I mercati azionari sono in calo quando il Bear Market esce dall’S&P 500

Giovedì le azioni statunitensi hanno ripreso il loro declino tra le crescenti preoccupazioni per la crescita economica che hanno spinto gli investitori in un paradiso dei titoli di stato.

L’S&P 500 è sceso dello 0,7%, avvicinando l’indice all’area del mercato ribassista – un deficit di mercato del 20% dall’ultimo massimo. L’indice è sceso del 4% mercoledì, il più grande calo di un giorno da giugno 2020. A seguito di tale calo, l’S&P 500 è sceso di oltre il 18% dal suo massimo storico di gennaio.

Giovedì il Dow Jones Industrial Average è sceso di circa l’1,2%, mantenendolo di circa il 15% al ​​di sotto del suo massimo storico. L’indice Nasdaq Composite, che è entrato nel mercato ribassista all’inizio di quest’anno, ha ridotto le perdite iniziali e recentemente è salito di quasi lo 0,1%.

Kohl’s è sceso dell’1% dopo aver affermato che le vendite si sono indebolite ad aprile, diventando così l’ultimo rivenditore a segnalare pressioni inflazionistiche sulla domanda. Walmart և Target ha affermato questa settimana che una maggiore spesa ha portato a guadagni nell’ultimo trimestre, che hanno portato alla vendita delle loro azioni, che si sono diffuse in un mercato più ampio.

Cisco Systems è scesa del 14% dopo che la società di apparecchiature per le comunicazioni ha mancato le aspettative degli analisti sui risultati trimestrali. Il BJ’s Wholesale Club ha riferito che le vendite di benzina hanno aumentato le entrate e gli utili nel primo trimestre, facendo aumentare le azioni del 10%.

“La chiave qui è come vengono mantenute le entrate”, ha affermato Desmond Lawrence, chief investment strategist di State Street Global Advisors. “Siamo in un periodo molto incerto, quindi ci aspettiamo maggiore instabilità”.

Gli investitori stavano acquistando titoli di Stato percepiti come portali sicuri in tempi di incertezza economica. Il rendimento dei buoni del tesoro a 10 anni è sceso mercoledì dal 2,884% al 2,814%. La mossa ha portato rendimenti che erano aumentati per la maggior parte dell’anno quando la Federal Reserve ha iniziato ad aumentare i tassi di interesse, scendendo in nove giorni di negoziazione a sette giorni. Rendimenti e prezzi delle obbligazioni si muovono in direzioni opposte.

Allo stesso tempo, il Dipartimento del Lavoro ha riferito che le nuove domande di sussidi di disoccupazione sono aumentate per la terza settimana consecutiva. Le pretese iniziali dei disoccupati, che sono procuratori di cassa integrazione, restano storicamente basse. Separatamente, i prezzi delle case negli Stati Uniti, secondo gli ultimi dati, hanno raggiunto un nuovo massimo ad aprile, ma le vendite sono diminuite.

I rapporti sulle entrate di diversi importanti rivenditori statunitensi negli ultimi giorni hanno sollevato i timori che il tasso di inflazione più alto degli ultimi quattro decenni stia raggiungendo i consumatori statunitensi, portando a un crollo dell’economia. Gli investitori stavano già lottando con la fine di un’era di indebolimento della politica monetaria, che ha portato a grandi rendimenti su azioni e altri asset più rischiosi.

Allo stesso tempo, la guerra in Ucraina sta esacerbando le pressioni inflazionistiche, che hanno spinto la Fed ad alzare i tassi di interesse e tagliare le sue obbligazioni. E la chiusura del Covid-19 in Cina ha portato a un forte rallentamento della seconda economia più grande del mondo.

I mercati sono diventati sempre più instabili ultimamente. azioni, obbligazioni և criptovalute sono tutte in declino mentre gli investitori lottano per gestire le grandi fluttuazioni che stanno scuotendo i mercati finanziari globali. WSJ Caitlin McCabe esamina alcune delle ragioni dietro l’ultima frenesia del mercato. Foto di Spencer Platt / Getty Images

La combinazione di fattori ha portato a forti perdite in azioni, alcune obbligazioni societarie e molti investitori si aspettano che la volatilità continui. “Il prezzo mostra che non è finita”, ha affermato Philip Saunders, portfolio manager di Ninety One.,

Asset Manager con sede nel Regno Unito և Sud Africa.

L’ultima volta che l’S&P 500 ha colpito il mercato ribassista è stato durante il panico epidemico di marzo 2020. In breve, il mercato si è lanciato rapidamente con un rally biennale che ha raggiunto il picco il 3 gennaio. Dow industrials, che è di più. rispetto alle vecchie società industriali և le azioni bancarie, con una performance peggiore, sono ancora alquanto lontane dall’area del mercato ribassista.

“Stringere la politica monetaria, abbiamo una ricetta per l’instabilità e la preoccupazione degli investitori”, ha affermato Clara Chong, global market strategist di JP Morgan Asset Management.

Nei mercati energetici, il prezzo di riferimento mondiale del greggio Brent è sceso dello 0,3% a 108,80 dollari al barile.

Le azioni delle società Internet cinesi a Hong Kong sono diminuite rispetto a standard più ampi.


Foto:

Kin Cheung / Associated Press:

I titoli internazionali si sono ritirati dopo le vendite negli Stati Uniti. Stoxx Europe 600 è sceso dell’1,6%, il che ha portato ad azioni di società di servizi finanziari և cibo և bevande. L’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso del 2,5% mentre le azioni Tencent sono scese del 6,5% dopo che il gigante dei videogiochi ha riportato il peggior calo degli utili trimestrali dalla quotazione in città.

Il Credit Suisse Group ha perso l’1,2% delle singole azioni europee dopo che Fitch Ratings ha declassato il rating creditizio della banca a B BBB+. La banca privata svizzera Julius Baer Gruppe ha perso il 6,7% dopo aver annunciato un calo del patrimonio gestito nei primi quattro mesi dell’anno.

In altri paesi asiatici, l’indice CSI 300 delle maggiori azioni quotate a Shanghai e Shenzhen è salito dello 0,2%. Il Nikkei 225 giapponese è sceso dell’1,9% e il Kospi Composite sudcoreano dell’1,3%.

– Hardika Singh ha contribuito a questo articolo.

Scrivete a Joe Wallace a joe.wallace@wsj.com e Dave Sebastian a dave.sebastian@wsj.com.

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. Tutti i diritti riservati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *