Jordan Hals si unisce allo staff dell’Indiana come Inside the Hall թիմ Recruitment Coordinator

L’allenatore dell’Indiana Mike Woodson ha annunciato lunedì pomeriggio che lo staff sarebbe stato promosso.

Jordan Hals si unirà allo staff come coordinatore del reclutamento del team di progetto, mentre Stephen Surface sarà il direttore delle operazioni di basket.

Bloomington, India – Mike Woodson, allenatore di basket maschile dell’Università dell’Indiana, ha annunciato che Jordan Hals, nativo di Bloomington, campione del G20 2013, diventerà il coordinatore del reclutamento per la squadra di Husseins. Assumerà il suo incarico alla fine della sua nona stagione da professionista nella BBL tedesca, dove dal 2020 gioca per l’MHP Riesen a Ludwigsburg, in Germania.

“È un grande padre di famiglia che è andato al liceo qui a Bloomington come Husser, che ha vinto il titolo del G20, ha giocato per la squadra numero 1 del paese e negli ultimi nove anni come giocatore di basket professionista all’estero”, ha detto Woodson. : “Tutti quelli con cui parli e che hanno passato del tempo con lui hanno molto rispetto per lui. “Dalla sua esperienza, credo che possa essere un enorme vantaggio per i nostri giocatori և staff, և siamo entusiasti per lui և la sua famiglia per tornare a casa”.

Hals ha giocato per gli Husseins dal 2009 al 2013 և faceva parte di un gruppo che ha vinto il Big Ten Open Championship 2013, il primo in 20 anni, ha giocato due volte nella NCAA Sweet Sixteen և altro È stata la squadra n. 1 del paese per la maggior parte. stagione 2012-13. Ha concluso la sua carriera al 30° posto in IU con 1.318 punti, quarto con tre punti in carriera (44,1%) e terzo con una percentuale di tiri liberi (85,9%). Ha anche fatto registrare IU և Big Ten 58 tiri liberi consecutivi in ​​due stagioni, 2010 և ’11. È il secondo di tutti i tempi con 135 partite in IU.

“È difficile esprimere a parole cosa significhi questa opportunità per me e la mia famiglia”, ha detto Hals. “L’Indiana University è stata parte di me per tutta la vita. Non avrei potuto essere più entusiasta di tornare a casa per lavorare con l’allenatore Woodson, l’intero staff e i nostri giocatori nel programma. Le relazioni che ho costruito con i miei compagni di squadra, allenatori e comunità mentre lavoravo in IU mi hanno aiutato a sviluppare la personalità che sono oggi. Non vedo l’ora di costruire lo stesso tipo di relazione mentre entro in questa nuova ed eccitante pagina della vita con un altro ruolo in IU. ”

Hals ha vinto il National Senior Class Award nel 2013 ed è stato un CoSIDA Academic Pan-American. Ha vinto il Director’s Award allo Spirit of Indiana Showcase e ha ricevuto numerosi premi da tutti i primi dieci accademici. Nel 2012 և 2013 ha ricevuto tutti i primi dieci premi e nel 2012 è stato insignito dell’Hoosiers Big Ten Sportsmanship Award.

Hals è entrato nella IU dopo una carriera storica alla Bloomington South High School, dove è stato nominato Giocatore dell’anno di basket dell’Indiana per l’Indiana Gatorade nel 2009, portando i Panthers a un record di 26-0 e un titolo di stato 4A.

Dopo essersi laureato all’IU in salute e fitness, Hals ha trascorso la sua prima stagione in Polonia all’Energa Czarni Stupsk, prima di trasferirsi al Sigal Pristina del Kosovo, dove è stato votato giocatore dell’anno della Lega balcanica dell’anno. Lega և Campionati della Lega del Kosovo. Ha poi giocato per l’Hubo Limburg United nel 2015-16, prima di iniziare una carriera di sei anni in Germania.

Ha giocato per Eisbaren Bremerhaven per due anni prima di giocare per MHP Reisen negli ultimi tre anni. Ha svolto un ruolo chiave nell’aiutarli a raggiungere i quarti di finale della Basketball Champions League in questa stagione, superando i 500 assist in carriera nella sua carriera nella BBL tedesca. L’anno scorso, ha segnato il secondo record da tre punti più alto in una sola stagione nella storia del campionato, il quinto numero più alto di tutti i tempi da tre punti nella sua carriera, con oltre 400. La sua stagione 2019-20 è stata interrotta a causa del COVID. ma nel 2018-19 la sua squadra ha gareggiato anche nella FIBA ​​Europe Cup, dove è stato nominato MVP della stagione.

Lui e sua moglie, Aubrey, hanno due figli, Jackson e Leon, e una figlia, Margaret Louise. Suo nonno, John, è stato il primo assistente allenatore di Bob Knight e anche sua sorella, Kayla, ha giocato a basket per gli Husseins. Hals è di proprietà di JH1 LLC, dove ha fondato una Skills Academy, Training Mode և JH1 Elite – programma AAU. Ha anche co-fondato Never Lose Hoop, che raccoglie fondi per aiutare i bambini a combattere il cancro.

Steven Surface è stato nominato direttore delle operazioni di basket

L’allenatore di basket maschile dell’Indiana University Mike Woodson ha annunciato che Steven Surface, che ha lavorato con il programma negli ultimi sei anni, è stato nominato Direttore delle operazioni di basket. Sarà coinvolta nelle operazioni quotidiane del programma: organizzazione, programmazione, viaggi di squadra, conformità, reclutamento all’interno dell’università, campi estivi, pasti di squadra.

“Steven ha dimostrato di essere un membro inestimabile del nostro staff e il suo passaggio a nuove responsabilità deve avvenire senza soluzione di continuità”, ha affermato Woodson. “La sua conoscenza degli affari interni del nostro programma և università è estremamente vantaggiosa.”

Nato a Carmel, Surface si è diplomato alla Carmel High School nel 2013. Ha iniziato il programma nell’estate del 2016 come stagista amministrativo e nel 2017-19 si è laureato in operazioni di basket. È stato nominato Senior Assistant nel 2019 e l’anno scorso è stato analista operativo.

“Apprezzo la fiducia che l’allenatore Woodson ha dimostrato in me. Non vedo l’ora di cogliere questa nuova opportunità”, ha detto Surface.

La superficie tiene due gradi IU. Ha conseguito la laurea triennale con il massimo dei voti nel 2017 nel campo del marketing e del management sportivo e nel 2019 ha completato il master in management sportivo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.