La brillante potenza di Carlos Carrasco permette a Messi di cancellare il Brave

Il giorno dopo che i Mets hanno inviato gli oggetti a Robinson Cano, tre dei giocatori sopravvissuti alla spaccatura hanno mostrato perché erano ancora nelle vicinanze.

Carlos Carrasco ha poi gridato per una doppia spazzata martedì.

Nella prima partita, Tris Jankowski ha servito da candela, usando la sua velocità per colpire due sul campo per fare tre punti, e Lewis Guillermo ha brillato sulla pelle quando i Mets hanno battuto i Braves 5-4.

Dominic Smith in camicia da notte ha spinto i Mets in vantaggio all’inizio della doppia doppia prima che Carrasco ne segnasse otto di fila vincendo 3-0 al City Field.

Tra le due partite, Pete Alonso ha anche vinto 4-8 su tre RBI, inclusa una gara in solitario sul lato destro Kyle Wright in Gara 2. L’ispezione garantiva ai Mets (18-8) la possibilità di vincere l’ottavo. serie live mercoledì nella finale di quattro partite con “Brave” (11-15).

Carlos Carrasco ha giocato otto inning contro Braves nella seconda partita di martedì sera con la vittoria di Metz.
Roberto Sabo

“Questa squadra è davvero una buona squadra, questa è la sua bellezza. “Tutti i membri di questa squadra possono contribuire ogni notte per aiutare la squadra a vincere”, ha detto Smith. “Questo è ciò che rende un buon pallone da baseball.”

Carrasco stava concludendo il suo peggior inizio d’anno, ma è diventato un lontano ricordo. Dopo aver rinunciato a tre punti da 18¹/3 inning nelle prime tre partenze, Carrasco ha segnato tre punti/3 inning mercoledì scorso per otto punti contro i Cardinals.

Grande
Pete Alonso Homer nella seconda partita con la vittoria di “Mets” su Braves.
Roberto Sabo

Martedì, la mano destra ha sparato sei colpi և due passi e cinque colpi contro una squadra qualificata di Braves. Ha fornito abbastanza lunghezza in camicia da notte per trattenere il respiro, poiché solo Seth Lugo aveva bisogno di salvare nel nono.

“Il mio obiettivo era quello di entrare e lanciare il maggior numero di inning possibile per salvare il toro”, ha detto Carasco.

Carasco, che ha mantenuto i Baves 0-0 con il secondo classificato, è diventato il primo jarr della MLB in questa stagione a lanciare più di sette inning.

“Penso che tutti siano così duri con lui perché è un bravo ragazzo”, ha detto Buck Schwalter. “Vuole fare un pessimo investimento. “È un promemoria di quanto sia bravo un lanciatore”.

David Peterson, che è stato chiamato da Triple-A come 27esimo giocatore di Metz per un double-header, ha iniziato Gara 1, rinunciando a quattro punti e cinque inning. una linea che è stata rotta dal tiro di tre run di Matt Olson nel quinto inning. Il proiettile è quindi andato in modalità blocco quando Adam Ottavino, Drew Smith (due inning) ed Edwin Diaz si sono uniti per mantenere un vantaggio di un punto per chiudere la partita.

Le grandi “irregolarità regolari”, come le chiama Schwalter, hanno fatto il resto.

Yankovsky ha colpito il leader nella prima partita, la sua influenza si è fatta sentire. Il quarto giocatore più veloce a dimettersi se i Mets lo interrompessero per far parte della rosa di 26 uomini entro lunedì ha vinto un paio di singoli che non hanno lasciato il campo. Ha rubato la base, che lo ha costretto a commettere un errore di lancio, che gli ha permesso di salire fino a 90 piedi per segnare un gol al volo sacrificale.

Guillermo, che, come Smith, aveva opzioni di lega minore se i Mets non avessero firmato la nomina di Kano, ha giocato alcune partite da star nella prima locanda per aiutare Peterson a stabilirsi.

Grande
I grandi festeggiano la vittoria nella prima partita.
Roberto Sabo

“I ragazzi lo adorano [Jankowski] “Guillermo, lo portano in situazioni come questa”, ha detto Schwalter. “Traw era un professionista, ecco perché volevamo tenerlo. Ci porta gli strumenti di cui abbiamo bisogno. “E’ un grande gioco per noi, un buon compagno di squadra, gioca bene”.

Yankowski, un prodotto di Stony Brook, ha assunto il ruolo di fuori dalla panchina e crede di poter aiutare i Mets ad arrivare dove vogliono andare in questa stagione.

“Nessuno comprerà la mia maglia, ma continuo a pensare che molto di ciò che porto in tavola sia molto importante per la vittoria delle squadre tanto necessarie, le squadre campione”, ha detto Jankowski. “Penso che sia quello che abbiamo in questo club”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.