In soli tre mesi, diversi importanti uomini d’affari russi si sarebbero suicidati

Le chiamate della CNN non sono state restituite a Gazprom.

Il capo della “Gazprom” è stato trovato morto il 30 gennaio 2022 nella sua cabina nel villaggio di Leninsky vicino a Leningrado, ha riferito RIA Novosti.

La RIA riferisce che sulla scena è stato trovato un biglietto di suicidio, che gli investigatori stanno studiando la morte come suicidio. Il canale televisivo nazionale russo RenTv ha rivelato che l’uomo è Leonid Shulman, il gestore dei trasporti di Gazprom Invest.

Solo un mese dopo, un altro capo anziano di Gazprom è stato trovato morto nello stesso villaggio. Alexander Tyulakov è stato trovato morto nel suo garage il 25 febbraio, riporta il quotidiano russo indipendente Novaya Gazeta. “Novaya Gazeta” riporta che è morto suicida.

Alexander Tulako, CEO di Gazprom

La CNN ha chiesto al comitato investigativo russo di commentare i due casi, ma non ha ricevuto risposta.

Il 28 febbraio il miliardario russo di origine ucraina Mikhail Watford è stato trovato morto nella sua casa nel Surrey, in Inghilterra.

La polizia siriana ha detto alla Galileus Web che la morte è stata indagata da un investigatore che ha affermato che il processo si sarebbe svolto il 29 luglio.

Secondo il quotidiano russo “Kommersant”, un altro uomo d’affari russo Vasily Melnikov è stato trovato morto con la sua famiglia a Nizhny Novgorod alla fine di marzo.

Melnikov era di proprietà della MedStom Medical Supply Company. Secondo il Comitato Investigativo della Federazione Russa, il 23 marzo un uomo di 43 anni e sua moglie, 41, quattro e due bambini, sono stati trovati accoltellati.

Il comitato non ha nominato Melnikov, ma l’età dei morti sulla scena ha coinciso con il rapporto di Kommersant.

La sezione regionale del Comitato Investigativo non ha aggiornato il proprio stato istruttorio և non ha restituito la richiesta di commento della CNN. Al momento dell’incidente, a marzo, si diceva che “non ci sono tracce di ingresso abusivo nell’appartamento”, “sono stati trovati coltelli e sequestrati”.

«[Investigators] “Sono in discussione diverse versioni di quanto accaduto, compreso l’omicidio della moglie e dei bambini dei bambini da parte del capofamiglia, seguito dal suicidio”, ha affermato il comitato.

E all’inizio di questo mese, due uomini d’affari russi sono stati uccisi in una serie di apparenti omicidi e suicidi.

L’ex vicepresidente della Gazprombank Vladislav Ava è stato trovato morto il 18 aprile con la moglie e la figlia nel suo appartamento di Mosca, ha riferito l’agenzia di stampa statale russa Tass.

Citando una fonte delle forze dell’ordine, Tass afferma che le autorità stanno indagando sulla morte di Avan come omicidio.

L'ex vicepresidente della

Yulia Ivanova, portavoce del Comitato investigativo di Mosca, avrebbe affermato da Tass che i corpi dell’Ava sono stati trovati da un parente quando l’autista e la tata della famiglia hanno detto che non potevano contattarli telefonicamente o entrare nell’appartamento. , perché la porta era chiusa a chiave dall’interno.

L’ex vicepresidente della Gazprombank Igor Volobu, che ha recentemente lasciato la Russia per l’Ucraina, ha detto alla Galileus Web di non credere che Ava lo avesse ucciso.

“Il suo lavoro era fare private banking, il che significa trattare con i clienti VIP. Ha gestito un sacco di soldi. “Quindi si è ucciso? Non credo che sapesse nulla, che stesse correndo un rischio”, ha detto Volobu alla CNN.

Solo un giorno dopo, il 19 aprile, a nord di Barcellona, ​​è stato trovato morto l’ex direttore esecutivo della società di gas Novatek Novatek, che è in parte di proprietà di Gazprom. I corpi della figlia di sua moglie sono stati trovati nelle vicinanze, ha detto alla Galileus Web la scorsa settimana una fonte ufficiale vicina alle indagini.

Protesenya, sua moglie e sua figlia sono stati trovati nella loro località mediterranea di Lloret de Mar, vicino a Barcellona.

Secondo la fonte, i corpi delle due donne sarebbero stati ritrovati con tracce di violenza, nella lussuosa casa di famiglia, e il corpo di Protosenya nel giardino esterno. Il caso è indagato come duplice omicidio in un caso di violenza domestica, seguito da suicidio.

Il magnate russo del gas Sergey Protosenyan con sua moglie Natalia.

In una conversazione con il Daily Mail, il figlio di Protosenya ha messo in dubbio la versione degli eventi, suggerendo che suo padre sia stato invece ucciso.

“Amava mia madre, specialmente mia sorella Maria”. Era la sua principessa. Non avrebbe mai potuto fare nulla per danneggiarli. “Non so cosa sia successo quella notte, ma so che mio padre non li ha insultati”, ha detto Fedor Protosenyan, che era con una famiglia francese al momento dell’incidente.

La polizia della Catalogna nella provincia di Girona, dove si trova la città di Lloret de Mar, ha detto venerdì alla Galileus Web che “la versione continua a essere un caso di violenza domestica, nonostante le dichiarazioni di suo figlio”.

“La polizia della Catalogna ha raccolto le testimonianze del figlio. Sono escluse altre ipotesi. “Il triplo omicidio è fuori questione”, ha detto alla Galileus Web un portavoce della polizia.

“Questo era il caso della mafia russa, beh, no”, ha aggiunto il funzionario.

Novatek, l’ex datore di lavoro di Protosenya, ha detto che era “una persona meravigliosa, un meraviglioso padre di famiglia”.

“Purtroppo ci sono state speculazioni sui media su questo problema, ma siamo convinti che queste speculazioni non siano vere. “Ci auguriamo che le forze dell’ordine spagnole conducano un’indagine approfondita e obiettiva per scoprire cosa è successo”. si dice nell’annuncio della società.

Come ottenere aiuto? Negli Stati Uniti, chiama la National Suicide Prevention Line al numero 1-800-273-8255. Gli associati dell’Associazione internazionale per la prevenzione del suicidio և possono anche fornire informazioni di contatto per i centri di crisi in tutto il mondo.

Questa storia è stata aggiornata con l’ortografia corretta del cognome di Michael Watford.

I presentatori della CNN Zahid Mahmoud և Al Goodman hanno partecipato ai rapporti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.