I Braves hanno diviso le 4 serie di giochi con i Mets

NEW YORK – Niente è perduto. Niente ha vinto. I Brave trascorreranno ora i prossimi cinque mesi cercando di superare lo svantaggio di sei partite di divisione che hanno affrontato dopo aver terminato quattro partite nella vittoria per 9-2 sul Metz al City Field mercoledì pomeriggio.

Sebbene sia stato bello vedere queste due squadre l’una contro l’altra per la prima volta in questa stagione, la East League della National League non sarebbe stata decisa a maggio. Ma con le vittorie di martedì sui brutti double-header, i Brave almeno non si sono lasciati indietro in classifica. Il deficit della divisione di sei partite è uguale agli attuali campioni del mondo contro i “Mets” il 28 luglio dello scorso anno.

Ma invece di sperare in un altro aumento a fine stagione, i Coraggiosi sperano di farcela molto prima dell’anno scorso. Hanno mostrato alcuni segni di svolta durante una serie che includeva la sua parte di alti e bassi.

“La chimica della nostra squadra è davvero alta, ci stiamo divertendo tutti”, ha detto Travis d’Arno, la cattura di Braves. “Sul campo di baseball stanno succedendo cose buone, comunichiamo bene. Quindi, sì, stanno succedendo cose belle”.

I Brave hanno vinto solo una serie quest’anno, և hanno iniziato questo viaggio perdendo due a due contro gli ultimi Rangers. Ma se non hanno ancora trovato la loro strada, ecco tre cose incoraggianti che abbiamo visto durante questa serie.

Colpo tempestivo
Bene, non c’era abbondanza di colpi in quel momento. In effetti, non è successo davvero durante la riunione di martedì. Ma al sesto inning della vittoria di lunedì, Arno ha segnato due tiri importanti, pareggiando il suo primo passo della stagione, il primo turno delle seste sette manche, che hanno deciso la partita di mercoledì.

I Braves sono entrati al sesto posto mercoledì, gareggiando con i corridori di fila per un punteggio di 3 a 20 durante questa serie. Tuttavia, Ozzy Albis, Adam Duvall, Dansby Swanson e Ronald Acunya Jr. hanno segnato quattro tiri con RISP nella grande locanda. D’Arno interruppe questo passaggio dipingendo un carico di base, che fu l’unico passaggio gratuito che fece quest’anno su 73 tavole.

L’Atlanta è arrivata mercoledì, segnando 159 gol (22 contro 138) nelle ultime 20 partite.

“È stato bello spostare un po’ la linea con una grande locanda”, ha detto il manager dei Braves Brian Snitker. “Non so se l’abbiamo fatto quest’anno. È stato bello vedere. Dimostra che ne siamo capaci”.

Piano dell’ordine:
Ancora più incoraggiante è stato il fatto che includeva il doppio a due run di Duval, il singolo RBI di Swanson. I coraggiosi hanno bisogno che questo duo sia efficace in modo che lo staff sia meno oberato di lavoro e aiuti a creare più opportunità per Akunya Jr.

Swanson ha iniziato lentamente, ma con un .954 OPS ha raggiunto la cima della squadra .341 nelle sue ultime 13 partite, datate 22 aprile. Mercoledì, Duval stava ancora colpendo .191. un .537 OPS և solo un fuoricampo.

Tuttavia, la velocità media di uscita di Duval – velocità di colpo pesante è superiore a quando ha colpito 38 homer l’anno scorso.

“Tradizionalmente, ho iniziato più lentamente”, ha detto Duval. “Devo solo ripulire alcune cose, saremo nel posto giusto dove dobbiamo essere”.

Energia Akunya
Dopo l’attivazione dall’elenco degli infortuni di Akunyan, solo 5 hanno fatto un colpo in più per 25. Ma dal momento che ha giocato in tre delle quattro partite contro i Mets, non ha mostrato alcun segno di essere stato messo da parte per soli 10 mesi a causa di un ACL strappato.

L’energico giocatore uscente ha suscitato eccitazione durante il sesto inning di mercoledì, quando si è imbattuto in Francis Lindor per raggiungere con successo la seconda base. Dopo essere scivolato e ripulito la polvere, la star di 24 anni si è guardata i baffi ed è corsa sul posto divertendosi.

“Sono sicuro che tutti i medici erano lì [gasping] “Quando l’hanno visto correre in giro così”, ha detto Snicker. “Ma mostra solo quanto è sano.”

All’apertura di lunedì, Akunyan ha stabilito il miglior tempo del Brave (30,5 piedi / s) e martedì ha fumato una doppia velocità di 116,6 mph, che è considerato il quarto colpo più duro che abbia mai colpito. Non ha ancora il diritto di giocare tutti i giorni, ma sarà difficile tenerlo fuori dai giochi, più mostra il suo corpo, il ginocchio può resistere alla routine quotidiana.

Leave a Comment

Your email address will not be published.