Il lancio del razzo Psyche SpaceX Falcon Heavy della NASA è stato posticipato al 2023.

La NASA afferma che non sarà più in grado di lanciare la sua missione su 16 asteroidi Psyche nel 2022 dopo che gli ingegneri non sono riusciti a testare il software del veicolo spaziale.

Quello che potrebbe essere un ritardo di alcune settimane o mesi sul programma avrà implicazioni di vasta portata per la missione, estendendo la sua fase di navigazione dal lancio a Psyche. anni. Oltre al significativo aumento del costo totale di Psyche, il ritardo significa che un altro carico, previsto per il lancio nel 2022 (o prima) con il razzo Falcon Heavy di SpaceX, è scivolato nel 2023.

Anni prima del suo debutto, lo stesso Falcon Heavy è stato ritardato indefinitamente poiché le priorità di SpaceX և le tecnologie attorno ad esso sono cambiate costantemente. Anche dopo che la prima versione del Falcon Heavy è stata finalmente introdotta nel febbraio 2018, SpaceX ha deciso di aggiornare immediatamente il razzo per utilizzare l’ultima versione del Falcon Block 5, che è stata nuovamente ritardata di mesi.

Meno di un anno dopo il previsto, il primo Falcon Heavy potenziato ha completato con successo il suo primo missile commerciale, Arabsat 6A, nell’aprile 2019. Il secondo Falcon Heavy Block 5 ha replicato lo stesso schema nel giugno 2019 con una missione congiunta che è raddoppiata come un sofisticato test. Un volo che alla fine ha permesso alle forze armate statunitensi di certificare il razzo per lanciare i suoi satelliti più costosi. Da allora il razzo non è più stato lanciato. Come discusso in precedenza a Teslarati, quasi tutti i veicoli spaziali che sono stati schierati dai primi tre lanci di razzi a Falcon Heavy hanno avuto lunghi ritardi.

“Per ragioni sconosciute, quasi tutti i camion Falcon Heavy sono scivolati in modo significativo dalla loro destinazione originale. Nelle ultime settimane l’USSF-44, che avrebbe dovuto essere lanciato a giugno 2022, dopo anni di ritardi.rinviato a tempo indeterminato.L’USSF-52, ritardato dal terzo trimestre del 2020, è ora previsto per il lancio nell’ottobre 2022. ViaSat-3, che una volta doveva essere lanciato su Falcon Heavy nel 2020, è ora NET a settembre 2022. Jupiter 3 è un satellite da record che non esisteva. “In effetti, è stato confermato che il contratto Falcon Heavy è stato lanciato poche settimane fa, che è durato di recente dal 2021 և 2022 all’inizio del 2023”.

Teslarati.com – 26 maggio 2022

Solo un mese dopo, l’USSF-44 è ora NET nel dicembre 2022, l’USSF-52 sarebbe scivolato fino ad aprile 2023 e lo Psyche è scivolato fino a luglio 2023. Almeno per ora, ViaSat-3, USSF-67, USSF-44 puntano ancora a essere lanciati nel 2022, ma anche una di queste missioni richiederà un leggero miracolo: la fine brusca del modello di ritardi per evitare il 2023 per i prossimi 3 -6 mesi.

Di conseguenza, SpaceX continua a costruire una flotta sempre più assurda di amplificatori Falcon Heavy senza pilota progettati e testati per obiettivi di lancio che ora sono in ritardo di anni rispetto al programma. L’azienda è attualmente in deposito nove I vari nuclei laterali centrali di Falcon Heavy, uno dei quali ha supportato i primi due lanci del Falcon Heavy Block 5 nel 2019, e gli altri otto si sono qualificati per il volo ma non hanno mai volato. La flotta di terra potrebbe presto crescere fino a 10 ampere rispetto agli 11 o meno amplificatori Falcon 9 attivi che SpaceX probabilmente completerà l’anno.

A causa della natura dei bersagli di Windows P di lancio interplanetario, Psiche sarà un ritardo particolarmente doloroso per la NASA. La finestra di agosto-ottobre 2022, recentemente presa di mira dalla NASA, consentirebbe a un veicolo spaziale da 2,6 tonnellate (~ 5.700 libbre) di entrare in 16 orbite Psyche all’inizio del 2026. Secondo la NASA, la migliore finestra di lancio di backup possibile nel 2023 ritarderà ora l’installazione dell’orbita. 2029 o addirittura 2030, raddoppiando di fatto il tempo di navigazione della navicella Psyche. Secondo uno studio ventennale del 2022, le missioni di crociera di questo tipo di missione costano almeno 30 milioni di dollari all’anno, il che significa che ritardare il lancio di Psyche dal 2022 al 2023 potrebbe facilmente costare alla NASA altri 100 milioni di dollari.

Il lancio del razzo Psyche SpaceX Falcon Heavy della NASA è stato posticipato al 2023.






Leave a Comment

Your email address will not be published.