La giuria ha assegnato $ 15 milioni di risarcimento per l’omicidio di un giocatore di lacrosse UVA

L’ex giocatore di lacrosse dell’Università della Virginia è responsabile del pestaggio mortale della sua ragazza nel 2010, deve pagare $ 15 milioni di risarcimento per il processo per morte illegale, ha scoperto lunedì la giuria.

RICHMOND, Virginia (AP) – L’ex giocatore dell’Università della Virginia è responsabile del pestaggio mortale della sua ragazza nel 2010 և deve pagare 15 milioni di dollari di risarcimento per un processo per morte illegale, ha scoperto lunedì la giuria.

George Hugel V sta attualmente scontando una condanna a 23 anni per l’omicidio di Yardley Love dopo essere stato condannato per omicidio di secondo grado durante un processo penale del 2012. Hughlin և Love ha giocato entrambi a lacrosse all’UVA և ha avuto di nuovo una relazione per due anni prima che Yerdlin fosse trovato picchiato a morte il 3 maggio 2010 in un appartamento fuori dalla sua università.

La causa cerca di assicurare Hugley alla giustizia per la morte di Love e la giuria chiede $ 29,5 milioni di danni più $ 1 milione di danni.

Lunedì, la giuria ha assegnato un risarcimento di 7,5 milioni di dollari alla madre di Yardley, Sharon Love և e a sua sorella Lexi Love Hodges. Nessun danno punitivo è stato inflitto.

Entrambe le donne hanno pianto mentre la giuria del tribunale distrettuale di Charlottesville ha letto il verdetto della giuria lunedì sera dopo quasi due ore di deliberazione. Il verdetto è arrivato quasi 12 anni dopo che Yerdley Love è stato trovato morto in un appartamento fuori dalla sua università.

“E ‘stata una prova enorme”, ha detto Paul Beckman, un avvocato di famiglia.

“Hanno vissuto questo, hanno vissuto il processo penale, ora hanno dovuto affrontare questo processo civile”, ha detto. “Si tratta di una chiusura parziale, il che significa molto per loro”.

Beckman ha detto che alla giuria è stato chiesto di rispondere alla domanda se Hughley avesse agito in modo “volontario e arbitrario” o se le sue azioni “consapevolmente ignorassero” i diritti di Love. La giuria ha risposto “sì”, il che significava che avrebbero potuto pagare i danni, ma non l’hanno fatto.

Ma Beckman ha detto che la scoperta di una cattiva condotta intenzionale e inaspettata significava che Hughley non sarebbe stato in grado di ottenere $ 15 milioni di danni dal tribunale fallimentare se avesse affermato di non avere i mezzi per pagare la multa.

Durante il processo, l’avvocato di Hughes, Matthew Green, ha ammesso che le azioni di Hugley avevano portato alla morte di Yardley e che la sua famiglia aveva diritto a un risarcimento.

Ma Green ha detto che Hughley ha bevuto molto per più di 24 ore prima di incontrare Sirun nel suo appartamento, non con l’intenzione di ucciderlo, non sapendo che era morto fino a quando la polizia non glielo ha detto quando è stato interrogato la mattina successiva. Green ha sostenuto che le azioni di Hugel non hanno raggiunto il livello di comportamento “volontario” richiesto dai giurati per risarcire i danni ai sensi della legge della Virginia.

“Riteniamo che il risultato della soddisfazione della richiesta della giuria per danni non punitivi dimostri che George ha ricevuto un processo equo dieci anni fa, momento in cui è stata scontata giustizia e non è stata richiesta alcuna punizione aggiuntiva”, ha detto Green dopo il verdetto.

Buono da Cokeisville, Maryland և Hughley, S. Chase, Maryland, entrambi anziani UVA di 22 anni con settimane a disposizione.

Buoni avvocati hanno detto alla giuria che Hughley և Love aveva una brutta relazione che è stata rovinata dall’eccessivo alcolismo di Hugley. Hanno detto che Hughley ha preso a calci la porta della camera da letto di Love, poi l’ha picchiata e l’ha lasciata sola nel suo appartamento senza cercare aiuto medico. Una visita medica ha concluso che era morto per un trauma cranico.

Hughley ha testimoniato che non ricordava di essere entrato nella sua stanza e di essersi ferito. Ha detto di aver bevuto molto, confrontando il suo ricordo della notte in cui Love è stato ucciso con una presentazione in cui il 98% delle diapositive è stato rimosso.

Beckman ha detto che il verdetto della giuria invia un messaggio secondo cui essere ubriachi non giustifica un comportamento violento. “Pensi di ottenere un passaporto gratuito, non lo fai”, ha detto. “C’è una responsabilità, la responsabilità ha avuto luogo oggi a Charlottesville”.

Alla fine della sua testimonianza, Hughley si rivolse alla madre e alla sorella di Love e si scusò per averla uccisa.

“Mi manca, penso a lui ogni giorno. “Farei di tutto per riprenderlo quella notte”, ha detto. “Sono responsabile di quello che gli è successo; non sarei mai dovuto andare a casa sua quella notte.”

Sharon Love inizialmente ha presentato una richiesta di morte illegale nel 2012, ma anni dopo è stata volontariamente respinta dopo che un tribunale ha stabilito che Hughley non aveva diritto a $ 6 milioni di assicurazioni per i proprietari di case.

Una nuova causa intentata nel 2018 ha respinto la causa per negligenza, ma ha aggiunto una causa in cui si affermava che l’attacco di Hugel – il tentativo di omicidio era la causa approssimativa della morte di Love.

Copyright © 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, scritto o ridistribuito.

Leave a Comment

Your email address will not be published.