Naomi Ghadi è stata onorata con lacrime alla Country Music Hall of Fame

Domenica 1 maggio, la defunta Naomi Judd è stata onorata con lacrime dalle sue figlie Ashley Judd e Winonna Judd alla Country Music Hall of Fame di Nashville, nel Tennessee.

In vista della funzione commemorativa di domenica, le sorelle hanno chiesto che la cerimonia del medaglione continuasse come previsto, nonostante la morte del capofamiglia il giorno prima.

“Mia madre ti amava moltissimo, apprezzava il tuo amore per lei, mi dispiace che non sia riuscita a resistere fino ad oggi”, disse Ashley eccitata. “Il tuo rispetto per lui, il tuo rispetto per lui è davvero penetrato nel suo cuore, è stato il tuo calore per lui che lo ha fatto andare avanti negli ultimi anni.”

L’attore 54enne è stato catturato dalla sorella mentre stava parlando.

Sabato 30 aprile le sorelle hanno annunciato che la madre era morta all’età di 76 anni. Le cause esatte della morte non sono state rivelate, ma condividono che sia morto “a causa di una malattia mentale”.

Winonna Judd, la seconda da destra, è in piedi accanto al consiglio di amministrazione di Judd, così come la sorella Ashley Judd, a sinistra: Ricky Skags;Wade Payne / Wade Payne / Invision / AP:

Naomi è stata premiata a un evento domenica per celebrare il suo contributo alla musica country insieme a sua figlia Vainonna.

Judd è stata selezionata per unirsi a Eddie Byers, Ray Charles e Pete Drake nella classe di ammissione 2021. Durante la loro prolifica carriera, il duo madre-figlia, guidato da Vainonna, ha vinto cinque Grammy Awards, nove CMA Awards, sette ACM Awards e ha ottenuto 20 dei primi 10 successi, di cui 14 al numero uno.

Ashley ha anche onorato sua sorella durante il suo discorso, assicurandosi che fosse riconosciuta durante la cerimonia. Lo chiamava “capra”.

“Non credo che sappia che lo chiamo il più grande di tutti i tempi”. Ashley ha scherzato, aggiungendo: “Vive in una fattoria, parla un po’ letteralmente”.

Poi Vainonna, 57 anni, si è rivolto ai presenti. “Non ho preparato nulla stasera perché sapevo che probabilmente mia madre avrebbe parlato di più”, ha detto.

Winonna Judd, Ashley Judd
Winonna Judd, guardando a sinistra, guarda il cielo mentre la sorella Ashley Judd guarda il medaglione alla Country Music Hall of Fame domenica 1 maggio 2022 a Nashville, Tennessee. (Foto di Wade Payne / Invision / AP)Wade Payne / Invision:

“Ho intenzione di digiunare questo perché il mio cuore è spezzato. Mi sento così benedetto”, ha continuato. “È una dinamica molto strana essere così spezzati, così benedetti.”

Dopo aver ringraziato a nome di più persone, ha aggiunto: “Anche se il mio cuore è spezzato, continuerò a cantare perché lo facciamo”.

Le parole delle sorelle, durate circa otto minuti, si sono concluse quando hanno letto insieme il Salmo 23.

Winonna Judd, Ashley Judd
Ashley Judd, a sinistra, piange mentre parla mentre la sorella Winonna Judd guarda il medaglione alla Country Music Hall of Fame domenica 1 maggio 2022 a Nashville, Tennessee.Wade Payne / Invision:

Sabato, Kyle Young, direttore esecutivo del Museo Country Music Hall of Fame անգ, ha condiviso una dichiarazione secondo cui la famiglia vuole continuare la cerimonia del medaglione.

“Siamo scioccati e rattristati nell’apprendere della morte di Naomi Judd, che domani entrerà nella Country Music Hall of Fame come membro dei Judds, madre e figlia”, ha detto Young.

“Naomi ha superato incredibili difficoltà per raggiungere un posto significativo nella storia della musica. “La storia trionfante della sua vita mette in ombra la tragica notizia di oggi”, ha continuato. “La sua famiglia ha chiesto di continuare la presentazione ufficiale alla Judds Hall of Fame domenica. Lo faremo con il cuore pesante e i pensieri pesanti. La musica della figlia di Naomi, Vayonna, durerà.

Brandy Carl ha condiviso su Instagram che si sarebbe esibito durante l’induzione in onore dei Judds con il loro successo “Love Can Build a Bridge”. Tuttavia, a causa di una diagnosi di COVID-19, non è stato in grado di parlare di persona. Invece, ha condiviso la canzone sui social media, a cui si sono unite le sue figlie nel suo cortile.

“Ho trascorso una domenica pomeriggio agrodolce con le mie figlie a casa a pregare per Winonna շ Ashley”, ha scritto Carl nella didascalia del video scioccante. “Sappiamo che si sono svegliati oggi senza la madre. “Vogliamo che sappiano che sono così amati, che hanno insegnato non solo a madri e figlie ovunque, ma che ogni famiglia può imparare qualcosa sull’amore da Judd”.

“Sono stati il ​​mio primo, secondo, terzo concerto nella mia vita, mi hanno dato più di quanto potessero capire”, ha continuato Carl. “Stasera saranno nella Country Music Hall Of Fame. Stasera gli avrei cantato questa canzone. Mandiamo loro ogni pezzo di amore e gratitudine che meritano. ”

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *