Il leader ucraino chiede un cessate il fuoco per dissotterrare i civili intrappolati sotto l’acciaieria di Mariupol

  • Circa 200 civili rimangono nell’acciaieria Mariupol
  • La Russia promette un passaggio sicuro per i civili durante il giorno
  • L’Ucraina dice che i combattimenti continuano all’interno dello stabilimento
  • L’UE sta lavorando a un possibile divieto del petrolio russo

KIEV, 5 maggio (Reuters) – I cittadini dovranno scavare in un bunker sotto un’acciaieria che è l’ultima di una serie di proteste a Mariupol, in Ucraina, ha affermato giovedì il presidente Vladimir Zelensky dopo che un bombardamento russo ha ricoperto l’area di frammenti di cemento . .

Non essendo riuscita a catturare la capitale Ki nelle prime settimane dell’invasione, che ha ucciso migliaia di città e villaggi, la Russia ha accelerato i suoi attacchi nell’Ucraina sudorientale, inclusa l’acciaieria Azovstal a Mariupol.

La resistenza dell’Ucraina all’impianto sottolinea il fallimento della Russia nella guerra per la conquista delle principali città, che ha unito le forze occidentali nell’armare Ki e punire Mosca con sanzioni. Si prevede che Svezia e Finlandia decideranno presto di entrare a far parte della NATO, che sarà una pietra miliare importante.

Iscriviti ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

L’esercito russo ha promesso di sospendere le sue operazioni ad Azovstal giovedì pomeriggio per i prossimi due giorni, consentendo ai civili di andarsene dopo quelle che i combattenti ucraini hanno chiamato “battaglie sanguinose” che hanno impedito l’evacuazione di mercoledì. Il Cremlino ha detto che i corridoi umanitari della centrale nucleare sono operativi.

Funzionari ucraini ritengono che circa 200 civili e combattenti siano rimasti intrappolati in una rete di bunker sotterranei nel complesso Azovstal di epoca sovietica.

Parlando all’inizio della giornata, Zelensky ha affermato che l’Ucraina è pronta a garantire un cessate il fuoco a Mariupol, una città portuale controllata dalla Russia dopo settimane di assedio oltre alla produzione di acciaio.

“Ci vorrà solo del tempo per portare le persone fuori da quegli scantinati, in quei rifugi sotterranei. Al momento, non possiamo utilizzare attrezzature pesanti per rimuovere i detriti. “Tutto deve essere fatto a mano”, ha detto Zelensky.

Dentro l’Azovstal, i caccia ucraini stanno “combattendo dure e sanguinose battaglie”, ha detto Denis Prokopenko, comandante del reggimento Azov in Ucraina, nella tarda serata di mercoledì.

Lo stato maggiore del ministero della Difesa ucraino ha dichiarato che l’attacco alla centrale nucleare includeva il supporto aereo e nelle immagini pubblicate dai combattenti sostenuti dalla Russia si vedeva che fumo e fuoco la coprivano.

“Dio non voglia che altri proiettili cadano vicino ai bunker dove si trovano i civili”, ha detto Tetyana Trotsak, una delle dozzine di persone evacuate dallo Stretto di Azov che questa settimana hanno raggiunto la città controllata dall’Ucraina, descrivendo i suoi due anni e mezzo un’ora a piedi a breve distanza. la parte di terreno che è crollata sulla fabbrica.

Mariupol potrebbe essere un obiettivo degli sforzi della Russia per tagliare le esportazioni dell’Ucraina di grano e metalli marini, così come il suo territorio controllato dalla Russia a est del paese, che è stato occupato da Mosca nel 2014.

L’ONU: la Croce Rossa ha evacuato centinaia di persone da altre parti della città questa settimana.

Nessuno di Azovstal era tra gli oltre 300 civili evacuati da Mariupol in altre parti dell’Ucraina meridionale mercoledì, ha affermato l’Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari.

“Siamo pronti ad aiutare tutti i civili intrappolati”, ha detto Jens Laerke, un portavoce dell’ufficio.

La Svezia e la vicina Finlandia furono escluse dalla NATO durante la Guerra Fredda, ma l’invasione russa dell’Ucraina le costrinse a riconsiderare i propri accordi di sicurezza.

La Svezia ha ricevuto assicurazioni dagli Stati Uniti che riceverà assistenza nel periodo in cui una possibile domanda di adesione alla NATO sarà discussa da 30 membri dell’alleanza, ha affermato mercoledì il ministro degli Esteri Anne Lind.

Il presidente russo Vladimir Putin ha iniziato una guerra parziale per opporsi all’allargamento dell’alleanza NATO, a cui l’Ucraina vuole aderire.

Sanzioni su larga scala imposte dagli Stati Uniti e dai suoi alleati europei hanno minato l’economia russa da 1,8 trilioni di dollari, mentre miliardi di dollari in aiuti militari hanno aiutato l’Ucraina a contrastare l’invasione.

Gli Stati Uniti hanno fornito dettagli sulla posizione del quartier generale militare mobile russo, che consente alle forze ucraine di colpire quegli obiettivi e uccidere i generali russi, ha riferito mercoledì il New York Times, citando alti funzionari statunitensi. leggi di più

Funzionari ucraini hanno riferito che circa 12 generali russi sono stati uccisi sul campo di battaglia, scrive il giornale. Pentagono և La Casa Bianca non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento di Reuters.

Secondo la fonte, i delegati dell’UE potrebbero concordare un piano per interrompere gradualmente l’importazione di greggio russo per sei mesi entro la fine di quest’anno. Richiede il consenso di tutti i 27 governi dell’UE. leggi di più

Il programma è rivolto anche alla principale banca russa, alle sue emittenti ea centinaia di individui. Seguendo le orme dell’embargo petrolifero statunitense և britannico և, diventerà uno spartiacque per l’UE, il più grande blocco commerciale del mondo, che continua a dipendere dall’energia russa.

Il Cremlino ha affermato che la Russia sta valutando la possibilità di rispondere al piano dell’UE, che secondo lui sarà costoso per i cittadini europei.

Ucraina և La Russia ha dichiarato che i combattimenti nel sud-est sono stati pesanti nell’ultimo giorno.

Secondo quanto riferito, le autorità ucraine hanno bombardato le città vicino al fronte nella regione di Donetsk-Luhansk.

L’aviazione ucraina ha annunciato di aver abbattuto tre missili da crociera russi, quattro aerei, inclusi due caccia Sukhoi.

La Russia ha annunciato di aver ucciso di notte 600 soldati ucraini. La Reuters non è stata in grado di verificare in modo indipendente i rapporti sul campo di battaglia da nessuna delle due parti.

Il governatore della regione di Donetsk, Pavlo Kirilenko, dove si trova Mariupol, ha detto che almeno 25 civili sono rimasti feriti quando le forze russe hanno sparato sulla città di Kramatorsk, che ad aprile ha lanciato un razzo contro una stazione ferroviaria, evacuando dozzine di persone.

La scuola-asilo è stata danneggiata a seguito del nuovo attentato, ha affermato il sindaco della città.

Negli ultimi giorni, gli attacchi missilistici russi hanno preso di mira le stazioni ferroviarie nel tentativo di prendere di mira armi occidentali e depositi di carburante.

Più di cinque milioni di ucraini sono fuggiti all’estero dall’inizio dell’invasione di Putin il 24 febbraio. Altri milioni sono sfollati all’interno dell’Ucraina.

La Russia definisce le sue azioni una “operazione speciale” per disarmare l’Ucraina e proteggerla dai fascisti. Ucraina և L’Occidente dice che le accuse fasciste sono infondate, che la guerra è un atto di aggressione inedito.

Iscriviti ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Rapporti aggiuntivi dagli uffici JN և Reuters di Emma Farge. Di Frank Jack Daniel A cura di Gareth Jones

I nostri standard. Principi di Thomson Reuters Trust.

Leave a Comment

Your email address will not be published.