Megan Markle non capiva il “significato di rappresentare una monarchia”, afferma Tina Brown

Megan Markle non capiva che la principessa Diana doveva “lavorare come un cane” nella famiglia reale per più di un decennio prima di diventare una “superstar umanitaria mondiale”, afferma l’esperta reale.

Parlando oggi alla Lorraine TV di ITV per discutere del suo nuovo libro The Palace Papers, l’ex editore di Vanity Fair Tina Brown ha detto che Megan “non capiva” il suo ruolo quando si è unita alla famiglia reale.

L’ex star di Suits ha guardato l’esempio della principessa Diana e ha pensato che avrebbe potuto fare lo stesso, ma Tina ha insistito sul fatto di non riconoscere i “grandi compiti modesti” che Diana aveva intrapreso per conto dell’azienda prima di diventare un’icona. rimane oggi.

L’esperta reale Tina Brown afferma che la principessa Diana ha dovuto “lavorare come un cane” nella famiglia reale per più di un decennio prima di diventare una “superstar umanitaria mondiale”.

Megan Markle nella foto alla cerimonia di apertura degli Invictus Games allo Zuiderpark all'inizio di quest'anno

Megan Markle nella foto alla cerimonia di apertura degli Invictus Games allo Zuiderpark all’inizio di quest’anno

Parlando del tour australiano, la signora Brown ha detto: “Non le è piaciuto per niente. Ha trovato per sé tutto il lavoro rappresentativo di sopprimere le proprie opinioni, di rappresentare la monarchia [it] era semplicemente sdentato.

“Non era il modo in cui guardava il suo ruolo, il mondo, non capiva cosa significasse – per lui sì, è stato un grande successo, ma non era quello che voleva fare.

“Penso che sia stata la sua principale sensazione di incomprensione su cosa sarebbe successo quando si è unito alla famiglia reale. ha visto i palazzi և Diana come una superstar umanitaria mondiale, ma ha dimenticato che per 16 o 17 anni Diana ha lavorato come un cane. La famiglia reale svolge compiti molto difficili.

“È stato il suo carisma che lo ha portato a lavorare che lo ha reso così speciale”.

Il biografo di Diana, Brown, ha detto oggi che la 40enne Megan

Il biografo di Diana, Brown, ha detto oggi che la 40enne Megan “non capiva” il suo ruolo;

La signora Brown ha detto alla conduttrice Lauren che Diana, che ha descritto come un

La signora Brown ha detto alla conduttrice Lauren che Diana, che ha descritto come un “agente di cambiamento dall’interno”, aveva lasciato l’azienda a causa del suo divorzio dal principe Carlo.

La signora Brown ha sottolineato che Diana, che ha descritto come un “agente di cambiamento dall’interno”, aveva lasciato l’azienda a causa del suo divorzio dal principe Carlo.

“In effetti, Diana è sempre stata un agente di cambiamento interiore”, ha detto. Non ha lasciato la famiglia reale perché ha detto “Sono fuori”, ha divorziato. Suo marito non era innamorato di lei, era un tormento per lei.

‘Ha fatto il massimo che poteva. Ha preso quella sofferenza e l’ha trasformata in un’opera straordinaria che era veramente reale.

“Dopo aver lasciato la famiglia reale, è diventato molto più globale, non solo perché voleva esserlo, ma perché non poteva davvero essere niente di più, perché faceva parte della macchina reale”.

La signora Brown ha detto che era “ingiusto” accusare Megan di aver rotto con il marito del principe William և, rivelando che c’erano “vere crepe” dopo la partenza di Harry և “hanno iniziato a sentirsi emarginati ‘quando William ha iniziato a essere curato come futuro. Re

La signora Brown ha affermato che Megan non si rendeva conto che la principessa Diana doveva

La signora Brown ha affermato che Megan non si rendeva conto che la principessa Diana doveva “lavorare come un cane” nella famiglia reale per più di un decennio prima di diventare una “superstar umanitaria globale”. Diana è raffigurata durante il suo primo tour reale in Australia nel 1983

L'ex editore di Vanity Fair Tina Brown afferma nel suo nuovo libro The Palace Papers di

L’ex editore di Vanity Fair Tina Brown afferma nel suo nuovo libro The Palace Papers di “odiare” viaggiare in Australia con il principe Harry nell’ottobre 2018. Megan è raffigurata durante un tour di Sydney Bond Beach.

Il principe Carlo և Diana և Australia և Nuova Zelanda durante il loro tour nella primavera del 1983.  I membri della famiglia reale sono raffigurati vicino alla sede del governo di Canberra.

Il principe Carlo և Diana և Australia և Nuova Zelanda durante il loro tour nella primavera del 1983. I membri della famiglia reale sono raffigurati vicino alla sede del governo di Canberra.

Lui ha spiegato. “La saggezza generale è che Megan abbia diviso i fratelli, il che è ingiusto. Lo ha rafforzato, la situazione ha esacerbato il problema.

“Ma il fatto è che Harry և William iniziò ad avere crescenti polemiche quando Harry era così felice nell’esercito, trascorse dieci anni incredibili al servizio del suo paese, andò in Afghanistan due volte. Fu un grande successo, tutta la sua carriera militare.

«Ma quando è uscito si è sentito una specie di sradicato, un po’ perso, una specie di rimbombo mentre suo fratello ostacolava il regno.

‘William stava per diventare re, il suo destino era chiaro, la sua strada era chiara և in quel momento lo colpì il memorandum che era il numero due և sarebbe stato trattato come secondo.

Durante il loro tour reale nel 2018, il principe Harry և Megan fa visita alla famiglia Woodliner a Dubbo, in Australia.

Durante il loro tour reale nel 2018, il principe Harry և Megan fa visita alla famiglia Woodliner a Dubbo, in Australia.

Il principe Harry և Megan partecipa alla finale di basket in carrozzina di Invictus Games 2018

Il principe Harry և Megan partecipa alla finale di basket in carrozzina di Invictus Games 2018

“Ha iniziato a sentirsi emarginato quando è iniziata la Invictus Games, [it was a] Enorme successo è stata una grande iniziativa, ma è stato davvero come un momento da superstar per Harry, si è reso conto che “Posso farlo da solo, ho la mia base di forza”, և è stato allora che ha incontrato Megan.

Secondo quanto riferito, la signora Brown ha scoperto l’opinione di Megan sull’Australia L’ex dipendente della Camera che glielo ha detto era più interessato alle “ragioni a cui voleva prestare attenzione”.

“Quindi Megan avrebbe dovuto essere entusiasta di tutto questo, giusto?” No. Probabilmente odiava ogni secondo.

– Lui: Non capivo perché tutto fosse stato creato in quel modo. Invece di eccitarsi, quando migliaia di persone si sono presentate all’Opera House, è stato molto simile. “Qual è l’obiettivo?” Non lo capisco”, ha detto Brown, membro della Knesset per Kadima.

Il Sussex ha completato 75 fidanzamenti in 16 giorni durante un tour di tornado in Australia, Nuova Zelanda, Fiji e Tonga, mentre Megan era nelle prime fasi della sua prima gravidanza.

Leave a Comment

Your email address will not be published.