Jose Quintana diventa il primo lanciatore dei Pirates a vincere i Dodgers in questa stagione

I Pittsburgh Pirates hanno dovuto aspettare fino alla 28a partita della stagione per vincere finalmente dal lanciatore titolare, quindi ha senso che abbiano interrotto la loro serie storica contro la migliore squadra di baseball.

Jose Quintana ha segnato sei inning a reti inviolate e Michael Perez և Jack Suwinski ha segnato 15 gol nella vittoria per 5-1 sui Los Angeles Dodgers lunedì sera, rispetto a 8527 al PNC Park. Ha segnato la loro prima vittoria su “Dodgers” nel 2018.

“Il gioco è vincere. “Sono davvero felice di essere il primo”, ha detto Quintana. “Quando giochi a partite del genere, la tua fiducia aumenta un po’, soprattutto quando giochi con squadre come i Dodgers. Va bene. È davvero un bene per il nostro club salire lassù e giocare al 100%. ”

Questa è stata la prima vittoria del terzino sinistro di 33 anni in 20-42 presenze dalla sua vittoria per 10-5 sul Milwaukee il 5 settembre 2019, quando ha giocato per i Chicago Cubs. Nel frattempo, Quintana ha subito un intervento chirurgico al pollice sinistro, è stata deportata in un toro, definendo il 2020 un “anno difficile” e il 2021 “il peggiore” della sua carriera.

“Non mi arrenderò mai”, ha detto Quintana. “Continuo a lavorare sodo. So che un giorno questo giorno verrà. “Sono davvero felice di vincere contro una squadra del genere”.

Quintana (1-1) è diventato il primo lanciatore pirata a mettere in ombra 100 (102) tiri in questa stagione, consentendo due tiri, quattro passi e un tiro, ma ne ha realizzati cinque, inclusi due degli ultimi tre tiri che ha incontrato. Quando gli è stato chiesto come si sentiva dopo, ha sorriso e ha detto “doloroso”.

Il manager dei pirati Derek Shelton ha elogiato Quintana per aver guidato i Dodgers carichi di destra per vincere.

“È uscito su un campo davvero buono”, ha detto Shelton. Ha giocato (contro) la fascia destra, che è una buona squadra come vedrai in National League, ha fatto davvero un ottimo lavoro con loro. “Uscire e farlo contro quella squadra è davvero impressionante”.

Michael Chavez ha trascorso il quarto inning con una tripla difficile da caricare al centro sinistro della squadra degli ospiti, il primo scivolando di testa, passando il passaggio al terzo. Ha segnato un gol a destra con un volo sacrificale, sconfiggendo il tiro al piatto di Muki Bates a 95 miglia all’ora, 1-0 per i Pirates.

È stato un bel cuscino per Quintana, che ha ricevuto un aiuto in campo quando Ben Gamel si è tuffato da sinistra e ha afferrato Justin Turner, mentre Jake Marisnik è intervenuto per una presa impressionante e ne ha rubata una ad Hanser Alberto nel quarto. . Marisnik, invece, effettua un atterraggio goffo sul guanto e lascia la partita con un infortunio al pollice sinistro.

Evitando il terzino sinistro Julio Urias ha evitato un paio di ingorghi con i corridori in porta. Nel quinto, ha acceso Kebrayan Hayes nel terzo e Brian Reynolds nel primo, costringendo Chase a decollare. Nel sesto, Yoshi Tsutsugo ha colpito il singolo di testa, avanzando al terzo posto nel singolo di Diego Castillo, ma Urias ha costretto Gamel a uscire dall’area scomoda vicino alla terza linea di fondo di Alberto.

I pirati hanno usato l’attaccante di rottura Cole Tucker per colpire Marisnik, che ha lavorato duramente fino a quando Urias non lo ha costretto a oscillare la palla curva da 84 mph per raggiungere la finale.

A sinistra Anthony Banda ha sostituito Quintana al settimo posto, ma si è avvicinato a G. Lux և da solo a Betsy prima di costringere Freddie Freeman a volare fuori. Will Crowe ha calmato Banda e ha costretto Terry Turner a uscire per primo per evitare la minaccia del gol.

Urias non è stato così fortunato. Afferrando Michael Perez, titolare per l’infortunato Roberto Perez, ha inviato il suo pallone veloce 1-1 al palo di centrosinistra degli ospiti per il suo secondo fuoricampo in altrettante partite, portando i Pirates in vantaggio per 2-0.

Phil Bickford ha sostituito Urias, ma Hayes è uscito da solo, rubando la seconda base, segnando il terzo a causa di un errore di Austin Barnes e segnando un vantaggio di 3-0 per Xavis sui Pirates.

Jack Swinski ha guidato Robbie Erlin 1-0 a 425 piedi al centro del suo primo fuoricampo in major league, una velocità di due run di 109,2 mph che ha spinto i Pirates 5-0.

Edwin Rios, indicando Alberto, ha colpito il primo lancio di David Bednar nella nona locanda oltre la recinzione del difensore centrale per mettere i Dodgers sul tabellone, segnando il 5-1. Bednar rinunciò ai tre incontri successivi per finire i Dodgers.

“Penso che inizi e finisca con il piercing”, ha detto Shelton. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. È stata una partita di baseball ben giocata”.

Ken Gorman è uno scrittore dello staff di Tribune-Review. Puoi contattare Kevin via e-mail all’indirizzo kgorman@triblive.com o tramite Twitter .

Leave a Comment

Your email address will not be published.