L’app Zepto per la consegna in 10 minuti fa risparmiare $ 200 milioni, stimando $ 900 milioni – TechCrunch

La startup di alimentari istantanea Zepto ha raccolto $ 200 milioni di nuovi finanziamenti mentre cerca di espandere il suo servizio di consegna in 10 minuti a più città indiane ed espandere la sua catena di negozi di alimentari.

Il sostenitore esistente Y Combinator Continuity ha superato la fase della serie D di Zepto, stimando le startup head con sede a Mumbai a circa $ 900 milioni, rispetto ai $ 570 milioni di dicembre, e և 225 milioni nella serie C di dicembre di ottobre.

Al nuovo round hanno partecipato la gigantesca società sanitaria Kaiser Permanente, che gestisce una società di venture capital, così come tutti i principali investitori, tra cui Nexus Venture Partners, Glade Brook Capital, Contrary Capital e Lachy Groom, ha affermato lunedì la startup.

Non c’è un accordo secondario nella nuova fase, che porta oggi la startup a 360 milioni di dollari.

All’età di 19 anni, Adit Palicha e Kayvalya Vohra hanno co-fondato Zepto. Il duo, che in precedenza aveva lavorato a numerosi progetti, tra cui un’app per i viaggi scolastici, ha lasciato Stanford due anni fa e ha ritirato Zepto dalla modalità invisibile lo scorso novembre.

Il suo servizio di consegna in 10 minuti opera ora in 11 città dell’India, gestendo centinaia di migliaia di ordini ogni giorno, ha affermato Palicha, che funge da CEO di Zepto, in un’intervista con TechCrunch.

L’attuale fatturato annuo della startup è compreso tra $ 200 e $ 400 milioni, ha affermato, una cifra che dovrebbe crescere fino ad “almeno $ 1 miliardo” entro il trimestre che si concluderà a marzo del prossimo anno.

La crescita dei ricavi sta avvenendo poiché la startup è cresciuta costantemente di oltre il 50% ogni mese negli ultimi mesi, ha affermato. Nell’ultimo trimestre, la startup ha aumentato i suoi ricavi dell’800%, riducendo allo stesso tempo i suoi costi di oltre cinque volte per ordine, ha affermato.

A 19 anni, Kaivalya Vohra e Aadit Palicha hanno co-fondato Zepto.

In India, Zepto è una delle prime startup a dimostrare il suo modello di business frenetico, una categoria che è cresciuta in numerosi mercati, tra cui Nord America ed Europa. Tuttavia, un certo numero di startup spaziali hanno ridotto i loro sforzi o hanno chiuso del tutto poiché molti venture capitalist perdono l’appetito per la consegna rapida.

Zepto è in competizione con Swiggy, la startup di consegna di cibo più costosa dell’India, che ha promesso più di 700 milioni di dollari al suo servizio di shopping istantaneo chiamato Instamart.

Anche un certo numero di altri attori, tra cui Blinkit, precedentemente noto come Grofers, stanno cercando di guadagnare quote di mercato. La startup sponsorizzata da SoftBank ha recentemente accettato un’offerta per l’acquisto di più forniture alimentari da Zomato, secondo TechCrunch, che negli ultimi mesi ha espresso interesse ad espandersi in una categoria in rapida evoluzione in cui storicamente ha avuto scarsi risultati.

Il mese scorso, Zomato ha lanciato una consegna di cibo in 10 minuti nella sua città natale di Gurugram. Zepto sta sperimentando una gamma di cibi pronti, comprese bevande calde e snack, entro un impegno di 10 minuti che ha firmato in aree selezionate di Mumbai, ha affermato.

Secondo gli analisti di Sanford C. Bernstein, il mercato da 45 miliardi di dollari è in pericolo. In un rapporto all’inizio di quest’anno, gli analisti dell’azienda hanno riferito che l’India era un leader nell’entrare rapidamente in altri mercati mondiali.

Gli analisti affermano che la crescente disponibilità dei clienti, la capacità di pagare premi per prodotti di alta qualità e il mercato in crescita delle consegne a domicilio hanno contribuito alla rapida crescita commerciale del paese.

Uno sguardo ai mercati dei fast food in India, Cina ed Europa. (Dati և immagine: Bernstein)

Dicono che l’ordine medio per un servizio di consegna istantanea è attualmente di circa $ 6 in India, rispetto ai $ 12-15 $ per i tradizionali ordini di generi alimentari online. “Ma questi ultimi gruppi hanno mostrato un miglioramento della viscosità poiché le dimensioni del cestino aumentano con l’uso crescente. I modelli in rapido movimento hanno visto un miglioramento nella frequenza degli ordini mensili (gruppi di adulti 3-4 volte a settimana, Rs 400-500 per AOV sano). “I giocatori di commercio rapido si concentrano sulla gestione di un paniere ad alta frequenza, che stimolerà un’economia migliore”, hanno aggiunto.

Per Zepto, la consegna di cibo istantaneo è solo l’inizio di un viaggio decennale, ha affermato Palicha. Sebbene abbia rifiutato di rivelare i piani audaci della startup per il futuro, ha affermato che era giusto presumere che Zepto si sarebbe espanso a lungo termine in categorie non di generi alimentari, in particolare quelle attualmente sottoservite dai giganti dell’e-commerce.

La startup prevede di espandersi in “da 12 a 20 città” nei prossimi 12 mesi, creando diverse centinaia di negozi bui che utilizza per immagazzinare l’inventario. Questi negozi oscuri sono ottimizzati per una consegna veloce, ha detto Palicha. Lì, la startup memorizza i prodotti ordinati più frequentemente nel catalogo SK di SKU di diverse fasce di prezzo. La startup prevede inoltre di raddoppiare quasi la sua forza lavoro a 2.000 entro la fine di quest’anno.

Leave a Comment

Your email address will not be published.