Jill Biden arriva in Romania per sostenere gli alleati statunitensi

Quando si carica un’azione articolo del patto

MIHAIL KOGALNIJIAN AIR BASE, Romania – La First Lady Jill Biden è arrivata qui venerdì per un viaggio di quattro giorni nell’Europa orientale, servendo come un insolito inviato della Casa Bianca mentre gli Stati Uniti cercano di riaffermare il loro sostegno alla NATO. , in particolare quelli vicini alla Russia nella zona di guerra in Ucraina.

Questo viaggio segna il più alto impegno diplomatico di Jill Biden da quando suo marito è diventato presidente, visitando una regione che sta lontana dall’invasione russa per paura che la prossima possa esserlo. Durante il suo viaggio, la First Lady ha programmato di incontrare il presidente della Slovacchia, educatori rumeno-slovacchi, rifugiati fuggiti dall’Ucraina più di due mesi fa dopo l’invasione russa.

Biden ha iniziato la sua visita alla base dell’aeronautica militare di Mikhail Kogalnichian venerdì, dove ha salutato i funzionari militari statunitensi e ha assistito i comandanti dell’esercito nel servire pasta, formaggio e patate alle truppe statunitensi di stanza qui.

Uno dei soldati statunitensi si è presentato come la first lady della Pennsylvania, dove Jill Biden è cresciuta, aggiungendo di aver studiato all’Università del Delaware. “Sono anche un pollo blu.” ha detto, riferendosi alla mascotte dell’università da cui ha ricevuto la candidatura. “Anche mio marito.”

Jill Biden incontrerà i rifugiati ucraini nella festa della mamma

La base aerea rumena, che ospita truppe USA-NATO, è quasi triplicata a circa 2.700 persone dall’invasione russa dell’Ucraina, e la first lady è arrivata con rifornimenti in mano. La sua squadra aveva sentito che il ketchup veniva consumato alla base, quindi ne hanno portato circa cinque galloni sul loro aereo e lo stesso Biden è entrato nella sala da pranzo con due bottiglie di ketchup in mano.

Dopo aver tagliato la torta decorata con la bandiera americana, che era stata preparata per commemorare la visita della first lady, Biden si è unito al capo di stato maggiore. Sharon Rogers per filmare i due mentre leggono il libro per bambini Night Catch per il figlio piccolo di Rogers, Nathan. Biden ha facilitato la lettura attraverso Joining Forces, la sua iniziativa a sostegno delle famiglie militari և United Through Reading, che collega le famiglie militari con i militari attraverso video և lettura di libri virtuali.

Anche le precedenti first lady si sono recate all’estero per sostenere le truppe statunitensi all’estero, ma la visita di Biden sull’orlo di una zona di guerra calda arriva in un momento particolarmente importante nella politica estera degli Stati Uniti poiché l’amministrazione Biden svolge un ruolo centrale nell’esercito. conflitto և risposta umanitaria globale. L’invasione segna il livello più alto di tensione USA-Russia dalla fine della Guerra Fredda.

Uno degli obiettivi principali dell’America era rassicurare i suoi alleati della NATO che li avrebbe protetti se fosse scoppiata una guerra al di fuori dell’Ucraina e di esortare Mosca a rispondere direttamente a un attacco a un membro della NATO, anziché agli aiuti indiretti. fornisce all’Ucraina. L’articolo 5 del Trattato NATO obbliga i membri ad assistere in caso di attacco reciproco.

Il presidente Biden ha visitato la Polonia a marzo nel tentativo di creare fiducia nelle nazioni orientali della NATO. Durante quella visita, ha fatto una battuta alla fine del suo discorso, presumendo che volesse che il presidente russo Vladimir Putin fosse rimosso dall’incarico, dicendo: “Per l’amor di Dio, quest’uomo non può rimanere al potere.” La Casa Bianca si è affrettata a sottolineare che Biden non stava sostenendo una politica di cambio di regime.

Il Segretario di Stato Anthony Blinken, il Segretario alla Difesa Lloyd Austin ha visitato l’Ucraina, i capi di stato, tra cui Repubblica Ceca, Polonia e Slovenia, hanno visitato Ki durante il conflitto. Finora, tuttavia, il presidente Biden non ha visitato l’Ucraina, poiché gli assistenti hanno menzionato specificamente le sfide alla sicurezza che potrebbero porre.

Gli Stati Uniti hanno inviato miliardi di dollari in aiuti militari e umanitari al Paese assediato e la scorsa settimana il presidente ha chiesto al Congresso altri 33 miliardi di dollari per sostenere l’Ucraina contro la Russia, che ha lanciato la più grande guerra terrestre d’Europa dalla seconda guerra mondiale. .

Questa è la seconda visita da solista di Jill Biden all’estero dall’inizio dell’amministrazione. La scorsa estate ha guidato una delegazione statunitense alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo. “Presidente, è così importante per me che il popolo ucraino sappia che siamo al loro fianco”, ha detto Biden ai giornalisti a Washington prima di partire per l’Europa.

Blinken, Austin visita l’Ucraina

La first lady visiterà sabato l’ambasciata americana a Bucarest per un briefing da parte delle agenzie delle Nazioni Unite, dei gruppi umanitari e del governo rumeno. Incontrerà quindi la first lady rumena, Carmen Johannes, che, come Biden, continua a insegnare inglese mentre suo marito è capo di stato.

La First Lady visiterà anche la Scuola Secondaria di Bucarest, dove riceverà studenti rifugiati ucraini e parteciperà ad audizioni con il Ministro dell’Istruzione rumeno.

Partirà domenica per Kosice, in Slovacchia, per celebrare la festa della mamma con le sue madri e i suoi figli prima che Vishne Nemetske visiti il ​​posto di blocco al confine tra Slovacchia e Ucraina. Biden visiterà i centri di trattamento dei rifugiati, incontrerà operatori umanitari e rifugiati. Visiterà una cappella greco-cattolica che serve rifugiati, volontari e soccorritori.

Milioni di rifugiati sono fuggiti dall’Ucraina mentre le forze russe hanno intrapreso una guerra brutale che Biden ha dichiarato genocidio. Il governo degli Stati Uniti non ha adottato formalmente il termine, che richiede un processo di revisione completo, ma i funzionari statunitensi stanno supportando la comunità internazionale nelle sue indagini in corso sui crimini di guerra.

La First Lady concluderà lunedì la sua visita al Palazzo Presidenziale di Bratislava, dove incontrerà la Presidente della Slovacchia Zuzana Kaputova.

La figlia della first lady del presidente, Ashley Biden, inizialmente avrebbe dovuto unirsi a sua madre durante il viaggio, ma ha abbandonato gli studi dopo aver appreso di uno stretto contatto con qualcuno che era positivo al coronavirus. Il suo test è stato negativo, ma un medico della Casa Bianca le ha consigliato di non viaggiare con la first lady, secondo un portavoce della Casa Bianca.

Ashley Biden ha partecipato a una cena alla Casa Bianca lo scorso fine settimana e a molte altre feste correlate. Dopo quelle manifestazioni, un certo numero di funzionari e giornalisti della Casa Bianca sono stati infettati dal virus.

Il viaggio in Romania sarà accompagnato da Jill Biden, un’amica dell’amico Mark Gittenstein, collaboratore di lunga data di Biden per l’UE. Gittenstein è stato l’ambasciatore degli Stati Uniti in Romania durante l’amministrazione Obama.

Biden sarà più vicino al conflitto di suo marito durante la sua visita in Europa a marzo, quando ha visitato la Polonia Ժeովov, circa 60 anni. chilometri dal confine ucraino. Ma nelle ultime settimane, un certo numero di alti funzionari statunitensi si sono recati a Kiev per incontrare il presidente ucraino Vladimir Putin. Zelensky.

Il funzionario di grado più alto è stato il presidente della Camera Nancy Pelosi (California), che sabato scorso ha fatto una visita a sorpresa in Ucraina. Lui e una mezza dozzina di altri legislatori hanno incontrato Zelensky, il suo principale aiutante, tre ore nella tarda notte di sabato, esprimendo la solidarietà degli Stati Uniti all’Ucraina e cercando una valutazione immediata della situazione mentre sperava di indirizzare il nuovo enorme pacchetto di aiuti del presidente Biden all’Ucraina attraverso il Congresso.

“È nostro dovere essere al tuo fianco fino alla fine della lotta”, ha detto Pelosin Zelensky. “Siamo al confine della libertà, la tua lotta è una lotta per tutti”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.