La Fed vuole combattere l’inflazione senza una recessione. È troppo tardi

La Federal Reserve è pronta a trovare un modo per ritirare rapidamente sostegno dall’economia durante la sua riunione di mercoledì, dicendo che spera di poter frenare l’inflazione senza causare una recessione, che è tutt’altro che garantita.

Riuscirà la banca centrale a regolare dolcemente l’economia?Nel 2021 c’è stata un’esplosione dei prezzi americani. diventando un problema più serio.

Si prevede che il presidente della Fed Jerome H. Powell և e i suoi partner aumenteranno i tassi di interesse di mezzo punto percentuale mercoledì, l’aumento più grande dal 2000. I funzionari hanno anche segnalato che annunceranno un piano per tagliare il loro saldo di $ 9 trilioni. Il volantino, che verrà lanciato a giugno, è una mossa politica che aumenterà ulteriormente gli oneri finanziari.

Si prevede che questa pressione bilaterale per congelare l’economia continuerà per tutto l’anno. Diversi politici hanno affermato di sperare di ottenere tassi di interesse superiori al 2% entro la fine del 2022. Insieme, i passaggi possono essere il modo più rapido per ottenere denaro. supporto per decenni.

La risposta della federazione all’inflazione calda ha già effetti visibili. L’aumento dei tassi ipotecari sembra congelare alcuni fiorenti mercati immobiliari e i prezzi delle azioni stanno fluttuando. I prossimi mesi potrebbero essere volatili sia per i mercati che per l’economia, poiché il paese cerca di vedere se la Fed può rallentare la crescita dei salari e l’inflazione dei prezzi senza limitarla così tanto da far aumentare bruscamente la disoccupazione.

“Il problema per la Fed di effettuare un atterraggio morbido è enorme”, ha affermato Megan Green, capo economista del Kroll Institute, una società di ricerca di Kroll. “Il trucco è rallentare, fare affidamento sull’inflazione, senza un aumento eccessivo della disoccupazione, sarà difficile”.

Gli ottimisti, inclusi molti alla Fed, affermano che si tratta di un’economia insolita. Ci sono molti posti di lavoro, i consumatori hanno accumulato riserve di risparmio e sembra probabile che la crescita sarà resiliente anche quando le condizioni economiche sono alquanto lente.

Ma molti economisti affermano che il congelamento dei prezzi diminuisce quando la manodopera è richiesta, i salari aumentano e potrebbe richiedere alla Fed di avere un impatto significativo sul mercato del lavoro. In caso contrario, le aziende continueranno a trasferire il costo del lavoro sui clienti aumentando i prezzi e le famiglie manterranno la loro capacità di spendere a causa dell’aumento dei salari.

“Devono creare un certo declino nella crescita ingegneristica. “Qualcosa che aumenti il ​​tasso di disoccupazione per alleviare la pressione sul mercato del lavoro”, ha affermato Donald Cohn, ex vicepresidente della Fed presso la Brookings Institution. Farlo senza causare una caduta diretta è un “percorso stretto”.

I funzionari della Fed hanno ridotto i tassi di interesse a zero nel marzo 2020 poiché le economie statali e locali sono state bloccate per rallentare la diffusione del coronavirus all’inizio dell’epidemia. L’hanno tenuto lì fino a marzo di quest’anno, quando hanno alzato i tassi di interesse di un quarto.

Ma l’approccio di bilancio della Fed è stato più di questo politica ampiamente criticata. All’inizio dell’epidemia, la Fed ha iniziato ad acquistare grandi quantità di debito garantito dal governo per calmare i mercati obbligazionari. Dopo che le condizioni sono state soddisfatte, ha acquistato obbligazioni a un tasso di $ 120 miliardi, ha continuato ad acquistare, anche quando è diventato chiaro che l’economia si stava riprendendo più velocemente di quanto molti si aspettassero e l’inflazione era alta.

Fine 2021 և All’inizio del 2022, gli acquisti di obbligazioni su cui i critici tendono a concentrarsi erano in parte perché il signor Powell և inizialmente non pensava che l’inflazione sarebbe durata più a lungo.’ Lo chiamavano “transitorio” e prevedevano che si sarebbe indebolito da solo, il che era in linea con ciò che molti previsori del settore privato si aspettavano all’epoca.

Con l’interruzione della catena di approvvigionamento, la carenza di manodopera è continuata in calo e i prezzi hanno continuato a salire per mesi, aumentando i salari, i banchieri centrali hanno rivalutato. Ma anche dopo che si sono voltati e si sono presi del tempo per ridurre gli acquisti di obbligazioni, la Fed ha effettuato i suoi acquisti finali a marzo. Poiché i funzionari hanno preferito interrompere l’acquisto di obbligazioni prima di aumentare i tassi di interesse, ha ritardato l’intero processo di inasprimento.

La Banca Centrale stava cercando di bilanciare i rischi. Non voleva tagliare rapidamente il supporto dal mercato sanitario in risposta all’inflazione a breve termine all’inizio del 2021, e quindi i funzionari non volevano rovinare i mercati, minando la loro fiducia cambiando rapidamente rotta. sulla loro politica di bilancio. Hanno davvero accelerato il processo cercando di essere agili.

“In futuro, c’è una reale possibilità che la Fed abbia iniziato prima l’inasprimento”, ha affermato Karen Dinan, ex capo economista presso la Harvard Kennedy School of Finance. “Era davvero difficile giudicare in tempo reale.”

Né la politica della Fed era l’unica cosa che avrebbe potuto aiutare l’inflazione. Se la Fed avesse ritirato il suo sostegno politico l’anno scorso, avrebbe potuto rallentare il mercato immobiliare più rapidamente, aprendo la strada a una domanda più lenta, ma ciò non avrebbe interrotto le catene di approvvigionamento o cambiato il fatto che più consumatori avevano più denaro contante. rispetto ai normali aiuti di Stato che duplicano i mesi trascorsi a casa all’inizio dell’epidemia.

“Penso che sarebbe sembrato un po’ diverso”, ha detto Cohn, che ha criticato la lentezza dell’economia della Fed se avesse reagito prima. “Sembrerà molto diverso?” Non lo so”:

Tuttavia, un graduale allontanamento da una politica monetaria accomodante potrebbe dare il tempo all’inflazione di diventare una caratteristica più permanente della vita americana. Una volta che i prezzi aumentano rapidamente, possono diventare più difficili da sradicare, richiedendo tassi più elevati և incrementi forse più dolorosi della disoccupazione.

Finora, le aspettative di inflazione dei consumatori a lungo termine sono rimaste abbastanza stabili o sono cresciute le aspettative a breve termine. “La Fed si sta muovendo rapidamente per evitare una situazione in cui l’inflazione cambia le aspettative e il comportamento più a lungo”.

Il presidente della Federal Reserve Bank di St. Louis, James Bullard, ha persino suggerito che i funzionari potrebbero prendere in considerazione l’aumento dei tassi di interesse di 0,75 punti percentuali, o che i suoi colleghi avevano poco appetito per una mossa così grande durante la riunione.

“È molto chiaro che questa economia non ha bisogno di uno stimolo alla politica monetaria”, ha affermato Michael Ferrol, capo economista di JP Morgan. tendeva a trasmettere le sue mosse prematuramente.

“Ma se c’è un momento per sbarazzarsi dell’abitudine, è quando viene messa in discussione la credibilità dell’inflazione FRS. Pertanto, non eliminiamo la possibilità di un tasso di interesse più alto”, ha affermato.

Ciò che accadrà all’inflazione և economia dipenderà in parte da fattori che sfuggono al controllo della Banca centrale. Se le catene di approvvigionamento vengono sanate, և le fabbriche hanno successo, i prezzi di automobili, attrezzature, divani և i prezzi dei vestiti possono essere moderati da soli, և la politica della Federazione si evolverà. Non c’è bisogno di fare così tanto per rallentare la domanda.

Molti economisti si aspettano che l’inflazione raggiunga il picco nei prossimi mesi, oppure non è chiaro quanto tempo ci vorrà prima che scenda dal 6,6% di marzo al tasso di interesse medio annuo della Fed del 2% nel tempo. – o è possibile senza mercato del lavoro և recessione?

Il ministro delle finanze Janet L. Yellen, l’ex presidente della Fed, ha riassunto la situazione il mese scorso: “Non è una combinazione impossibile. Ma ci vorrà abilità: ha successo.»

Leave a Comment

Your email address will not be published.