Le APU AMD Ryzen 7000 Phoenix con grafica RDNA 3 possono essere veloci quanto NVIDIA RTX 3060M

L’anno prossimo, AMD rilascerà le sue nuovissime APU Ryzen 7000 Phoenix, offrendo un enorme aggiornamento sia alla CPU che ai core della GPU. L’APU apparirà nel segmento dei notebook con un design sottile e “leggero”, ma offrirà alcune prestazioni grafiche impressionanti grazie ai suoi core GPU RDNA 3 aggiornati.

L’APU AMD Ryzen 7000 “Phoenix” avrà la grafica integrata più veloce basata su core RDNA 3 fino alle prestazioni NVIDIA RTX 3060M

Basato su tweet recenti Grigio 55Sembra che la GPU integrata nel Ryzen 7000 Phoenix cambierà il gioco per laptop e piattaforme mobili. Di recente abbiamo parlato di come RDNA 3 nelle APU di nuova generazione potrebbe sfidare la parte grafica di livello discreto della voce, և sembra così ogni giorno. Il leaker menziona la possibilità dell’APU AMD Phoenix Ryzen serie 7000, che mostra prestazioni grafiche equivalenti alla NVIDIA GeForce RTX 3060M.

Aggiornamento dei prezzi della GPU NVIDIA և AMD per maggio 2022. Le schede grafiche GeForce ora sono il 14% in più rispetto a MSRP, Radeon solo il 6% in più rispetto a MSRP.

Le prestazioni della GPU discreta NVIDIA GeForce RTX 3060M sull’APU saranno abbastanza efficienti. Soprattutto considerando che le attuali APU sono vicine alla GTX 1650 in termini di prestazioni grafiche. La cosa principale da notare qui è che la GeForce RTX 3060M qui citata non è l’opzione più veloce, ma un’opzione di limitazione della potenza “Max-Q” con solo 60 watt a sua disposizione. Anche così, le APU AMD Ryzen 7000 Phoenix devono condividere la potenza tra il processore և core della GPU և tutto entro 35-45 watt o fino a 25 watt in meno rispetto a una semplice GPU discreta. La versione Max-Q ha anche 20 watt aggiuntivi di potenza, che vengono utilizzati per le capacità di boost dinamico, quindi generalmente consideriamo una differenza fino a 45 watt, che è piuttosto grande quando si considerano le piattaforme di mobilità.

Per quanto riguarda cosa aspettarsi dalle APU AMD Ryzen 7000 Phoenix alimentate con RDNA 3, i rapporti precedenti suggerivano fino a 24 PC, ma sulla base dei rapporti sulle ultime modifiche al design IP di RDNA 3, CU il numero potrebbe rimanere. come le APU esistenti, ma poiché ci sono doppi shader per un WGP per sei WGP, in generale, le APU possono raggiungere 256 stream processor per WGP per un totale di 1536 core. Questo è esattamente lo stesso calcolo di base previsto prima, l’unica differenza è che l’orientamento è cambiato in modo significativo. Ma come gli occhiali precedenti, non sono ancora omologati.

AMD ha approvato la sua gamma Ryzen 7000, Zen 4 alimentata, che include CPU Raphael Desktop, APU Dragon Range և Phoenix Laptop. (Crediti immagine: TechTechPotato)

Pertanto, in termini di prestazioni, una GPU equivalente alla NVIDIA RTX 3060 all’interno dell’APU farà miracoli per piattaforme di gioco entry-level e sottili. Anche con gli stessi clock delle APU basate su RDNA 2 (2,4 GHz), ottieni quasi il doppio dei TFLOP di Xbox Series S, il che è piuttosto pazzesco per un chip da 35-45 W.

La serie di APU AMD Ryzen 7000 Phoenix utilizzerà sia i core Zen 4 che RDNA 3. Le nuove APU Phoenix avranno il supporto LPDDR5 և PCIe 5 և saranno disponibili con SKU che vanno da 35W a 45W W. La serie dovrebbe essere introdotta nel 2023, possibilmente al CES 2023. Porta le stesse APU sul tuo desktop և avrai una maggiore produttività in modo che il futuro sembrerà davvero buono per gli sforzi delle APU AMD և più precisamente per lo sviluppo di iGPU.

https://www.youtube.com/watch?v=A72eVYnXgKk:

Processori AMD Ryzen serie H Mobility.

Cognome CPU: Serie H della gamma AMD Dragon: Phoenix serie H: AMD Rembrandt serie H: Serie AMD Cezanne-H: AMD Renoir serie H: AMD Picasso Serie H: AMD Raven Ridge serie H:
Marchio di famiglia Ryzen 7000 AMD (serie H) Ryzen 7000 AMD (serie H) Ryzen 6000 AMD (serie H) Ryzen 5000 AMD (serie H) Ryzen 4000 AMD (serie H) Ryzen 3000 AMD (serie H) AMD Ryzen 2000 (serie H)
Nodo di processo 5 nm 5 nm 6 nm 7 nm 7 nm 12 nm 14 nm
Architettura di base della CPU: Arma 4: Arma 4: Arma 3+ Arma 3: Arma 2: Armi +: Arma 1:
Core/thread della CPU (massimo) 16/32? 8/16? 16/8: 16/8: 16/8: 4/8: 4/8:
Cache L2 (massimo) 4 MB: 4 MB: 4 MB: 4 MB: 4 MB: 2 MB: 2 MB:
Cache L3 (massimo) 32 MB: 16 MB: 16 MB: 16 MB: 8 MB: 4 MB: 4 MB:
Clock massimi della CPU da stabilire: da stabilire: da stabilire: 4,80 GHz (Ryzen 9 5980HX) 4,3 GHz (Ryzen 9 4900HS) 4,0 GHz (Ryzen 7 3750H) 3,8 GHz (Ryzen 7 2800H)
Architettura di base della GPU: RDNA 3 5nm iGPU: RDNA 3 5nm iGPU: RDNA 2 6nm iGPU: Impostazione Vega 7 nm Impostazione Vega 7 nm Vega 14 nm Vega 14 nm
Numero massimo di core GPU da stabilire: da stabilire: da stabilire: 8 CU (512 core) 8 CU (512 core) 10 CU (640 core) 11MM (704 core)
Clock massimi della GPU da stabilire: da stabilire: da stabilire: 2100 MHz 1750 MHz 1400 MHz 1300 MHz
TDP (cTDP giù/su) 35W-45W (65W cTDP) 35W-45W (65W cTDP) 35W-45W (65W cTDP) 35 W -54 W (54 W cTDP) 35W-45W (65W cTDP) 12-35 W (35 W cTDP) 35W-45W (65W cTDP)
Lanciare: 1° 2023 1° 2023 1° 2022 1° 2021 2° 2020 1° 2019 4 2018

Fonte notizie: Videocardz

Leave a Comment

Your email address will not be published.