L’agente, il manager aziendale Johnny Depp traccia gli alti e bassi

Tre persone che una volta erano vicine a Johnny Depp giovedì hanno filmato l’ascesa e la caduta dell’attore della “più grande star del cinema del mondo”, un uomo che stava lottando con la capacità di girare droga, denaro e film.

Su sollecitazione degli avvocati che rappresentano l’ex moglie di Depp, Amber Heard, sono stati un agente di lunga data, ex manager e amico di Depp per quasi quattro decenni.

Tracey Jacobs, che ha lavorato come agente di un attore per quasi 30 anni, dice che Depp “era in ritardo per fare un’apparizione coerente in quasi tutti i film” negli ultimi anni della loro collaborazione.

“Sono stato molto onesto con lui”, dissi. “Devi smettere di farlo, fa male”, ha detto Jacobs in una causa pre-registrata presentata giovedì in tribunale. “E ha funzionato.”

La testimonianza è servita a respingere la causa per diffamazione di Depp contro Herd. Depp afferma che nel 2018 Herd ha scritto sul Washington Post di essere stato ingiustamente soggetto a violenza domestica, costandogli una redditizia carriera a Hollywood, che includeva un franchise per I Pirati dei Caraibi.

Gli avvocati di Herd affermano che il fallimento professionale di Depp è stato il risultato del suo stesso comportamento scorretto.

Depp dice di non aver mai picchiato Herd, di essere stato abusato da lei. Gli avvocati di Herd affermano che Depp lo ha aggredito fisicamente e sessualmente, che la sua negazione degli abusi è inaffidabile perché spesso ha bevuto e usato droghe fino alla fine.

Jacobs ha detto che Depp era un talento straordinario che è diventato “la più grande star del cinema del mondo”. Ma il suo comportamento negli anni precedenti al suo licenziamento nel 2016 è diventato più poco professionale con l’aumento del consumo di droghe e alcol, afferma Jacobs.

“E vagava per la città”, ha detto Jacobs. “Voglio dire, la gente parla, è una piccola comunità. E questo ha reso le persone riluttanti a usarlo”.

L’ex business manager di Depp, Joel Mandel, ha testimoniato in un post precedente che i film “Pirati dei Caraibi” “lo hanno portato a un livello di successo completamente diverso”.

“Significava più dipendenti”, ha detto Mandel. “Significava acquistare una proprietà aggiuntiva. “Significava una vita più grande, una vita più costosa.”

“Le cose hanno iniziato a cambiare intorno al 2010. ‘Nel tempo, è diventato chiaro che c’erano problemi con alcol e droghe'”, ha detto Mandel. “E questo si è tradotto in comportamenti più irregolari, comportamenti più stressanti, più volte in cui era difficile impegnarsi nelle conversazioni di cui avevo bisogno per fare il mio lavoro”.

A un certo punto, Depp ha speso circa $ 100.000 al mese in personale medico per aiutarlo a smaltire la sbornia, ha detto Mandel. In un altro caso, ha speso $ 300.000 al mese per il personale a tempo pieno, ha detto. E ha detto che ci sono stati momenti in cui Depp ha speso migliaia di dollari al mese in farmaci da prescrizione.

“Il livello di spesa era aumentato molto, molto, molto, richiedeva il mantenimento di questo livello di reddito incredibilmente alto”, ha detto Mandel. “E quando è caduto, l’arresto è diventato instabile”.

Mandel ha detto di essere estremamente preoccupato per le finanze di Depp nel 2015, ma Depp ha risposto con rabbia a queste preoccupazioni. Ha detto che l’attore lo ha licenziato nel 2016.

Bruce Whitkin, un musicista che frequenta Depp da quasi 40 anni, ha precedentemente suggerito che Depp potrebbe essere stato geloso della sua relazione romantica.

“Quella gelosia è venuta a Herd quando stava per girare un film, ‘o fare qualcosa che non poteva vedere accadere nelle vicinanze'”, ha detto Whitkin. “Penso che lavorerà per se stesso”.

Whitkin ha detto di aver visto una volta dei lividi sulla mano di Herd mentre lui e Depp stavano lavorando a un documentario sul chitarrista dei Rolling Stones Keith Richards. E una volta ha visto Depp con un “labbro grasso”. Ma Whitkin ha detto di non aver mai visto Depp o Herd abusarsi fisicamente a vicenda.

Whitkin ha detto di aver cercato di aiutare Depp con l’abuso di droghe collegandolo a un terapeuta.

“Stava dicendo. “Starò bene. Starò bene “, ha detto Vitkin, ricordando una conversazione. “Beh, non stai bene.”

La sorella di Depp, Kristi Debrovsky, è sempre stata preoccupata per il suo benessere, “per l’abuso di droghe in generale”, ha detto Vitkin.

“Penso che tutti fossero nel profondo del cuore, ma… le persone sul libro paga non diranno molto. “Ci proveranno, ma non vogliono perdere il lavoro”, ha detto Vitkin. “Non dico che siano tutti classificati. Ma c’è qualcosa di strano in persone come lui. “Tutti vogliono qualcosa.”

Vitkin ha detto che la sua amicizia con Depp ha iniziato a dissolversi alla fine del 2017, quando l’attore ha iniziato ad andarsene.

“Mi ha scritto questo strano messaggio, dicendo che l’ho pugnalato alla schiena e l’ho calunniato”, ha detto Vitkin. “E io dico. “Di cosa stai parlando?” E non lo spiegherebbe. E non lo vedo quasi dal 2018″.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *