Le 5 principali cose da cercare sui mercati secondo Investing.com nella prossima settimana


© Reuters.

Dal suo Burke

Investing.com – Poiché la Federal Reserve quasi certamente prevede di aumentare i tassi di interesse di mezzo punto percentuale durante il suo prossimo incontro di mercoledì, gli investitori attenderanno ulteriori approfondimenti sui suoi prossimi passi per combattere la crescita. Il mercato del lavoro è una parte fondamentale del mandato della Fed, poiché il rapporto sull’occupazione statunitense di venerdì dovrebbe mostrare che la crescita dell’occupazione è rimasta stabile ad aprile. I profitti continueranno a crescere mentre gli investitori pensano a quale sia stato il mese peggiore per le azioni in più di due anni. Allo stesso tempo, la Banca d’Inghilterra dovrebbe aumentare il suo quarto tasso di interesse consecutivo, un giorno dopo la Fed, giovedì. Ecco cosa devi sapere per iniziare la settimana.

  1. Aumento del tasso della Fed

Una volta raggiunto il mezzo punto della Fed, gli investitori si concentreranno sui segnali del presidente della Fed Jerome Powell in una conferenza stampa post-politica sui futuri aumenti dei tassi di interesse, sui piani per tagliare il suo bilancio di quasi $ 9 trilioni. և Il punto di vista della Fed su quando l’inflazione può raggiungere il picco.

Molti investitori e analisti ritengono che la Fed continuerà a sorprendere la base, mentre cerca di frenare la peggiore inflazione degli ultimi quattro decenni, il che fa crescere i timori che un’aggressiva stretta monetaria possa portare a una recessione.

Il punto di vista dei decisori politici della Fed su quanto stabile dovrebbe essere l’attuale tasso di inflazione sarà cruciale per i futuri piani di inasprimento monetario.

“Se la Fed continua ad aspettarsi alti livelli di inflazione, se non la vede svilupparsi in futuro, sarà una preoccupazione per gli investitori”, ha detto a Reuters Michael Aronen, chief investment strategist di State Street Global Advisors.

“Significa che la Fed continuerà ad aumentare i tassi di interesse, ad inasprire la politica monetaria, cosa che il mercato si aspetta, ma forse in modo ancora più aggressivo”.

  1. Rendiconto salariale non agricolo

Il rapporto sui salari non agricoli di venerdì dovrebbe mostrare che l’economia statunitense ha aggiunto posti di lavoro ad aprile, mentre il tasso di disoccupazione dovrebbe diminuire entro il 2009. Si prevede un’altra forte crescita.

Il rapporto sull’occupazione è stato pubblicato giovedì scorso dopo che i dati hanno mostrato che l’economia statunitense si è ridotta inaspettatamente nel primo trimestre, ma il calo è stato principalmente dovuto a un deficit commerciale più ampio poiché le importazioni hanno rallentato e le scorte hanno rallentato. La domanda interna è rimasta stabile, attenuando i timori di una recessione.

Tuttavia, le prospettive economiche continuano a essere oscurate dall’impatto economico della guerra in Ucraina, dall’aumento dei rendimenti obbligazionari, dai nuovi blocchi del coronavirus in Cina che potrebbero ostacolare le catene di approvvigionamento globali e dall’inasprimento della politica monetaria da parte della Federazione.

  1. Rapporti sul reddito

La stagione degli utili dovrebbe continuare mentre gli investitori osservano la settimana (tra le altre cose) per esaminare i rapporti (NYSE :), (NASDAQ :), (NASDAQ 🙂 NY (NYSE :).

Aprile ha segnato il calo mensile maggiore dall’inizio della pandemia di coronavirus all’inizio del 2020, mentre il calo tecnologico ha segnato il calo mensile maggiore dalla crisi finanziaria del 2008.

Risultati sfavorevoli և Preoccupazioni per l’inasprimento della politica monetaria aggressiva da parte della tecnologia mega-link della Fed և Crescita delle azioni.

Le vendite hanno accelerato venerdì quando l’S&P 500 è sceso del 3,6%, il più grande calo di un giorno da giugno 2020, a seguito di una guida deludente sugli utili (NASDAQ) և che ha portato al calo di 14 azioni del gigante dell’e-commerce.

  1. Dati economici:

Oltre alla riunione della Fed, al rapporto sugli utili e al rapporto sull’occupazione di aprile, il calendario economico presenta alcuni rapporti economici chiave per la prossima settimana, inclusi rispettivamente i PMI lunedì-mercoledì. È probabile che letture forti qui sottolineino l’idea che l’economia si espanderà nel secondo trimestre, tenendo il passo con i piani di inasprimento della Fed.

Martedì sarà presentato il rapporto, seguito dai dati. Il Dipartimento del lavoro deve pubblicare il suo rapporto settimanale giovedì, prima dei dati sulle buste paga non agricole di venerdì.

  1. Riunione della Banca d’Inghilterra

Giovedì, un giorno dopo la riunione della Fed, la Fed dovrebbe aumentare il suo tasso di interesse per la quarta volta consecutiva giovedì, la prima volta dal 1997.

Il governatore della BoE Andrew Bailey ha affermato che la banca sta prendendo una “linea molto forte” per frenare l’inflazione, che è del 7% in più rispetto al triplo del suo obiettivo, evitando una recessione.

Un aumento trimestrale fino all’1% sarà una condizione preliminare affinché la BoE inizi a vendere attivamente le sue obbligazioni.

Le vendite attive di obbligazioni inaspriranno le condizioni monetarie, ma potrebbero danneggiare un’economia in declino e nessuna delle principali banche centrali ha ancora avviato il processo.

–Reuters ha contribuito a questo rapporto

Leave a Comment

Your email address will not be published.