Morto Robert Krakoff, l’inventore del mouse da gioco del co-fondatore di Razer

Robert Razerguy Krakoff, co-fondatore ed ex presidente di Razer Gaming, è morto all’età di 81 anni la scorsa settimana. Potresti non aver mai sentito parlare di Cracovia, ma potresti essere stato influenzato dalla sua eredità di vasta portata.

Nel 1999, Cracovia ha affrontato il primo mouse da gioco, il Razer Boomslang. Non solo è stata la base dell’attuale enorme linea di mouse da gioco di Razer, ma ha sicuramente fatto rivivere l’intera industria delle periferiche di gioco. Di seguito puoi vedere lo stesso Krakoff in una pubblicità per un mouse Razer Boomslang nel 2002, insieme al giocatore professionista Jonathan “Fatal1ty” Wendell, che ha firmato uno storico accordo di sponsorizzazione con Razer molto prima che la parola “sport” entrasse nel lessico.

Le storie sulle origini possono essere complicate, և La storia di Razer è più complicata della maggior parte delle altre. Il Razer non lo era Azienda: Fino al 2005 era il marchio di fabbrica di un’organizzazione chiamata Kärna, che ha inventato una ruota di codifica optomeccanica in grado di tracciare i movimenti del mouse a 2000 dpi, una risoluzione molto più alta rispetto ad altri mouse dell’epoca. (Sì, il primo mouse da gioco lanciato ruoteanche se i mouse ottici stavano diventando qualcosa 🙂

Kärna è fallita nel 2001, և Cracovia ha co-fondato Razer nel 2005 con l’attuale CEO Min-Liang Tan, ma nessuno di loro ha inventato il mouse da gioco. Questo case study (pdf) descrive in dettaglio come ha creato un’agenzia di marketing chiamata Fitch. tutto il marchio Razerincluso il nome, l’iconico logo del serpente a tre teste, il sito Web, la confezione և cosa più importante, il design e l’ingegneria originali del mouse Boomslang.

Niente di tutto questo è discutibile. Il primo comunicato stampa di Razer afferma che Boomslang è stato “progettato da Fitch, Inc. per kärna”.

Razerzone.com è stato lanciato nel 1999.

Screenshot tramite archivio Internet

Ma cita il “direttore generale di Razer Robert Krakoff”, che non solo diventerà il volto pubblico dell’azienda durante il suo primo decennio, cambierà, ma lascerà anche un’incredibile impressione come uno dei volti pubblici più accessibili dell’azienda. potrebbe mai essere divertente saperlo?

Riceverai un piccolo messaggio da Razerguy Con ogni prodotto Razer che acquisti, il suo indirizzo e-mail pubblico non era solo uno spettacolo. Era noto per aver risposto ai fan, intervistando giornalisti canaglia che avevano a malapena seguaci. A volte dava loro un lavoro. Secondo la sua pagina Facebook, ha studiato giornalismo all’UCLA o lo ha fatto con una borsa di studio per il calcio.

Era anche molto sincero. Nel 2009, Sean, un giornalista altrettanto sconosciuto, mi disse che l’azienda non aveva davvero bisogno di vendere il suo nuovissimo mouse wireless Razer Mamba, che all’epoca era un enorme $ 130. . Ha detto che l’obiettivo era quello di ispirare un vasto pubblico di giocatori con l’innovazione, sapendo che avrebbero scelto altri mouse più economici և prodotti di Razer.

Era un noto mancino, mi disse anche che gli sarebbe piaciuto che Razer potesse fare un mouse mancino, ma che come presidente dell’azienda non aveva la forza per farlo. Apparentemente il consiglio ha deciso che non aveva alcun significato finanziario. Un anno dopo, ho sorriso quando ho visto Razer rilasciare il primo mouse da gioco per mancini, una versione speculare del suo best seller DeathAdder.

Sebbene Cracovia avesse a lungo consigliato la società come “presidente onorario”, Razer non è stato l’ultimo a sparare a distanza. Ha anche co-fondato il marchio MindFX Science, che si concentra sulla vendita di integratori per bevande energetiche, che fungono da “alternativa sana alle bevande energetiche ad alto contenuto di caffeina, prodotti pre-allenamento”.

Il fitness sembrava essere una parte importante della vita di Cracovia. Ha suonato per cinque anni a Los Angeles Ramsey negli anni ’60. Crescendo, Krakoff ha detto che gli piaceva giocare a tennis, ciclismo e fitness. Lui e sua moglie, la dottoressa Paci Krakoff, hanno persino gestito un blog incentrato sui consigli di fitness per gli anziani e sono stati co-autori di un libro sui segreti per rimanere giovani.

Ma R.M. Di nome Krakoff, ha avuto una carriera letteraria, scrivendo dozzine di libri. Dal 2009. Dopo aver lavorato come copywriter, Krakoff ha detto che “si è messo in bocca la penna che ha preso (saporeva di inchiostro”. Era coinvolto sia nella narrativa che nella saggistica, scrivendo di tutto, dalle commedie alla fantascienza. La sua descrizione: L’America è libera. Lotta contro la democrazia che scompare Un sacco…

Sulla pagina Facebook di Cracovia, ha detto che avrebbe diviso il suo tempo tra Jalisco, Peoria e Arizona, poiché gli piaceva essere “un rapace e trascorrere sei mesi all’anno in ogni casa”. Ha lasciato due figli, Scott և Robin և, e cinque nipoti “molto bravi”. Scott ha incluso la copertina per la maggior parte dei suoi romanzi.

“Siamo profondamente rattristati dalla morte del nostro co-fondatore, il presidente onorario Robert Krakoff, noto a tutti come RazerGuy”, ha affermato Razer in una nota. Su Twitter:. “La spinta e la passione incrollabili di Robert per i giochi sopravvivono e continuano a ispirarci tutti”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.