La navicella spaziale Mercurio fischia per la seconda volta accanto al pianeta più piccolo

La sonda BepiColombo di Mercurio ha dato una seconda occhiata al suo pianeta bersaglio durante un volo sovrumano progettato per rallentare il veicolo spaziale e regolarne la traiettoria.

Bepi Colombo È una missione congiunta dell’Agenzia spaziale europea (ESA) e dell’Agenzia di esplorazione aerospaziale giapponese (JAXA). Una missione composta da due orbite verso Mercurio impilati uno sopra l’altro è iniziato Orbita intorno al Sole nel 2018. Da allora, i governanti di terra hanno regolato la traiettoria del veicolo spaziale attraverso una serie di nove elementi (uno sulla Terra, due su Venere, sei sullo stesso Mercurio) per rallentare gradualmente BepiColombo in modo che possa farlo. entrare in orbita Sistema solareil pianeta più interno nel 2025

Leave a Comment

Your email address will not be published.