Il processo a Johnny Depp-Amber Heard. Uno psicologo sentito dagli abusi di Depp testimonia del disturbo da stress post-traumatico dell’attrice

Quando si carica un’azione articolo ciuccio

Tre settimane dopo che la squadra di 30 testimoni di Johnny Depp ha assistito a una causa per diffamazione contro la sua ex moglie Amber Heard nella contea di Fairfax, la difesa ha iniziato a chiamare testimoni martedì pomeriggio, vendicandosi contro un precedente testimone che ha affermato che l’attrice mostrava sintomi. Disturbo borderline di personalità և Disturbo storico di personalità.

Depp ha citato in giudizio Herd per $ 50 milioni per un articolo che ha scritto sul Washington Post nel 2018 in cui affermava di essere diventato un personaggio pubblico che rappresentava la violenza domestica. Depp ha negato tutte le accuse di abuso.

Down Hughes, uno psichiatra forense di New York, ha affermato di aver valutato Herd per un periodo di 29 ore, comprese numerose visite, una serie di test e interviste con sua madre e altri medici. Hughes ha detto che, in base alla sua valutazione, a Heard è stato diagnosticato un disturbo da stress post-traumatico, causato dalla violenza del partner intimo di Depp.

Hughes ha aggiunto di non essere d’accordo con i metodi և բացահայտ delle scoperte հոգեբ della psicologa Shannon Curry assunta da Depp la scorsa settimana. Carrie ha detto che non credeva che Herd avesse un disturbo da stress post-traumatico e ha scoperto che stava “esagerando” i suoi sintomi.

“Sig.ra. Rapporto di Herd sulla violenza del partner intimo և Post che ho recensito [are] “È coerente con tutto ciò che sappiamo sulla violenza del partner intimo sul campo, che è caratterizzata da violenza fisica, aggressività psicologica, violenza sessuale, controllo coercitivo e comportamento di controllo”, ha detto Hughes quando gli è stata chiesta la sua opinione di esperto.

“Alcuni dei test che ha fatto a Herd riguardavano specificamente la violenza domestica”, ha detto Hughes. “Ha chiesto a Herd cosa gli avesse fatto Depp e cosa le avesse fatto”. “Quello che questi test mostrano è che il signor Depp ha usato gravi violenze contro la signora Herd. “C’era più violenza al livello mite usato dalla signora Herd”, ha detto Hughes, aggiungendo che c’era una figura “crudele” da parte di Herd. Ha detto che l’attrice gli ha detto che una volta aveva preso a pugni Depp mentre stava “inseguendo” sua sorella. .

Hughes ha trascorso parte della sua testimonianza discutendo delle vittime di violenza in generale, del motivo per cui non se ne vanno e di come la vittima spesso sente di poter cambiare il suo partner. Ha parlato dell’infanzia di Herd, dicendo che l’attrice è stata maltrattata da suo padre, che ha avuto esplosioni violente. Quell’ambiente, ha detto Hughes, ha insegnato a Herd che “può amare qualcuno che lo ferisce”, che aveva bisogno di aiutare Depp, il cui consumo di alcol e droghe era oggetto di una causa.

Herd non ha negato il fatto che ha chiamato Depp nomi “terribili”, ha insultato l’educazione dei suoi figli, ha detto Hughes, se ne è pentito. Hughes ha detto che Herd stava compiendo “atti di violenza minori” come spingere, spingere e lanciare oggetti. Ma Hughes ha detto che non credeva che Herd fosse il colpevole, che fosse un comportamento normale per le donne in situazioni simili. Ha detto che Herd ha descritto Depp come abusato verbalmente e psicologicamente di lui mentre esercitava un controllo estremo, come chiamare registi o attori sul suo set e dire che aveva “occhi” ovunque. Hughes ha aggiunto che Herd soffriva di ansia quando ha cercato di orientarsi nella sua carriera, poiché Depp gli avrebbe urlato contro se avesse indossato un certo uovo o lo avrebbe accusato di tradire i suoi partner.

Secondo Herd, Hughes ha riferito che Depp lo ha aggredito fisicamente e sessualmente. Ha detto che Herd ha affermato che quando Depp era ubriaco o ubriaco, si gettava sul letto, si strappava la camicia da notte e cercava di fare sesso con lui. Herd ha detto a Hughes che mentre lui e Depp erano in Australia, ha afferrato una bottiglia di alcol da un bar e l’ha fatto irruzione. (All’inizio, il rappresentante ha affermato che le accuse di molestie sessuali di Herd erano “fittizie”).

Hughes ha detto che i sintomi del disturbo da stress post-traumatico di Herd erano peggiorati dopo che l’avvocato di Depp ha definito una bufala le sue accuse di aggressione sessuale nell’aprile 2020. (Sta chiedendo $ 100 milioni per diffamazione a causa di quei commenti.)

Martedì, l’avvocato di Herd, Benjamin Rottenborn, ha insistito affinché il caso venisse archiviato. Affermò che la sua confessione era stata ottenuta attraverso la tortura e che la sua confessione era stata ottenuta attraverso la tortura. Ha aggiunto che c’erano “molte prove” che Depp avesse abusato fisicamente di Herd. “Se questo sia o meno discutibile da Herd”, affermano gli stessi esperti di Depp, suggerisce che la violenza può assumere molte forme, da quelle verbali a quelle psicologiche. Ha indicato alcune delle registrazioni che la giuria aveva sentito di Depp che urlava, լուսանկար foto dei messaggi che aveva scritto nel sangue con il dito mozzato.

L’avvocato di Depp, Benjamin Chu, ha affermato che Herd era violento nella relazione, aggiungendo che lo aveva ripetutamente calunniato nell’articolo, anche se non ha menzionato il suo nome secondo la legge della Virginia, ha detto che non era necessario per un’accusa di diffamazione. per essere chiari, և “suggerimento era chiaro” che l’articolo riguardava Depp. Ha citato la testimonianza di un consigliere senior dell’American Civil Liberties Union, compilata dall’autore, il quale ha affermato che alcuni membri dell’organizzazione erano preoccupati che l’articolo non sarebbe stato altrettanto efficace se tutti i riferimenti a Depp fossero stati rimossi.

Il giudice Penny Azkarat alla fine ha stabilito che il caso sarebbe continuato. “Se ci sono prove che un giurato ragionevole può pesare, il caso rimane in caso di mozione di sciopero”, ha detto, aggiungendo che finora ci sono prove sufficienti per continuare. Tuttavia, ha detto che era in attesa di decidere se il titolo dell’articolo poteva rimanere parte del caso (gli avvocati di Herd hanno detto che non l’ha scritto) o se si trattava di una “ripubblicazione” del titolo quando Herd ha twittato il titolo. ed.

Leave a Comment

Your email address will not be published.