L’esperta di diritto di famiglia spiega Olivia Wilde al CinemaCon

Hollywood ha visto alcune storie strane nel corso degli anni, ma quello che è successo la scorsa settimana è stato incredibilmente strano, anche per gli standard del mondo del cinema. Niente sembrava preparare le persone per la scena dei social media che ha seguito la misteriosa presentazione dei documenti di custodia a Olivia Wilde al CinemaCon.

Wilde, che ha due figli con Jason Sudeikis, con il quale era stato precedentemente fidanzato, ha dato suggerimenti per presentare il thriller psicologico del suo prossimo film “Non preoccuparti, caro” ai proprietari del teatro. La conferenza ha segnato il lancio della prima grande industria di Wilde per il suo film da regista, con Florence Phoenix և Harry Styles. Ecco una ruga. Styles è anche la vera bellezza di Wilde, il che significa che quasi tutte le persone coinvolte sono un nome coraggioso.

“Questo è per me.” Un imbarazzato Wilde ha chiesto quando la busta di manila gli è stata improvvisamente consegnata sul palco da una persona non identificata che sembrava essere un server di processo. Affrontando il caso sul posto, Wilde non si è discostato և ha continuato la sua performance, dove sono state mostrate le prime riprese del film.

Sudeikis ha detto di non sapere che la sua ex doveva presentare i documenti di custodia al CinemaCon.

“Sono state raccolte prove per stabilire l’autorità della signora Wilde ուդ sui figli del signor Sudeikis”, ha affermato la fonte in una nota. Varietà. “Sig. “Sudeikis non conosceva in anticipo l’ora o il luogo di consegna della busta, poiché dipendeva esclusivamente dalla società che serviva il processo coinvolto; non sarebbe mai stato perdonato per aver ricevuto un uovo così inappropriato”.

Com’è possibile che la star di serie A non sapesse che alla madre dei suoi figli di serie A sarebbero state fornite delle scartoffie durante un evento di lavoro molto pubblicizzato? Ha senso?

“Questo è molto improbabile. “Anche se un avvocato non deve consultare un cliente prima di decidere come prestare servizio, di solito viene fatto sul campo per evitare tali errori di apparenza”, afferma David Glass, esperto di diritto di famiglia. VarietàHa aggiunto che era “possibile” che Sudeikis non lo sapesse, ma “non era possibile”.

Per aggiungere al mistero, CinemaCon non annuncia la sua formazione in anticipo, poiché Warner Bros. lo studio che distribuisce “Don’t Worry, Beloved”. Ciò significava che i membri del pubblico non erano a conoscenza del fatto che Wilde avrebbe partecipato alla conferenza, quindi al server del processo sarebbero state fornite le informazioni iniziali sulla posizione di Wilde in modo che potesse essere presente all’ora esatta della sua presentazione. I biglietti per eventi commerciali (non fan) di CinemaCon sono oltre $ 1.200. Il server di elaborazione pagherebbe davvero l’evento a quel prezzo senza prima cancellarlo?

“Un avvocato di diritto di famiglia di solito si consulta con il suo cliente su dove e quando può trovare l’altra parte e come verrà servita”, aggiunge Glass.

L’esperto legale, che è anche un candidato di psicologia, spiega che di solito è l’avvocato, non il process server, che sviluppa il metodo di servizio e quindi invia i documenti al process server. “Di solito l’avvocato dà alcune idee su dove – quando servire, una foto, forse una descrizione dell’auto – istruisce il responsabile del trattamento su come vorresti farlo”, dice Glass. “È estremamente raro che un server di processo esamini se stesso per scoprire come servirlo.”

Dato che Sudekis և Wilde sono entrambi personaggi pubblici che hanno i propri dipendenti (che cercano di evitare questo tipo di disastro pubblico), l’esperto dice che è meno probabile che non ci sarebbe stata alcuna consultazione o sensibilizzazione. “Le celebrità hanno manager, agenti, in questo caso avvocati”, dice Glass. “Tutti loro sono incaricati di proteggere il loro cliente”.

Quando connesso Varietà, Un portavoce di Sudeikis ha rifiutato di commentare. Il rappresentante di Wilde non ha risposto a una richiesta di commento.

Glass afferma che le pratiche burocratiche di custodia vengono solitamente eseguite quando i bambini non sono in giro, quindi è probabile che il genitore coinvolto sia a casa, al lavoro o in palestra. Ma la sede non sarà necessaria a meno che non ci sia un motivo specifico per fare una tale affermazione, o quello solo: il luogo in cui puoi trovare l’individuo.

“È un processo relativamente semplice. Questo tipo di servizio generalmente non è necessario se una persona evita il servizio per un po’. Era l’unico modo in cui potevi servirlo”, afferma Glass.

Questo non sembra essere il caso di Wilde, che ultimamente non è stato così riservato. Viene regolarmente fotografata dai paparazzi e il mese scorso è stata avvistata con il Coachella mentre guardava Styles esibirsi.

Sudeikis dice che prima non era a conoscenza della situazione. Ma, a prescindere dalla sua consapevolezza, la storia è ormai esplosa nella sfera pubblica. Ciò significa che apparirà senza dubbio all’attenzione del giudice. Varietà’L’esperto legale afferma che ciò potrebbe influire sulla decisione del tribunale di trattenerlo, o verranno prese in considerazione molte altre considerazioni.

“Uno di questi fattori è il modo in cui le parti si trattano, se ciascun genitore sostiene l’altro genitore nel proprio ruolo. “La squadra di Sudeikis non l’ha fatto qui”, ha detto Glass.

“Purtroppo, poiché entrambi i bambini sono in età scolare, possono sentirne parlare da amici che ne hanno sentito parlare dai genitori o tramite Internet. “È un brutto inizio per il caregiver, dove i bambini hanno bisogno di essere protetti il ​​più possibile”. “Speriamo che le parti mediano, capiranno come divideranno i loro due figli, manterranno il resto di questo caso dalla stampa”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *