I Sixers sono ora sull’orlo dell’espulsione in Gara 5 dopo una sconfitta senza vita contro gli Heat

Cosa diavolo è successo?

Dopo aver guadagnato tutto lo slancio della serie հաղթ dopo aver vinto la 3a և 4a partita, i Sixers hanno deposto le uova nella 5a partita, perdendo contro gli Heat 120-85 a Miami martedì notte. Tornando a Philly giovedì, sono a una sconfitta dall’eliminazione, cadendo dietro 3-2.

Consiglierei di “bruciare il nastro”, ma ecco alcune osservazioni di una notte crudele.

Il primo quarto

  • Mi è piaciuto molto il ritmo dei Sixers. James Harden ha spinto Joel Embidi, che stava correndo per terra per un balzo. Harden lo spinse di nuovo, “ne ho preso uno carino”. Poi i Sixer dimenticarono completamente come ottenere un biglietto.
  • Se i Sixers riescono a rallentare un po’ Jimmy Butler, hanno buone possibilità. Jimmy è stato inarrestabile nelle ultime partite. Sembra che i Sixers stiano dando a Butler un trio, che è la strategia giusta, ma devono attenersi ad essa, non essere così aggressivi in ​​chiusura.
  • La prima squadra di reclutamento vince la serie, a quanto pare. Sixers solo 2 su 7. Nel frattempo, Max Strauss, che stava combattendo duramente a Philadelphia, ha già realizzato tre lattine.
  • I Sixers hanno provato ad andare alla cintura, che Doc Rivers ha preferito nella partita con Georges Niang, con risultati diversi. La storia era che i colpi di Butler (11 punti) և Miami (5 su 11), mentre i Sickers colpivano duramente էին erano negligenti. Hanno fatto quattro turni, rinunciando a quattro rimbalzi offensivi, dando agli Heat sei tentativi di field goal in più. Dopo uno, “Miami” è in vantaggio 31-19.

Il secondo trimestre

  • Zona di partenza dei quarti dei Sixers. Non c’è Embiid o Harden, non sai perché.
  • Lo sceicco Milton ha segnato tre punti, ma Niang ora è 0 per 2 e Tyrese Maxey è 0 per 3. Non ha ancora punti.
  • Milton և Paul Reed dai un po’ di vita ai Sixers. Milton con alcune spinte aggressive e Reed con due rimbalzi offensivi. I Sixers arrivano a և 10 7 7:39 dopo che il forte drive di Maxey termina con due tiri liberi, i suoi primi due punti della notte.
  • Dottore che usa Embiid և Reed insieme sul pavimento. Volevo guardarlo dalla serie di Toronto. Dovrebbe aiutare a dedicare molto tempo al vetro, per dare un aspetto interessante alla cintura. Francamente, Reed ha segnato qualche minuto in più stasera.
  • Momento terribile. Embid gli ha dato un pugno in faccia mentre si arrampicava per un attacco. Sembrava che Dwayne Dedmon avesse preso l’intera palla, ma la palla ha colpito Embid in faccia. È caduto e sembrava soffrire molto quando lo staff medico della squadra si è precipitato a terra. Embid si alzò e raggiunse la panchina con le sue forze. Doc ha preso la tecnica, ma guardando il replay, Dedmon non ha effettivamente contattato Embiid. Prestare Embiid per rimanere in gioco. Questo è un ragazzo duro, duro.
  • I Sixers sono stati un’ottima squadra in trasferta per tutta la stagione, vincendo due partite a Toronto al primo turno, ma anche con Embiid hanno avuto un disaccordo a Miami. I Sixers sono in pieno svolgimento all’attacco, gli Heat sembrano ottenere ciò che vogliono contro la cintura. Alla fine del quarto, i Sixers erano indietro di 18 punti.
  • Niente è andato bene per i Sixers nel primo tempo. Il loro attacco è stato pessimo (37,5%) e la loro difesa non è stata migliore (Tiri di calore – 47,7%, 38,9 su tre). All’altra estremità, nove turni hanno portato a 15 punti. Miami sembrava essere una squadra molto più coinvolta davanti al pubblico di casa. Embid affronta due squadre serie, solo 2 su 6. Comprensibilmente, ha avuto difficoltà a trovare il suo cavallo d’attacco dopo il ritorno. L’unico punto luminoso per l’attacco è stato Harden, che ha segnato 10 punti e quattro assist. Butler ha portato il carico con 14 punti, ma nel secondo Heath è stato abbastanza equilibrato. Victor Oladipo ha effettivamente superato la panchina con 11 punti. I Sixers sono stati fortunati a perdere 56-44.

Terzo trimestre

  • Buon auspicio quando Embiid colpisce il jumper per iniziare il quarto. Quindi, è più lo stesso dei Sixers. Dimostrazione di un piccolo combattimento in una situazione storicamente critica (5a partita quando la serie è 2-2). Nel quarto և Miami ha esteso il suo vantaggio di break a 66-51. Sarà un brutto momento per Maxey per avere la sua peggiore partita di post-stagione. È 1 su 7 ունի ha un aspetto fluttuante.
  • I Sixers giocano come se fosse una partita casuale a metà gennaio. Non c’è vita da nessuna parte. Nessun movimento durante l’attacco. Inseguimento և combattimento in difesa. Indubbiamente, gli Heat giocano a un livello molto più alto rispetto alla 3a – 4a partita, ma i Sixers mostrano poche difficoltà. Miami è aumentata di 20 nel tardo periodo.
  • Segni di vita di Embiid con cesti schiena contro schiena. Non è un gran segno quando un ragazzo con la faccia rotta e una caviglia strappata è l’unico che fa qualcosa.
  • Cosa hanno a che fare i Sixers con i Game 5? Non è così imbarazzante come quello che è successo contro gli Hawks la scorsa stagione, ma è piuttosto imbarazzante. I Sixers sono dietro 81-66, senza traccia di quello che sarebbe un ritorno.

Quarto quarto

  • Heat guadagna i primi 12 punti nel quarto. Uno sforzo inconsolabile.
  • Non c’è nulla di cui valga la pena parlare in questo quarto trimestre. Con questi sforzi, uscire nella quinta partita chiave è imperdonabile. Sapevi che Heat uscirà per sferrare il primo colpo? In loro onore hanno fatto degli aggiustamenti: stasera sono stati la squadra migliore a tutti i livelli, ma anche non contrattaccare è molto deludente. I Sickers devono stare molto meglio giovedì, o inizieranno a prenotare i loro viaggi fuori stagione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.