Il regista di Moon Knight ha confermato che i due crossover Marvel sono stati cancellati

Cavaliere della Luna ha già completato il suo episodio di sei episodi su Disney +, che è riuscito a evitare collegamenti MCU ad eccezione di una riga del dialogo di Madrid. Che si svolga accanto al mondo degli eroi più potenti della Terra, il produttore esecutivo dello spettacolo Grant Curtis ha scoperto per la prima volta che la serie non sarà collegata all’attuale MCU, ripetendo che sarà l’eroe del titolo. “nuovo di zecca” և: “Va in un’avventura completamente nuova.”

Il produttore Marvel ha anche spiegato che i fan non avrebbero bisogno di guardare nulla dal MCU per capire Cavaliere della Luna‘s storia, dicendo che tci sarà qualcosa da godere finché ci saranno persone “Storia davvero bella (fan).” Tuttavia, i Marvel Studios և Disney + hanno confermato che la serie, diretta da Oscar Isaacs, si svolge dopo gli eventi. Occhio di Falco:ma il segretario generale Jeremy Slater ha ammesso di non essere sicuro lui ha “Non ne ho idea” և Che spettacolo “Il programma è stato deliberatamente sfocato”.

ANNUNCIO

Maggiori dettagli sulle connessioni MCU disconnesse dello spettacolo sono ora disponibili.

Il CEO della Marvel rivela i dettagli del crossover MCU cancellato

Meraviglia:

Cavaliere della Luna Il regista Mohamed Diab ha parlato con The Wrap per spiegare perché non ci sono crossover nella serie Disney + con il più ampio Marvel Cinematic Universe.

Accettando che i Marvel Studios gli hanno dato “Libertà di luogo [crossovers] quando “ Diab ha confermato che si tratta di uno spettacolo “La prima scena” և: “Una scena molto recente” originariamente includeva un crossover, il che significava che dovevano apparire due personaggi MCU. Tuttavia, tutto è cambiato “Come si è sviluppata la storia?

ANNUNCIO

“Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. Voglio raccontarvi la prima scena in cui c’era un bivio, l’ultima scena un crossover. Ma mentre la storia andava avanti, և continuavamo a cambiare gli scenari, sentivamo: “Non ne abbiamo bisogno”. Noi tutti, è stata una decisione collettiva”.

Cavaliere della Luna Il produttore esecutivo Grant Curtis ha anche rivelato in un’intervista separata con The Wrap di sostenere ciò che Diab aveva da dire sulla connessione MCU alla presa. Il produttore Marvel ha condiviso che ci sono altri riferimenti relativi all’MCU, oltre alla menzione di Madripur nel 3° episodio, dicendo che: “Non è stato uno sforzo consapevole partire” dal privilegio.

Tuttavia, Curtis ha detto che tutto ha portato ad esso “La storia dei migliori personaggi” che possono dire in prima linea di Mark Spector, Stephen Grant e Jake Lockley, deviando così dai crossover.

“Ci sono piccole connessioni con l’ICM. Come sapete, l’Episodio 3 cita Madrid: ci sono altri riferimenti che lo collegano al MCU, quindi ci siamo. Ma non è stato uno sforzo consapevole lasciare l’MCU, come non lo facciamo, ma quando eravamo nella stanza degli sceneggiatori con il team di Jeremy և, qual è stato il viaggio migliore? Qual è la migliore storia di eroi che abbiamo mai raccontato a Mark և Steven e infine a Jake? E si è davvero scoperto che più ci concentravamo su di loro, più ricco era il viaggio per il pubblico, più quella connessione naturalmente non scorreva con la storia che raccontavamo.

Curtis ha anche spiegato i suoi vantaggi Cavaliere della Luna così disconnesso dall’MCU, dicendo che i fan potrebbero entrare nello spettacolo և ancora “Completa il viaggio.”

ANNUNCIO

“Penso che la cosa interessante di ‘Moon Knight’ sia che non hai tutta quella connessione, puoi entrarci come prima esperienza MCU, և andrai avanti con il viaggio. Comprendi appieno la storia. Ma a volte, quando hai più contatti, devi fare un po’ più di compiti. Non credo che dovresti fare quei compiti sul Cavaliere della Luna. Penso che la storia sia altrettanto affascinante. “Se hai visto altre offerte MCU, questa è la tua prima immersione profonda.”

Moon Knight merita di essere un progetto autonomo

Si può dire Cavaliere della Luna ha funzionato a tutti i livelli, nonostante ci siano state poche connessioni MCU in tutto. Se Mohamed Diab ha scoperto che originariamente includevano i crossover MCU, il fatto che la storia funzionasse senza di loro è già un buon segno, creando così un potenziale precedente per la prossima serie Disney +, che è stata creata sotto il franchise di supereroi.

I Marvel Studios sono noti per dare libertà ai suoi registi quando si tratta di sviluppare i loro progetti. Un mondo diverso di follia Il regista Sam Raimi ha precedentemente condiviso che si tratta di uno studio “Molto solidale” sulla sua visione Dottor Strano continua, և è chiaro che la stessa direzione è avvenuta con Moon Knight և Diab.

Dato che l’MCU è ora un privilegio molto più riconoscibile dopo il successo dello studio in Infinity Saga, i riferimenti a uno spazio più ampio sembrano essere una seconda priorità, al contrario delle prime fasi del lancio della Marvel. Ciò consente ai registi di esprimere liberamente la loro visione mentre aiutano i personaggi a ottenere la migliore storia possibile.

ANNUNCIO

Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto. D’altra parte, potrebbe essere mostrata anche una scena che avrebbe potuto unirsi a Thanos Blip, viste le enormi conseguenze di questo evento.

Per quanto riguarda i personaggi, i leader potrebbero essere Marc Ruffalo Bruce Banner և Emily VanCamp Sharon Carter, principalmente perché fanno parte del gossip dello show.

Tutti e sei gli episodi Cavaliere della Luna è attualmente in onda su Disney +.

ANNUNCIO

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *