I guerrieri superano l’espulsione, portano un’enorme vittoria sui Grizzlies nella prima partita

In una delle partite di playoff di quest’anno, i Golden State Warriors hanno sconfitto i Memphis Grizzlies 117-116 portandoli in vantaggio per 1-0 nella serie, potenziale controllo di casa sul resto della squadra di casa. sette serie.

Con un nuovo avversario, i Warriors spostarono Gary Peyton II nella formazione titolare insieme a Draymond Green, Andrew Wiggins, Clay Thompson e Steven Curry, spostando in panchina Jordan Poole.

Dopo che entrambe le squadre si sono scambiate tentativi da tre punti nei primi minuti di gioco, i Grizzlies hanno imparato l’allenamento fisico e i Warriors hanno lottato per eguagliare. Approfittando delle loro dimensioni, Memphis ha dominato il tabellone, tenendo fuori dalla vista i tiratori di Golden State con un vantaggio di 32-24 alla fine del primo quarto.

I guerrieri incontrarono rapidamente un altro problema. Thompson և Peyton ha commesso il terzo fallo all’inizio del secondo tempo. Alla ricerca di qualcosa di nuovo, Kerr ha regalato a Damion Lee i suoi primi minuti di rotazione dei playoff. Durante la prima linea offensiva di Lee, ha trovato una pozza aperta lungo la linea di base sinistra per un passaggio ampio. Poole lo ha abbattuto, և ha fatto correre Dubs 10-0. Insieme a Lee, il nuovo arrivato Jonathan Cumminga ha trascorso i suoi minuti più produttivi della stagione nel secondo quarto.

Ja Morant ha portato i Grizzlies a 18 punti nel primo quarto, ma De Anthony Melton ha dato il contributo principale dalla panchina, segnando 11 punti nel primo tempo.

Poi, negli ultimi minuti del primo tempo, Draymond Green ha fatto scivolare Brandon Clark, si è strofinato il viso e si è tolto la maglia. Green ha reagito rapidamente con rammarico, presumendo che fosse un incidente, e gli arbitri sono andati alla revisione del replay.

Green meritava una urla, ma lo hanno chiamato urlando due, rimuovendolo dal gioco. Dopo la ripresa del gioco, Carrie ha subito ammesso il suo terzo fallo e, proprio così, tre dei primi quattro giocatori dei Warriors sono stati espulsi o hanno subito gravi falli a centrocampo.

Looney ha sostituito Green per iniziare il terzo quarto e Kerr ha deciso di rimettere Poole nella formazione titolare di Peyton. Probabilmente motivati ​​dall’espulsione di Draymond, i Warriors hanno giocato la loro difesa più efficace della partita, spingendo avanti e indietro di un quarto.

Tuttavia, le conseguenze dell’assenza di Green erano ovvie. Il giovane atleta Jaren Jackson Jr. è esploso nel terzo quarto quando è stato difeso da Looney, segnando 14 punti e ottenendo molti rimbalzi offensivi.

In vantaggio per 91-90 nel quarto quarto, i Warriors hanno avuto un’enorme possibilità di vincere la prima partita, nonostante abbiano spinto Green fuori.

Stone si è seduto per iniziare il quarto quarto, ma Poole ha superato diversi enormi secchi, di cui tre da sinistra, per aiutare Thompson nel trio di transizione. Quando Carrie è entrata di nuovo con un punteggio di 7:23, e Dubs ha preso il comando con un punteggio di 103-97.

Poi, quando erano le 5:08, gli arbitri sono tornati. Curry è stato chiamato per aver aggredito Brooks. I Warriors sfidati, ակում nel video sembrava abbastanza chiaro che Brooks non fosse pronto. Se la chiamata non fosse stata annullata, Brooks si sarebbe interrotta. Invece, la campanella suonò, և Karin valuta la sua quinta violazione.

Kerry si fidava di Carrie, lasciandola entrare nonostante le sue difficoltà immorali. Ma i Grizzlies non erano finiti. Morant ha guidato la prossima partita di Grizzly, che li ha portati in vantaggio negli ultimi due minuti. Warriors ha risposto due volte con le equazioni և 90 secondi fa tutto era uguale a 114.

Dopo un incontro di successo, i Grizzlies hanno giocato una partita fantastica dall’interno, in cui Morant ha fatto un ottimo passaggio a Clark per uscire dal vicolo.

Thompson և Kari ha mancato gli occhi aperti mentre cercavano di rispondere, ma il salto forzato և ha dato al Golden State un’altra possibilità a 39,7 secondi dalla fine. Thompson ne ha presi altri tre aperti, questa volta non ha mancato.

Andando 117-116, Morant ha spinto Kari, ma Steph ha giocato un’ottima difesa, costringendolo a rubare. Memphis ha provato a fare un giro due volte, ma ogni volta ha permesso a secondi preziosi di uscire dal cronometro. A 6,7 secondi dalla fine, Thompson ha fatto irruzione sulla linea di tiro libero.

E i guai della linea di tiro libero dei Warriors tornarono con vendetta. Thompson, che ha realizzato l’84,9% dei tiri liberi durante la sua carriera, ha mancato entrambi.

Con solo 3,6 secondi rimasti, i Grizzlies avevano un’ultima possibilità. Thompson ha colto l’occasione per compensare i suoi tiri liberi mancati, aiutando Peyton a costringere Morant a sbagliare quando il tempo è scaduto.

Karin ha segnato 24 punti. Wiggins e Thompson hanno aggiunto rispettivamente 17 և 15. Mentre il tiro di Otto Porter Jr. ha continuato a cadere, ha collezionato otto presenze con un punteggio di squadra elevato. In assenza di Green, Looney ha aggiunto 8 punti և 6 rimbalzi. Tuttavia, Poole divenne facilmente il miglior giocatore dei Warriors. Lasciando la panchina, Poole ha guidato il Golden State con 31 punti, 8 rimbalzi e 9 assist.

Morant e Jackson si unirono, causando la maggior parte dei danni ai Grizzlies. Jackson li guidava con 33 punti և 10 rimbalzi. Morant ha segnato 34 punti, 9 tabelloni և 10 assist. Tuttavia, Melton si è bloccato nel secondo tempo, Desmond Bane e Dillon Brooks sono stati insolitamente silenziosi, segnando solo 17 punti, 6 dei quali tirando dal campo nel caso di 23.

Entrambe le squadre avranno un giorno libero prima della seconda partita, che si svolgerà martedì 3 maggio alle 18:30 Standard Time nel Pacifico.

Non ci sono spettacoli post-partita questa settimana.

Leave a Comment

Your email address will not be published.