Moon Knight Finale prende in giro il nuovo eroe del MCU

Dopo il finale di Moon Knight, sembra che MCU abbia un nuovo eroe accanto a Mark Spector / Steven Grant di Oscar Isaac.

Gli spoiler finali di Moon Knight seguono questo punto.

Abbiamo seguito Leila El-Fouli (interpretata da May Kalamawi) dal secondo episodio della serie, ma nell’ultimo episodio diventa lo Scarabeo Rosso, il primo supereroe egiziano al MCU.

“Spero che le persone che possono comunicare con Leila si sentano visibilmente eccitate”, ha spiegato Kalamawi tramite Marvel.com. “È normale per le persone che non lo fanno. C’è spazio per tutti. Sono solo il primo. Molto di più può venire. È un onore. “È un onore poter semplicemente rappresentare o essere vicino all’Oriente, per far luce su quella regione”.

Presentazione di Leyla El-Fouli

Leyla El Foulin al Moon Knight della Marvel. Prestito: Marvel.

L’archeologa Dr. Abdullah al-Fouli, figlia di Leyla, incontra Mark per la prima volta durante un recente scavo, quando suo padre scopre lo Scarabeo Ammit, un’antica reliquia che può essere trovata nell’ultima dimora del dio Amit. Mark Spector è accusato di aver acquisito la reliquia…: assiste all’omicidio del padre di Leila quando i suoi compagni mercenari imbrogliano.

Ma proprio mentre la storia di Mark inizia a incrociarsi con le antiche tombe egizie degli dei, inavvertitamente inizia il suo viaggio per diventare un supereroe. Mentre Ammit և Khonshu sta combattendo una sanguinosa battaglia per le strade dell’Egitto, sembra che anche il Cavaliere della Luna non possa fermarli da solo. La dea Tavaret spiega che hanno bisogno di “un avatar per avere una possibilità”. Layli accetta con riluttanza di diventare l’Avatar di manzo.

Uscendo da sotto le macerie, Leyla diventa lo Scarabeo Rosso, l’avatar della dea Tavaret nelle calzature, con alcune impressionanti abilità nelle arti marziali.

Dopo aver salvato un furgone pieno di spettatori, una ragazza gli chiede se sia un supereroe egiziano, a cui Leyla risponde: “Sono”:

Il suo alter ego da supereroe ha una storia a fumetti Marvel?

Scarlatto scarlatto originale:

L'originale Scarlet Scarab è presentato da The Invaders.  Prestito: Marvel.

L’originale Scarlet Scarab è presentato da The Invaders. Prestito: Marvel.

Scarlet Scarab è apparso per la prima volta in Invaders # 23 nel 1977 come Foil Invaders, una squadra di supereroi Marvel tra cui Capitan America, Human Torch, Namor Sub-Mariner, Spitfire, Union Jack, Buckin և Thor.

Il dottor Abdul Fowl era un archeologo che assunse le sembianze dello Scarabeo Rosso come un eroe che cercò di porre fine al dominio britannico in Egitto combattendo prima gli invasori e infine unendosi a loro contro i nazisti. L’eroe trae i suoi poteri da un amuleto scarabeo (come Ammit the Scarab in Moon Knight), che assorbe la forza sovrumana – agilità, potenza di volo, così come la capacità di sparare esplosioni di energia – per consumare energia da altri eroi.

L’unica caccia. L’autista deve essere in costante contatto con l’amuleto scrub.

L’originale Scarabeo Rosso iniziò a difendere l’Egitto dagli invasori stranieri, trasmettendo infine la sua conoscenza dell’amuleto a suo figlio, Mehmet Faul, che divenne il secondo Scarabeo Rosso.

Il nuovo approccio di Scarlet Scarab

Il nuovo Scarlet Scarabeo al Moon Knight della Marvel.  Prestito: Marvel.

Il nuovo Scarlet Scarabeo al Moon Knight della Marvel. Prestito: Marvel.

È ovvio che la versione di May Calamawy Scarlet Scarab è leggermente diversa. Innanzitutto i suoi superpoteri derivano da un trattato con una divinità egizia, non un misterioso amuleto, oppure l’apparizione di Ammit Scarab era un tocco piacevole, che ovviamente risale all’origine dei fumetti di Red Scarab.

Poi c’è il potere del nuovo Scarlet Scarab. Sento che non abbiamo ancora visto tutto ciò di cui è capace, ma i poteri di Leila sembrano essere limitati dalla forza e dall’agilità sovrumane, come Mark Spector quando agisce come l’avatar di Khonshu.

Resta da vedere se avesse altre abilità uniche o meno, ma il suo costume è sicuramente uno degli aspetti più visibili del nuovo eroe.

Callau vede il suo ruolo di Carlet Scarab come il primo passo, non la fine più importante per un eroe mai visto prima.

“Ho dovuto davvero sedermi con esso ed essere in modo da non poter rappresentare ogni donna araba o ogni egiziana”, ha detto Kalamawi. “Spero solo che tutte le donne arabe possano vederlo, sentirsi come un supereroe, che hanno quel territorio su una scala così ampia”.

Il Cavaliere della Luna della Marvel. Chi è il cast?

Leave a Comment

Your email address will not be published.