Martin Freeman sulla creazione di un sequel senza Chadwick Bozman

Martin Freeman lodare Pantera nera: Wakanda per sempre: Direttore: Ryan Kugler un attesissimo sequel di un tentativo di realizzare il miglior film possibile, anche se non tutti erano presenti Chadwick Bosman zona di tiro. per un colloquio esclusivo Allevatori: Stagione 3 con Collider’s Cristina RavanelloFreeman ha parlato di come si aspetta che il suo personaggio Everett Ross continui a far parte del Marvel Cinematic Universe Wakanda senza cercare di tornare al franchise di Bozeman.

L’ultima volta che abbiamo parlato con Freeman, la star non era così sicura di esserlo Pantera S Il sequel avrebbe potuto essere fatto senza Boseman. La tragedia della morte prematura di Bossemann all’età di 43 anni, dopo aver perso la sua battaglia di quattro anni contro un cancro al colon, ha colpito profondamente la sua famiglia, i suoi colleghi e i suoi fan. Il pubblico era anche interessato alla continuazione del 2018 Pantera S – che ha reso Bosman una delle più grandi star dell’universo cinematografico Marvel, sembrerebbe così, soprattutto con la promessa della Marvel che il ruolo di Bosman non cambierà mai.

SCONTRO VIDEO DEL GIORNO

Come spiega ora Freeman, ci sono molte altre storie da raccontare in Wakanda sul fatto che il suo re non ne fa più parte, il che giustifica il continuare ad andare avanti. Inoltre, altri personaggi importanti continuano a vivere in Wakanda, un sequel che cerca di stabilire giustizia per la nazione africana inventato da Bosman. Tuttavia, non è stato facile per Freeman tornare a girare il sequel, poiché tutti sul set hanno sentito il vuoto lasciato da Bosman. Secondo Freeman.

“Allora ci è semplicemente venuto a conoscenza. Da un lato, stai girando il film che stai per girare, perché ci sono molte, molte persone sul set che si sono unite a questo sforzo per realizzare il film. Ma non c’è dubbio che ora c’è molta apertura in esso, l’hai sentito. Con tutto il rispetto per Ryan Kugler e tutti gli altri che stanno sudando e sanguinando per portare a termine il lavoro bene, è stato divertente. È stato bello. Penso di essere entrato e uscito abbastanza velocemente. Ma adoro interpretare Everett Ross. È un personaggio molto divertente da interpretare. Ha una buona simpatia per la storia. Lui è un bravo ragazzo. Ma era strano. Certo, era strano con Chadwick [Boseman] non esserci. Non c’è modo di aggirarlo. Penso che tutti lo troveranno piuttosto strano e triste, ma allo stesso tempo non tutto finisce così nella vita. Non è come “Beh, è ​​successo, quindi dobbiamo andare tutti, altrimenti non lo faremo”. Ma era strano. Quando è passato, ho pensato. “Va bene, forse non questo.” Ma ci sono altri grandi personaggi in quel mondo per raccontare altre storie. Spero che abbiamo fatto un buon film. “Mi fido molto di Ryan Kugler.”

CORRELATI: “Black Panther 2”. Data di uscita, cast, dettagli sulle riprese և Tutto ciò che sappiamo su Wakanda Forever

Quando Freeman venne a conoscenza per la prima volta del ruolo dell’agente della CIA Everett Ross Pantera nera: Wakanda per sempre:, la star ha confessato di non sapere cosa fare contro di essa. A quel tempo, Freeman sentiva che il ruolo che Kugler gli aveva assegnato per il sequel era strano; non era sicuro di come affrontare il compito. Tuttavia, queste sparatorie sono ancora in corso Pantera nera: Wakanda per sempre: Freeman ha anche avuto l’opportunità di rivalutare la sua precedente posizione, poiché l’esperienza consolidata ha reso tutto più ovvio. Come dice Freeman:

“Sì, ora posso immaginare molto, molto di più. Mentre Ryan lo attraversava, parlandomi attraverso i pugni, continuavo a fermarlo, “Cosa hai detto?”, Il che è stato piuttosto divertente. “Ovviamente, dopo essere apparso sul set, sembra molto più realistico, sì.”

Durante l’intervista, abbiamo anche avuto l’opportunità di chiedere del coinvolgimento di Freeman in progetti futuri, come la serie spin-off senza titolo su Disney+, che porterà: Danai Gurira tornato come un guerriero Okoye. Come spiega Freeman, è stato assunto per recitare solo in tre film del MCU, ma è stato divertente mettersi in contatto per apparire in nuovi progetti. È rinfrescante per una star far parte di un universo cinematografico che può rivisitare di tanto in tanto senza essere completamente impegnato. Come dice Freeman:

“Ho avuto un contratto per girare tre film. Capitano America և due Pantere!. Sapevo che sarei stato in uno Cappello: և due Pantere!. A parte questo, non sapevo di programmi TV o cose del genere. Forse non esistevano quando ho avuto quella conversazione con Kin Fage nel 2014. Sapevo così tanto, ma ci sono altri episodi che sono ancora un po’ una sorpresa, come un piccolo bonus. Amo quella sensazione. Mi piace essere sorpreso, contattami և lasciali andare. “Vuoi venire a fare questo?” È solo divertente. È un mondo divertente avere la libertà di immergersi, entrare, uscire, il che è perfetto per me. Non mi piace essere sempre sulla stessa cosa. Non mi piace. Non sto dicendo nulla di particolarmente sorprendente. Penso che le persone sappiano che mi piace andare, vivere avventure lì, poi tornare, poi andare lì, farlo. Mi sembra molto, molto fortunato di potercela fare. ”

Pantera nera: Wakanda per sempre: Uscirà l’11 novembre.Allevatori: La terza stagione sarà presentata in anteprima lunedì 9 maggio alle 22:00 ET / PT FX.


okoye-to-the-people-social:

Esclusivo. Leggi un estratto dall’ultimo romanzo Marvel della Disney Publishing, Okoye to the People

Leggi Avanti


Circa l’autore:

Leave a Comment

Your email address will not be published.