza scenica commovente che ha affascinato il pubblico”, ha detto la Hall of Fame.

L’annuncio è stato aggiornato dopo la notizia della morte di Jadd, rilevando: “Il museo, la famiglia Judes, i fan, così come l’industria dello spettacolo, sono in lutto per la sua morte improvvisa”.

All’inizio del mese scorso, Judd si è esibito insieme per la prima volta ai CMT Music Awards, cantando “Love Can Build a Bridge”. La morte di Judd è avvenuta poco dopo l’annuncio del decimo tour finale di Judd, che avrebbe dovuto iniziare a settembre.

Leave a Comment

Your email address will not be published.