I Celtics credono di poter fermare Janis Antetokunmpo

BOSTON – Mentre i Celtics portavano un vantaggio di 20 punti, la superstar dei Milwaukee Bucks Janis Antetokunmpo ha provato a piazzare Grant Williams ma non è riuscito ad arrivare a più di 18 piedi dal limite. Il miglior giocatore del gioco ha lanciato la palla a Water Holiday և ha cercato di riguadagnare la sua posizione contro l’attaccante che pesava 6 piedi e 6, 236 libbre. Lui non poteva.

Le prime due partite delle semifinali della Archelian Conference hanno senza dubbio segnato le due peggiori prestazioni di tiro della stagione di Antetokunmpo. Williams e Al Horford hanno difeso così bene Antetokunmpo che i Celtics hanno smesso di formare doppiette per limitare i danni fatti dal doppio MVP con il suo assist nella prima partita. Il programma ha portato a una vittoria per 109-86 per Boston, che ha pareggiato la serie. Sulla strada per Milwaukee.

“Riteniamo di avere ragazzi in difesa che lo faranno”, ha detto l’allenatore dei Celtics Ime Udoka. “Ovviamente, [Antetokounmpo] È stato molto aggressivo nel secondo tempo, ma ha segnato 28 punti dopo 27 tiri. All’inizio ci siamo difesi bene, րան Grant ha un ruolo importante in questo. La sua versatilità, è come un mini Ali là fuori. Gli chiediamo di fare lo stesso. … La sua versatilità per passare le guardie և guardie [Antetokounmpo] Essere “fisico” և deluderlo in una certa misura nel post, è quello di cui abbiamo bisogno. Quindi abbiamo quattro ragazzi che ci sentiamo a nostro agio nel lanciargli addosso. Ceylon [Brown] և Giasone [Tatum] “Sono anche difetti più grandi, quindi possiamo lanciare molti corpi. È uno dei principali punti di forza di Grant per proteggere ragazzi come lui, Ali”.

Antetokunmpo ha sbagliato 16 dei suoi 25 tentativi di gol nella prima partita, ma ha raccolto abbastanza difensori in anticipo per trovare compagni di squadra per 12 assist, otto dei quali hanno portato a 3 punti. Boston ha guardato il film e ha deciso che Williams e Horford avrebbero potuto reggere il confronto. I Celtics sono rimasti a casa dai tiratori di Milwaukee in gara 2, assistendo solo ad Antetokunmpo, mentre i Bucks sono arrivati ​​​​terzi da 18 dal profondo.

“L’ho visto per tutta la mia carriera”, ha detto Antetokunpo della forma fisica di Boston. “Stasera l’unica cosa che può succedere è che è un po’ difficile trovare un compagno di squadra, perché il trasferimento deve essere in ritardo, ma questo è tutto”.

Secondo la NBA, Williams e Horford hanno difeso Antetokunmpo per poco più di 20 minuti in entrambe le partite, mantenendolo su 14-40 tiri (35%) e costringendolo a sette turni. Ricordi che Antetokunmpo ha segnato il 62% nella finale dell’anno scorso? Il finisher più dominante della NBA da quando Shaquille O’Neal non riesce a trovare la no-go zone senza tutto il vapore nella fase di transizione contro i Celtics.

“Lo vedo come controllarlo su un’isola in cui sei l’unico, devi fare il tuo lavoro”, ha detto Williams, che ha segnato 21 punti record in carriera in Gara 2. “Per noi è stato così. Guardalo per questa partita per vedere come va, և ha iniziato a essere molto più aggressivo nel secondo tempo և scendi e crea da solo, ma è una di quelle cose in cui devi solo metterlo giù եք fidarti cosa hai fatto “Fai del tuo meglio per mantenere uno dei migliori giocatori del mondo”.

I Celtics osano colpire Antetokunmpo da una distanza di 3 punti, dove è 1 su 6 di fila, և accolgono qualsiasi cosa al di fuori di 5 piedi, dove ora è 6’s 30 nelle prime due partite. Anche Boston non ha paura di mandarlo sulla linea dei tiri liberi, dove ha 11 contro 20, ricordando i playoff dell’anno scorso.

Il pubblico dei Celtics ha persino ripreso il numero ridicolo che ha seguito i tiri liberi deliberati di Antetokunmpo prima di essere eliminato nella sesta partita della finale dello scorso anno. C’erano diversi fan tra la folla di Boston che indossavano magliette arancioni con le parole “Grant” scritte su di loro per salutare il loro eroe non celebrato.

“È una specie di doping”, ha detto Williams. “Non ho mai avuto niente di simile nella mia carriera”.

I Bucks sono fiduciosi che Antetokunpo risolverà la difesa di Boston, poiché ha tutte le sfide della sua carriera, se non altro perché, come ha detto l’allenatore del Milwaukee Mike Budenholzer, “lo scopre sempre”.

“Ci sto provando”, disse Antetokunmpo. “Sto cercando di scoprirlo.”

Con l’eccezione che ha sempre avuto Chris Middleton per allentare la pressione difensiva, tutte e tre le stelle si stanno ancora riprendendo da un MCL di secondo grado. Allo stesso tempo, i Celtics si aspettano che Marcus Smart, Difensore dell’anno, torni in Gara 3 e chiuda un’altra valvola di sfogo. Notizia inquietante per l’attacco di Bux, che ora è ultimo ai playoff (104,8 punti ogni 100 yard).

Antetokunmpo deve essere il migliore per vincere queste tre partite contro Boston, era tutt’altro. Allo stesso modo, Williams e i Celtics sanno cosa li aspetta sabato, sono pronti per questo.

“I ragazzi sono tipo, si avvicinano al basket come se dipendesse dalla vita, ti piace giocare contro di loro perché porta più di te”, ha detto Williams, riferendosi ad Antetokunmpo. “Bisogna dare loro il rispetto che meritano, ma sappiamo di essere competitivi, facciamo lo stesso”.

È troppo presto per nominare Williams և Horford Giannis Stopper, ma sono una vittoria più vicina al titolo.

Il veterano dei Celtics Al Horford ha ancora le ruote per stare con la superstar Baxi Janis Antetokunmpo. (Bob DeChiara / USA TODAY Sport)

– – – – – – –

Ben Rohrbach è uno scrittore sportivo di Yahoo. Hai un consiglio? Inviagli un’e-mail a rohrbach_ben@yahoo.com o seguilo su Twitter. Segui @brohrbach

Leave a Comment

Your email address will not be published.