I Cincinnati Reds del 2022 potrebbero essere cattivi come i Cleveland Spiders del 1899?

Le pessime squadre di baseball vanno e vengono, ma una squadra ha resistito alla prova del tempo per essere considerata la peggiore nella storia del baseball. I Cleveland Ciders del 1899 persero 134 delle 154 partite nell’ultima stagione del franchise. Tra le loro numerose “prodezze” statistiche, i Sardars hanno subito sei sconfitte separate a doppia cifra (di cui una in 24 partite), perdendo 40 delle ultime 41 partite per chiudere la stagione. Negli ultimi 120 anni circa, nessun’altra squadra della MLB ha sfidato il record di incredibile incompetenza di Cleveland.

Ma i Cincinnati Reds 2022 ci stanno provando. Con solo tre vittorie e 19 sconfitte all’inizio della nuova stagione, la serie di vittorie consecutive di Cincinnati (.136) è incredibilmente vicina allo 0,130 degli Spiders dal 1899. Quasi tutti i migliori giocatori della squadra iniziano l’anno alla grande. è allora che giocano. Se i Reds non riusciranno a invertire presto la situazione, potrebbero assistere alla peggiore stagione nella storia di una franchigia che affonda le sue radici nella prima era delle major league.

L’equilibrio competitivo era una delle principali preoccupazioni all’epoca, poiché le squadre del XIX secolo hanno infranto la lista di tutti i tempi delle stagioni migliori e peggiori di oggi, vincendo per punti percentuali. Possiamo piangere la nostra attuale età dei carri armati, ma è impossibile immaginare che a un dirigente moderno sia permesso di fare ciò che i proprietari di Spider Frank և Stanley Robison hanno fatto prima della stagione 1899. secondo La squadra (che alla fine diventerà i St. Louis Cardinals) գրեթե ha scambiato quasi tutti i migliori giocatori di Cleveland con il St. Louis, considerando che quest’ultimo è un mercato più forte per i presenti (consentendo loro di giocare la domenica).

L’elenco dei ragni risultante era il peggiore possibile. In effetti, era così invisibile che dopo alcune presenze a Cleveland durante la prima metà della stagione, gli Spiders hanno dovuto giocare quasi tutte le altre partite in trasferta. (Gli avversari si sono rifiutati di venire a Cleveland perché la loro quota di entrate del cancello era troppo bassa.) Come se questa esistenza nomade non garantisse un fallimento sufficiente, i Robizons hanno tagliato gli stipendi di Sardar nella seconda metà della stagione.

Contro tutto ciò, chi potrebbe incolpare i cosiddetti incompatibili di Cleveland per aver subito così tante perdite?

Dalla formazione dei due campionati moderni nel 1901, le peggiori squadre AL o NL hanno superato il record degli Spiders di almeno 17 vittorie (162). Per quanto sia difficile credere che possa esserci una squadra che sarà peggiore in molte partite rispetto, diciamo, all’espansione del New York Metz. “Nessuno può giocare a questo gioco qui?” chiese Casey Stengel nel 1962 (la risposta era “No”): le sciocchezze di Spider erano molto reali. Al giorno d’oggi è una saggezza ben accettata che nessuna squadra moderna possa mai avvicinarsi a quella dannata stagione.

Anche i Reds difficilmente diranno o faranno qualcosa. Tieni presente che Cincinnati ha segnato -3,0 punti a partita durante la sua stagione 3-19 consecutiva. Sebbene sia pessimo (si classifica all’ultimo posto nella MLB con un margine significativo), è comunque molto meglio del segno di Cleveland -4,7 nel 1899. Di conseguenza, nel 1899 la percentuale delle vincite pitgoriche di Spiders era .169, che è pari a 162 delle 27 vittorie previste. , mentre la percentuale di vittorie dei Pitagorici per i Reds è di 0,227, il che va bene per le previste 37 vittorie contro 162 – ancora terribile, ma almeno un po’ meglio di Cleveland. E nella migliore notizia per Cincinnati, i record insoliti all’inizio della stagione MLB tendono a scendere bruscamente alla media per il resto dell’anno.

Ecco perché il nostro modello di previsione Elo sta spingendo Cinci a finire male, ma non storicamente in modo orribile, 69-93, dando in qualche modo alla squadra anche una possibilità del 4% di raggiungere i playoff.

Appena iniziata la stagione 3-19, tuttavia, i Reds sono in un club difficile (uno che include, hai indovinato, i Cleveland Cadres del 1899). Nel corso della storia di vari importanti campionati non negri dal 1871, i nostri dati Elo non includono le playlist della Negro League ancora: – Solo 16 squadre hanno mai ottenuto tre o meno vittorie nelle prime 22 decisioni della stagione.

I Reds 2022 sono in un club molto infelice

Squadre MLB non negre che hanno vinto tre o più delle prime 22 decisioni della stagione, 1871-2022.

Registra attraverso 22 partite
La stagione: Squadra: Vince Perdite: WPct:
1988 Rigogoli di Baltimora: 1: 21: .045:
1873 Elisabetta risoluta 2: 20: .091:
1872 Brooklyn Eckford 2: 20: .091:
1875 Brooklyn Atlantico 2: 20: .091:
1875 Città di New Haven Elm: 2: 20: .091:
1882 Rigogoli di Baltimora: 3: 19: .136:
1884 Wolverine di Detroit 3: 19: .136:
1888 Cittadini di Washington 3: 19: .136:
1893 Colonnelli di Louisville 3: 19: .136:
1896 Colonnelli di Louisville 3: 19: .136:
1899 Cleveland Spiders: 3: 19: .136:
1907 Brooklyn Superbasso 3: 19: .136:
1936 St. Louis Browns 3: 19: .136:
1992 I reali di Kansas City 3: 19: .136:
2003 Tigri di Detroit: 3: 19: .136:
2022 Cincinnati Rossi 3: 19: .136:

Include solo le prime 22 partite, che erano decisioni ufficiali (esclusi i pareggi).

Fonte: banca dati del baseball

Cincinnati ha iniziato la stagione sul 3-19 proprio come Spiders. Ma entrambi sono almeno sfuggiti all’umiliazione dei Baltimore Oriols del 1988, che hanno trovato un modo per iniziare la serie di 21 sconfitte consecutive. (Sorprendentemente, solo poche stagioni fa gli O erano sopra 0.500, e l’anno prossimo torneranno per sempre. Ma nel 1988, niente è andato per il verso giusto a Baltimora. Cincinnati potrebbe essere in questa stagione).

I rossi possono portare i ragni a un altro livello. Anche se il proprietario Bob Castellini non ha trasferito i suoi migliori giocatori in un’altra squadra a cui apparteneva, ha visto Cincinnati separarsi da molti di loro (tra cui Nick Castellanos, Eugenio Suarez, Jesse Winker, Sonny Gray, Wade Miley, Tucker Barnihart).): ) durante la bassa stagione. Il figlio di Castellini, Phil, che serve come caposquadra, è andato a un’intervista radiofonica e ha minacciato di “prendere. [the team] և Spostalo in un’altra posizione. ”

“Attento a quello che chiedi”, disse Phil Castellini. “Penso che stiamo facendo il meglio che possiamo con le risorse che abbiamo”.

Ancora una volta, i fratelli Robison non hanno detto che gli sfortunati Spiders avrebbero agito come uno “spettacolo secondario” e poi si sono lamentati della mancanza di partecipazione. Ma le mosse della squadra di Cincinnati sono bastate per indurre i tifosi dei Reds a protestare fuori dal Big American Ball Park. Come dice Jared Diamond del Wall Street Journal, la bassa stagione dei Reds[left] Joey Votto, la prima roccaforte più longeva dello Squadrone Triple-A.

Wotton è uno dei migliori giocatori nella storia del franchise, ma ha 38 anni e sta vivendo la sua peggiore stagione. Mentre lotta, non è rimasto molto per mantenere Cincinnati competitivo. La scelta del secondo anno Jonathan India, il miglior nuovo arrivato della NL dell’anno, ha subito frequenti infortuni, mentre il difensore internazionale Tommy Pham è stato messo da parte per diverse stagioni. I principianti Tyler Mahl և Luis Castillo (che si sta riprendendo da un infortunio) potrebbero essere o meno un’esca, o il nuovo arrivato Hunter Green è entusiasta di guardare i suoi fuochi d’artificio non ancora trasformati in statistiche top. (I voli indipendenti di Green ERA անկախ sono più del 40% peggiori della media).

Nonostante tutto ciò, i Reds finiranno senza dubbio la stagione meglio dei Cleveland Ciders del 1899. Il baseball moderno può avere carri armati sfacciati, ma ci sono molti punti di equilibrio competitivo che impediscono alle squadre attuali di flirtare con una percentuale di vittorie di 0,130. Ma il fatto che dopo 22 partite della stagione possiamo persino confrontare i due la dice lunga su quanto siano andati lontano i Reds, quanto possano essere robuste le basi dei fan del baseball 123 anni dopo che i fratelli Robison hanno preso il sopravvento. i loro privilegi vanno dritti a terra.

Dai un’occhiata alla nostra ultima versione Previsioni MLB.

Leave a Comment

Your email address will not be published.