Il prezzo medio del gas negli Stati Uniti ha raggiunto il record di $ 4.589

Di Alessio Oliveira

La National Network of Gas Stations sta riprogrammando le sue pompe nello stato di Washington per ospitare 10 dollari al gallone di carburante, si scopre.

A 76 anni, la mossa arriva in un momento in cui il prezzo medio della benzina nel paese sta salendo a 4,58 dollari per gallone, che è quasi il doppio della media di 2,41 dollari nell’ultimo mese di mandato di Trump.

Un portavoce di 76 distributori di benzina ha confermato che la rete nazionale aveva iniziato a ristrutturare le sue pompe per “fare spazio” a prezzi a due cifre, ha riferito The Post Millennial.

Un portavoce di 76 non ha commentato se la società prevedeva che i prezzi raggiungessero $ 10,00 per gallone, secondo The Post Millennial.

Allo stesso tempo, il gas in altre stazioni di servizio nello stato è stato esaurito poiché le forniture sono state interrotte, con almeno 10 stazioni segnalate per essere prosciugate.

Le stazioni di servizio “76” hanno confermato che stanno riprogrammando le loro stazioni di servizio nello stato di Washington per soddisfare il prezzo potenziale di un gallone di benzina nei prossimi mesi.

Lunedì i prezzi del gas negli Stati Uniti hanno raggiunto il massimo di quattro giorni di $ 4,57 al gallone.

Lunedì i prezzi del gas negli Stati Uniti hanno raggiunto il massimo di quattro giorni di $ 4,57 al gallone.

Il deficit colpisce principalmente la normale benzina premium senza piombo e anche le forniture di diesel stanno diminuendo rapidamente.

Nel frattempo, alcuni stati, come la California, hanno riportato prezzi a spirale fino a $ 5,98 questa settimana.

La guerra della Russia in Ucraina ha avuto un effetto drammatico sul prezzo del greggio, che si attesta a 114,20 dollari al barile.

Il quotidiano riporta anche che un gruppo Facebook locale ha trovato almeno 10 distributori di benzina a Washington che hanno esaurito il carburante, comprese le stazioni Exxon և Circle K.

Nel gennaio 2021, l’ultimo mese della presidenza di Donald Trump, i prezzi del gas in tutto il paese erano in media di $ 2,41 al gallone e in alcuni stati erano in media inferiori a $ 2.

I prezzi del gas sono aumentati in tutto il paese poiché l'inflazione è aumentata e le forniture di petrolio sono diminuite drasticamente.  Una stazione di servizio in California costa 6,19 dollari al gallone

I prezzi del gas sono aumentati in tutto il paese poiché l’inflazione è aumentata e le forniture di petrolio sono diminuite drasticamente. Una stazione di servizio in California costa 6,19 dollari al gallone

Anche i prezzi del gas sono aumentati.  L'aumento del prezzo del greggio è ciò che ha portato all'ultimo periodo di stagflazione negli Stati Uniti negli anni '70.

Anche i prezzi del gas sono aumentati. L’aumento del prezzo del greggio è ciò che ha portato all’ultimo periodo di stagflazione negli Stati Uniti negli anni ’70.

Questi prezzi sono aumentati costantemente da quando Biden è stato eletto nel novembre 2020, aumentando notevolmente all’inizio di quest’anno dopo che la Russia ha invaso l’Ucraina. I prezzi del gas sono aumentati di almeno il 27% dal giorno prima dell’invasione russa.

La guerra in Ucraina և Aumento dell’inflazione dell’8,3% I principali colpevoli sono il motivo per cui gli automobilisti spendono più di 100 dollari per fare il pieno di normale gas in quasi un terzo del Paese.

“Tutto mostra prezzi più alti. Abbiamo una buona strada per andare a $ 5 “, ha detto alla CNN il presidente della Lipow Oil Associates Andy Lippo, poiché i prezzi del Remembrance Day aumenteranno quasi sicuramente, forse fino a $ 4,75 al gallone.

L’AAA riporta una media di oltre $ 5 al gallone in California, Washington, DC, Hawaii e Hawaii, seguite dall’Oregon.

Una pompa di benzina ad Arlington, in Virginia, con un adesivo che accusa Biden di aver comprato benzina.  I prezzi sono aumentati costantemente da quando il presidente Biden è stato eletto nel novembre 2020.

Una pompa di benzina ad Arlington, in Virginia, con un adesivo che accusa Biden di aver comprato benzina. I prezzi sono aumentati costantemente da quando il presidente Biden è stato eletto nel novembre 2020.

Donald Trump parlerà alla piattaforma petrolifera Double Eagle Energy nel giugno 2020.  Il prezzo medio nazionale della benzina era di $ 2,41 quando ha lasciato l'incarico.

Donald Trump parlerà alla piattaforma petrolifera Double Eagle Energy nel giugno 2020. Il prezzo medio nazionale della benzina era di $ 2,41 quando ha lasciato l’incarico.

Un anno fa, il prezzo medio del gas era di $ 3,04 per gallone. I prezzi si stavano riprendendo dall’epidemia poiché gli ordini casa per casa և le chiusure delle attività hanno ridotto la domanda di benzina.

La mancanza di approvvigionamento ha portato a una carenza di gas la scorsa estate, spingendo i prezzi del gas negli Stati Uniti a un massimo di sette anni.

Lipou ritiene che la produzione di benzina aumenterà nelle prossime settimane man mano che più raffinerie statunitensi completeranno le loro stagioni di servizio e andranno online.

L’offerta è attualmente solo il 97% dei livelli del 2019.

La scorsa settimana, il presidente Biden avrebbe annullato gli accordi petroliferi in Alaska che interessavano 1 milione di acri di terra trivellata.

Jimmy Carter (il secondo da sinistra) era presidente quando gli Stati Uniti attraversarono l'ultimo periodo di estrema carenza di gas nel 1979.  Alcuni temono che la presidenza del presidente Biden possa presto assistere a una crisi simile.

Jimmy Carter (il secondo da sinistra) era presidente quando gli Stati Uniti attraversarono l’ultimo periodo di estrema carenza di gas nel 1979. Alcuni temono che la presidenza del presidente Biden possa presto assistere a una crisi simile.

Il repubblicano dell’Ohio Jim Jordan ha twittato incredulità.

“Joe Biden ha appena annullato il contratto di locazione petrolifera da 1 milione di acri in Alaska. Sembra che stiano deliberatamente cercando di aumentare il prezzo del gas”.

I prezzi del gas di oggi sono i peggiori nella storia degli Stati Uniti, quando il precedente record di 4,11 dollari per gallone nel luglio 2008 è stato infranto a marzo, secondo l’AAA. Quel record non influisce sugli aggiustamenti dell’inflazione, che stabilirebbero una media nazionale record di circa $ 5,25 per gallone.

L’aumento nel 2008 è arrivato dopo un decennio di crescenti tensioni energetiche, quando la produzione ha ristagnato in mezzo ai conflitti in Medio Oriente mentre i paesi in via di sviluppo hanno aumentato la domanda di carburante. I prezzi si sono stabilizzati dopo la crisi finanziaria del 2008.

Alcuni temono che gli attuali problemi di approvvigionamento possano portare a una revisione della crisi del gas negli Stati Uniti negli anni ’70.

Un taglio alle forniture di petrolio in Medio Oriente nel 1973 e nel 1979 a seguito dell’embargo e del conflitto ha costretto le stazioni di servizio in tutto il paese a mostrare cartelli “scusa, niente benzina” mentre i conducenti si mettevano in fila per acquistare il gas razionale necessario per acquistare le loro auto.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *