Il culto di Elon Musk. Perché alcuni di noi adorano i miliardari?

Meno di 24 ore dopo l’accordo per l’acquisto di Twitter, il CEO di Tesla Elon Musk potrebbe aver già rotto l’accordo che gli ha permesso di prendere una società di social media ostile. Oppure una delle condizioni è che possa twittare solo sull’acquisizione “purché tali tweet non ignorino la Società o nessuno dei suoi rappresentanti”, ha pubblicato martedì due tweet che riproponevano conversazioni di destra che attaccavano specificamente i dipendenti.

Di solito non ci sarebbero molte persone ad applaudire un ricco CEO che ha acquistato un’azienda e poi ha attaccato immediatamente i dipendenti vulnerabili, quasi certamente sapendo che ciò avrebbe causato enormi molestie a quei dipendenti (come è successo). In un contesto normale, una tale persona sarebbe classificata come un bullo. Poi, quando sei un miliardario con un culto della personalità, ci saranno sempre persone che applaudono alle tue azioni.

In che modo un miliardario come Musk attrae un’enorme base di fan? Gli psicologi dicono che molti di noi sognano di essere miliardari, il che significa che quando mettono radici in Musk, mettono davvero radici in quella che percepiscono come la loro versione, cioè come padroni dell’universo, “vincitori” in tutti i sensi del parola per quel mainstream. la società lo ritiene degno. Nel processo, rivelano anche i loro profondi sentimenti di inadeguatezza.

Susan Collins esorta Elon Musk a consentire a Trump di tornare su Twitter

“La maggior parte delle persone desidera uno stile di vita per cui non vuole lavorare o non può permettersi”, ha affermato la dott.ssa Tara Bieber, neuroscienziata del Massachusetts Institute of Technology. Nella sua intervista a Salon, ha sottolineato che parla da un punto di vista strettamente scientifico. Non si trattava di convinzioni politiche individuali. Invece, è stata l’emergere delle stesse tendenze che hanno portato i miliardari del passato ad accumulare culti della personalità insieme ai loro dollari: la casa automobilistica Henry Ford, il magnate degli affari Howard Hughes e, più recentemente, il co-fondatore di Apple Steve Jobs. Ognuno di loro aveva un carisma innegabile che attirava le persone a sé, e ognuno di loro sviluppò con cura un’immagine sociale in linea con i valori delle aspirazioni del suo tempo.

E, non a caso, hanno anche selezionato le giuste caselle demografiche per usufruire di diverse forme di benefici sociali. Una cosa, sono quasi sempre bianchi. Per altri, sono quasi sempre maschi.

“Alcuni dei tratti psicopatici sono molto affascinanti, molto persuasivi, senza paura”.

“Un denominatore comune immediato che vedo è che tutti questi dirigenti d’azienda famosi, ammirati e probabilmente famigerati sono uomini e le storie che raccontiamo su di loro riflettono un’ammirazione per il prototipo degli uomini”, ha affermato l’assistente Karen. Landey. Henry W. dell’Università del Missouri-Kansas City La direzione della Bloch School of Management ha inviato una e-mail a Salon. Tuttavia, la mascolinità non consente loro di sviluppare un culto della personalità miliardario. è solo il loro piede attraverso la porta.

Il passo successivo è avere tratti psichiatrici.


Vuoi più storie di salute e scienza nella tua casella di posta? Iscriviti alla newsletter settimanale di The Salon The Vulgar Scientist.


“Non voglio commentare [Musk] “Uno è o non è, perché non è un mio paziente”, ha detto Bieber al Salon. Tutte queste qualità sono comuni a persone come Ford e Hughes. Lavori և Musk և Chiunque può lavorare a beneficio della società se è adeguatamente diretto.

“Fondamentalmente la differenza tra quelli che chiamiamo psichiatri e le persone che ammiriamo è come un chirurgo o un assassino, un giudice o un gangster, possono avere alcuni degli stessi tratti, ma o hanno diversi livelli di intelligenza o ce l’hanno. “Fanno cose che sono davvero inaccettabili per la società”, ha detto Bieber. Come ha spiegato Landey, le tendenze psichiatriche consistono in tre tratti della personalità. mancanza di compassione e tendenza ad essere meschino; ակում Inibizione, “cos’è l’impulsività?”

“In effetti, gli individui con tendenze psicopatiche possono essere molto peggiori della media, ma è a causa di questi tratti che è probabile che trovino un grande successo nelle organizzazioni imprenditoriali”, ha detto Landey al Salon. Possono essere usati a beneficio dell’umanità o semplicemente per glorificare l’ego del miliardario. Quando Musk prende il controllo di Twitter, l’entusiasmo dei suoi sostenitori sembra derivare sia dalla convinzione che aiuterà i gol della destra sia dalla sensazione che Musk possa dire o fare ciò che vuole senza ritorsioni. Per loro è un sogno che si avvera, anche se è vissuto da un’altra persona.

“Si nutrono di messaggi pubblici che devi essere ricco”, ha detto Bieber a Salon. “Bisogna avere una bella macchina. Devi avere una bella ragazza. E così lo guardano, և ha quelle cose, և vogliono essere come lui. ”

Non l’unico fantastico fantasy che Musk ha per questi fan.

“Si nutrono di messaggi pubblici secondo cui devi essere ricco”, ha detto Bieber a Salon. “Bisogna avere una bella macchina. Devi avere una bella ragazza. E così lo guardano, և ha quelle cose, և vogliono essere come lui. ” Perché non possono davvero ottenere queste cose, և se cercano di creare un brutto facsimile nelle loro vite, quasi sicuramente sapranno in una certa misura che è fraudolento, reagiscono con uova velenose.

“Purtroppo, penso che permetta ad alcune persone di comportarsi male, dire cose cattive sui social media, trattare male i propri familiari”, ha spiegato Bieber. Che non siano Musk, non saranno mai Musk, “prenderanno gli aspetti del suo comportamento, della sua personalità, che possono interpretare, lo faranno nella loro vita reale”.

Se sembra esserci una connotazione maschilista in tutta questa glorificazione, non è un caso.

“È interessante notare che la mia ricerca sulle dipendenze psichiatriche ha dimostrato che quando uomini e donne mostrano un tale comportamento, che mostra tendenze psicopatiche, mentre gli uomini vengono premiati, le donne vengono punite”, ha spiegato Landey. “Cioè, gli uomini che mostrano questo comportamento audace, insidioso e indisciplinato hanno maggiori probabilità di diventare leader, di essere visti come leader efficaci, mentre le donne che mostrano lo stesso comportamento hanno meno probabilità di diventare uomini, più probabilità di essere viste come leader. come leader inefficaci. «

Emma Haslett di The New Statesman ha usato una lente simile per analizzare il comportamento di Musk in un articolo di novembre in cui ha valutato come Musk abbia trasformato il suo culto della personalità in una risorsa instabile per il suo marchio aziendale.

La risposta sta, almeno in parte, in Musk և la sua personalità non filtrata. Il New York Times lo ha descritto come “un eroe capitalista istantaneo, una famosa rivista di celebrità che lancia bombe”. I suoi comunicatori, come l’Università delle Tette e il suo “prodotto epico”, gli hanno conferito lo status di cult. Ha fumato erba nei podcast, ha twittato ciò che voleva (comprese le accuse infondate di molestie su minori) e nel 2018 ha suscitato indignazione (caduta delle azioni) lamentando le domande “noiose e ossute” degli analisti. Gli investitori tradizionali lo considerano pericolosamente volatile, ma i suoi seguaci lo considerano un relativo aggiornamento.

Dopotutto, il culto di Elon Musk può essere meglio compreso utilizzando la stessa lente che lo stesso Musk sembra aver usato nella sua vita quotidiana a proprio vantaggio.

“Coloro che traggono vantaggio dal comportamento di Musk lo noteranno, mentre coloro che non lo percepiscono (o percepiscono alcune perdite a causa del suo comportamento) lo scopriranno”, ha scritto Landey al Salon. “Nel caso dell’acquisizione di Twitter da parte di Musk, ad esempio, a causa del famigerato divieto di Donald Trump basato sui precedenti commenti di Musk, è probabile che le persone dalla parte destra dello spettro politico traggano vantaggio dall’allentamento di tali restrizioni”, ha affermato. comportamento irregolare noto. “Per le persone dell’ala sinistra dello spettro politico, il divieto di Trump è stato un gradito ritardo, quindi è probabile che si aspettino di perdere quel ritardo possedendo Twitter sotto Musk”.

Per altri articoli di Elon Musk al Salon.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *