Il capo GM Brett Weich parla con Lonnie Johnson Jr., la squadra viene caricata nell’angolo

C’è un vecchio cliché della NFL. “Non puoi mai avere abbastanza angoli.”

Questo è vero per qualsiasi squadra là fuori, ma al di fuori di questa stagione, i leader di Kansas City sembrano testare al meglio questa teoria.

Dopo aver selezionato un difensore d’angolo nei primi due turni և Dopo la salvezza, il CEO Brett Weich ha continuato ad aumentare la sua posizione, selezionando altri tre difensori nel terzo giorno del draft. Sempre lunedì, i Chiefs hanno scambiato il difensore dello Houston Texas Lonnie Johnson Jr. attraverso lo scambio.

Johnson è stato nel radar della leadership per più tempo rispetto allo scorso fine settimana. È stato chiamato per una visita preliminare durante il Draft NFL 2019 prima di essere selezionato al secondo turno dai texani. Poi, come l’anno scorso, Weach ha mostrato interesse per Johnson.

“C’è stato un piccolo dialogo alla scadenza commerciale [last season]”Weach ha detto ai giornalisti in una conferenza stampa martedì. “Era un ragazzo il cui nome è stato alzato. Abbiamo avuto molta esperienza con lui (l’ex allenatore di base Matt House). [pre-draft] processo con partenza da Loni; era con lei in Kentucky, poi ovviamente Justin [Reid] “Ha giocato con lui a Houston”.

Non è molto scioccante che Weich si sia distinto per Johnson. si adatta esattamente a ciò che di solito piace ai capi nelle loro posizioni d’angolo, oppure non ha giocato duro in quella posizione durante la sua carriera nella NFL.

“Lonnie era in una situazione in cui è stata lanciata da un angolo sicuro, un angolo sul retro e poi un posto sicuro”, ha confessato Weach. “Ho appena detto. “Senti, siamo abbastanza bravi qui per la sicurezza.” Stiamo bene tra Justin, Juan, ora Brian Cook, Deon Bush. Abbiamo degli angoli che ci piacciono, ma ci piacciono anche gli angoli grandi e lunghi; sappiamo che può spremere, sappiamo che è fisico. “Penso che verrà qui e gareggerà”.

La competizione sarà il minimo per quello che dovrebbe fare uno dei corner appena acquisiti. La sala gremita comprende tre progetti, uno dei quali è Trent McDuffie, che è stato selezionato al primo round, e l’altro è Joshua Williams, che è stato selezionato al quarto round e si è diplomato alla Division II di Fayetteville.

Come Johnson, Williams si vanta di aggressività. A differenza di Johnson, non ha mostrato quelle qualità nel crimine della NFL. In ogni caso, la Williams ha interessato Kansas City dall’inizio della post-stagione.

“I ragazzini delle scuole sono sempre un po’ difficili a causa del livello di competizione”, ha ammesso Veach. “Quando torni all’High Bowl, è sempre rassicurante vedere come sta combattendo il ragazzo. Penso che abbia lottato presto, sembrava che non appartenesse a lì, ma con il passare della settimana hai visto la bruttezza e la rigidità in gioco. fuori È facile per un piccolo scolaro entrare lì dentro, non avere un successo prematuro, entrare in qualche modo nella vasca. morsi alla coscia, dolore al polpaccio, quindi stiamo bene… non lo era. “Ha combattuto presto, ma ha continuato a combattere e combattere”.

Quella prima impressione è stata sufficiente per Weich per fare una visita preliminare ufficiale a Kansas City. È stato uno dei pochi angoli che è stato portato in և ha continuato a fare una buona impressione sui decisori dei leader.

Nathan Ray Seebeck-USA TODAY Sport:

“Poi lo abbiamo chiamato per un colloquio interno, è una persona davvero intelligente”, ha elogiato Weach. “Sapeva molto del nostro libro. Quando (allenatore difensivo) Dave [Merrit] tiene le mani di questi ragazzi և [defensive coordinator Steve Spagnuolo] inizia a lavorare con lui, pensiamo ci vorrà del tempo, ma lui è un grande angolo, è intelligente, è un atleta, ha delle dimensioni. taglia և lunghezza che non puoi allenare.

“Pensiamo solo che abbia avuto una vera possibilità. come è entrato in contatto, come è progredito nel processo di valutazione durante la stagione primaverile, per poi incontrarlo di persona. Ci siamo sentiti bene”.

Al vertice di Johnson, Williams և McDuffie, i leader hanno reclutato il candidato dello stato di Washington Jalen Watson al settimo round. ha qualità fisiche di lunghezza che gli stanno nello stesso cavallo di Johnson o Williams. Con la loro ultima scelta, hanno formato la sicurezza Naze Johnson di Marshall, che ha trascorso la maggior parte della sua carriera universitaria nell’angolo in basso.

“Da tutto ciò che abbiamo fatto alla fine del draft alla selezione del round finale”, ha ricordato Weach. “Penso che ora avremo molta competizione per quei tre, quattro o cinque posti”.

La competizione non farà che migliorare ogni giocatore coinvolto, և questo è ciò che i manager sperano che accada con l’angolo della stanza. Inutile dire che chiunque lasci la lotta fuori stagione si è assolutamente guadagnato questo diritto.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *