Il processo per diffamazione Amber Heard di Johnny Depp entrerà nella quarta settimana

Depp ha citato in giudizio Hurd, la sua ex moglie, per $ 50 milioni in un articolo sul Washington Post nel 2018, in cui si descriveva come un “personaggio pubblico che ritrae la violenza domestica”. Sebbene il nome di Depp non sia menzionato nell’articolo, afferma che gli è costato ruoli recitativi redditizi.

Sia Herd che Depp, che si sono conosciuti nel 2009 e si sono sposati nel 2015-2016, accusano l’altro di violenza fisica durante la loro relazione. Entrambi hanno negato le affermazioni dell’altro.

Il processo, iniziato l’11 aprile, dovrebbe durare sei settimane. Herd non ha ancora testimoniato.

Prima di tornare in tribunale lunedì, ecco alcuni di ciò che è accaduto durante il processo della scorsa settimana.

Depp dice di essere stato vittima di violenza domestica

Depp ha terminato il suo quarto e ultimo giorno di prova lunedì. L’avvocato di Jessica Meyer Depp ha riprodotto la registrazione del 2016 della conversazione dell’ex coppia, in cui Herd ha espresso preoccupazione per il recupero della sua reputazione dopo che la stampa ha riferito degli abusi nella loro relazione.

“Cosa hai detto in risposta alla signora Herd che diceva: ‘Dillo al mondo, Johnny, diglielo, Johnny Depp, io, Johnny Depp, amico, anch’io sono vittima di violenza domestica.’ Meyers ha chiesto al Depp.

“Ho detto di sì, sono io”, ha risposto Depp.

Schizzi dell’aula

L’ex star dei “Pirati dei Caraibi” è stata vista scarabocchiare durante le pause durante l’intera settimana.

Sono stati visti dipingere a un certo punto con pennarelli rosa-viola. Un’altra volta ha disegnato uno schizzo su un post-it e lo ha condiviso con il suo avvocato.

Testimonianza “strana”.

Mercoledì Alessandro RomeroUn bidello che lavorava come bidello in un ex condominio a Depi Herd ha testimoniato dall’interno della sua auto, dove è stato visto evaporare e guidare per un momento.

L’avvocato di Herd lo ha definito “strano.

Il giudice Penny Azkarat ha definito il momento “il primo”.

“Devo solo dire che non l’ho mai visto prima. “Ho visto molte cose, ma non le ho mai viste”, ha detto il giudice Azkarat.

Ex agente di Depp

In una registrazione del tribunale, l’ex agente di Depp, Christian Carino, ha testimoniato di ritenere che le accuse di violenza domestica di Herd contro Depp fossero costate all’attore i suoi futuri film “Pirati dei Caraibi”.

Johnny Depp, girato nel 2003,

“La mia opinione è che le accuse di Amber avrebbero l’effetto più drammatico sulla sua reputazione fuori dallo schermo. “Non sto parlando di un addebito specifico”, ha detto Carino.

Carino ha iniziato a presentare Depp nell’ottobre 2016, per un momento ha presentato “Depp and Herd” contemporaneamente.

L’avvocato di Herd ha fatto pressioni su Carino per altri problemi che Depp avrebbe potuto avere mentre lavorava ai precedenti film di “Pirati”.

“So che è in ritardo, ma è arrivato in ritardo per tutto nella sua vita”, ha detto Carino. “Penso che sia preoccupante per tutti, ma tutti hanno imparato a fare un film per combatterlo”.

ACLU:

Il consigliere capo dell’ACLU Terrace Dougherty ha testimoniato in una registrazione rilasciata giovedì di aver pubblicato un’opinione scritta da Herd sullo stretto coinvolgimento dell’ACLU al Depp Center.

Dogerti ha detto che lo staff dell’ACLU ha scritto la bozza per Herd, che si concentra sulla sensibilizzazione sulla violenza di genere. Herd è l’ambasciatore dell’organizzazione.

Amber Heard torna in aula il 26 aprile

Dogerti ha detto di ricordare molte lettere a Herd dallo staff dell’ACLU e dagli avvocati.

“Hanno suggerito di modificare un articolo su questioni di NDA (non rivelando l’accordo di divorzio di Herd և Depp)”, ha detto Dogerti.

Lo staff dell’ACLU ha lavorato con il team di Herd per pubblicare la pubblicazione, ha detto Dogert, aggiungendo che Herd voleva che il pezzo fosse pubblicato immediatamente dopo il rilascio di Aquaman, una strategia con cui l’ACLU era d’accordo.

“Dal punto di vista dell’ACLU, Amber otterrà un’incredibile copertura mediatica, quindi sarebbe un momento migliore di adesso per pubblicare questo articolo in modo che sollevi un numero significativo di lettori sui nostri problemi. disse Duarte.

Dogert ha anche testimoniato sulle donazioni di Herd o per suo conto dopo aver pubblicamente promesso di donare l’intero divorzio da 7 milioni di dollari da Depp a enti di beneficenza, inclusa l’ACLU.

Dogert ha detto che Herd aveva accettato di pagare all’ACLU $ 3,5 milioni in diversi anni. Lo stesso Herd ha pagato $ 350.000, Depp ha pagato $ 100.000 per suo conto, $ 350.000 è stato pagato dalla Fidelity Foundation per conto di Herd e il suo ex fidanzato Elon Musk ha pagato $ 500.000 $ 500.000 dal fondo dei donatori Vanguard.

Ad oggi, Dogerti ha testimoniato di aver ricevuto 1,3 milioni di dollari da Herd o per suo conto. I pagamenti sono stati interrotti dopo il 2019.

Dogerti ha detto che non aveva alcuna indicazione che Herd non avrebbe pagato il resto della sua donazione promessa.

Leave a Comment

Your email address will not be published.