La doppia maschera NON FUNZIONA և può aumentare il rischio di contrarre la diffusione del Covid և

Il doppio mascheramento NON FUNZIONA և può aumentare il rischio di contrarre o diffondere il Covid, mostra lo studio, anche se i funzionari sanitari statunitensi lo raccomandano ancora.

  • Il doppio mascheramento non migliora la protezione della maschera contro il Covid
  • Indossare due mani consente a più particelle di fuoriuscire dagli spazi intorno alle maschere
  • Può anche “causare difficoltà respiratorie” se indossi due maschere strette

Il doppio mascheramento non impedisce alle persone di catturare o diffondere il Covid, può persino aumentare il rischio, afferma lo studio.

I funzionari sanitari statunitensi hanno consigliato agli americani di raddoppiare i loro sforzi dall’inizio del 2021 se non possono permettersi una maschera medica, sostenendo che aumenta la protezione.

Ma ora i ricercatori affermano che indossare due maschere può effettivamente fare il contrario, creando un “falso senso di sicurezza” che fa correre rischi inutili alle persone.

Hanno scoperto che indossare una maschera in due pezzi potrebbe anche spingere più aria attraverso le fessure del viso, aumentando la quantità di virus nell’aria.

Lo studio, che ha utilizzato la modellazione assistita da computer, ha esaminato le maschere di stoffa, quindi i risultati non si applicano necessariamente alle maschere chirurgiche o agli N95 utilizzati negli ospedali.

Tuttavia, i ricercatori notano che indossare due maschere aderenti può causare “difficoltà respiratorie”.

I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) raccomandano di indossare una maschera di stoffa sopra una maschera chirurgica per “una migliore vestibilità e una protezione extra”.

Un gruppo di ricercatori americani che ha misurato il flusso d’aria attraverso le maschere circostanti ha scoperto che il doppio mascheramento non migliora la loro efficacia, “crea un falso senso di sicurezza”. Nella foto, l’evoluzione temporale della tosse mentre si indossa una mascherina

I ricercatori della Johns Hopkins University della Florida State University hanno eseguito simulazioni al computer 3D basate su 100 uomini e 100 donne.

I ricercatori hanno modellato la tosse sulle bocche delle modelle, che indossavano anelli elastici avvolti attorno al naso e un panno sul naso e sulla bocca.

Il team ha calcolato l’efficacia del filtro, che misura la quantità di goccioline piene di virus catturate o bloccate dalla maschera.

I risultati, pubblicati sulla rivista Physical Fluid, mostrano che indossare due maschere per il viso fornisce “una leggera, se non nessuna, protezione”.

Due maschere “potrebbero non migliorare significativamente” la protezione contro le particelle di virus.

Tuttavia, hanno affermato che mentre potrebbe “teoricamente” ridurre la quantità di virus che può passare attraverso una maschera se si indossano due mascherine ben aderenti, “potrebbe anche portare a difficoltà respiratorie”.

Le seconde mascherine inadatte riducono la quantità di aria che può essere filtrata attraverso la copertura, che spinge più aria attraverso gli spazi tra la maschera e il viso.

Hanno affermato che le persone possono anche avere un “falso senso di sicurezza quando scelgono le doppie maschere” e quindi è meno probabile che mantengano la distanza sociale o prendano altre precauzioni.

Il doppio mascheramento è diventato “sempre più popolare” tra gli americani che non sono in grado di utilizzare le maschere N95 և KN95 più efficaci, affermano i ricercatori, il che rende possibili i risultati.

Hanno detto che un pezzo sarebbe meglio di due, ma il miglior tipo di maschera è quella che si adatta perfettamente come la N95 o la KN95.

I funzionari sanitari del Regno Unito hanno precedentemente affermato che c’erano “prove insufficienti” per suggerire il doppio mascheramento.

Il Covid si diffonde principalmente attraverso le gocce, che la persona infetta lascia mentre respira, parla, tossisce o starnutisce.

Grandi particelle possono finire nel naso o nella bocca delle persone vicine, mentre piccole goccioline rimangono nell’aria e possono respirare.

Le prove dimostrano che indossare correttamente le maschere può ridurre la diffusione di queste particelle, ma quanto è ancora controverso!

La ricerca ha dimostrato che indossare un collant da donna sulla maschera rende migliore fermare la diffusione del Covid

Sono un versatile accessorio di moda nel guardaroba di ogni donna.

Ma ora i ricercatori affermano che indossare collant da donna sul viso può ridurre il rischio di contrarre il Covid.

Una delle critiche alle maschere per il viso comunemente usate è che non si adattano così strettamente da bloccare in modo significativo l’inalazione o l’espirazione delle particelle virali.

Come parte di un nuovo studio, gli esperti dell’Università di Cambridge hanno esaminato una serie di hack fai-da-te che le persone hanno utilizzato per adattarsi meglio alle maschere, incluso l’uso di elastici o nastro adesivo.

È interessante notare che hanno scoperto che la tattica più efficace era quella di avvolgere i collant nella metà inferiore del viso sopra la maschera.

Questo, dicono gli scienziati, può ridurre il numero di particelle di virus fino a sette volte di più rispetto a una maschera auto-allentante, chiudendo gli spazi intorno al naso e alla bocca.

Ma rendendosi conto delle conseguenze sociali e fisiche dell’indossare i collant sul viso in pubblico, hanno notato che “non sarà tollerato per molto tempo”.

La giuria non ha ancora chiaro quanto sia efficace indossare una maschera nel ridurre le infezioni da Covid trasmesse dalla popolazione, con risultati contrastanti da entrambe le parti. La maggior parte degli studiosi concorda sul fatto di avere almeno un piccolo contributo.

Le maschere mediche compresse, come le KN95, sono uniche nel bloccare il virus, ma sono spesso descritte come scomode e più difficili da ottenere.

Le mascherine chirurgiche o di stoffa più comuni sono molto meno durevoli.

annuncio

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *