Horford dei Celtics restituisce l’orologio և Bax

La star dei Milwaukee Bucks, Janis Antetokunmpo, è saltata a terra all’inizio della seconda metà della quarta partita delle semifinali della Archelale Conference lunedì sera, colpendo Al Horford, un difensore centrale dei Boston Celtics di 35 anni. rallentandolo.

I Bucks hanno avuto lo slancio del gioco, erano vicini a mettere i Celtics alle corde.

E poi Antetokunmpo, il due volte vincitore del giocatore più prezioso, ha calcolato male. Accese il coltello, guardando Horford con i pugnali, e ricevette un’istruzione tecnica per deriderlo. Horford guardò a destra, scuotendo la testa diverse volte.

“Il modo in cui mi ha guardato, il modo in cui ha affrontato la cosa, non era molto buono per me”, ha detto Horford ai giornalisti dopo la partita. “E in quel momento, penso che qualcosa sia cambiato in me.”

Horford ha fatto una delle migliori esibizioni della sua carriera. Ha segnato 16 dei suoi 30 punti nel quarto quarto, portando i Celtics a una vittoria per 116-108 che ha pareggiato la serie sul 2-2.

Almeno due dei suoi punti sono stati un piccolo compenso direttamente su Antetokunmpo. coltello nel quarto quarto Sulla stella Bux, che ha visto urlare Horford, di solito trattenuto.

Nelle precedenti 131 partite dei playoff di Horford, non aveva mai segnato 30 punti in una partita. Così facendo, però, avrebbe potuto salvare la stagione dei Celtics.

«“Adoriamo Ali”, ha detto il difensore del Celtic Marcus Smart. “Lei è la migliore veterinaria che abbiamo mai avuto. Il miglior veterinario che abbia mai avuto. Sai, lui entra, non cambia mai con lui. Le cose stanno andando male o bene, lo sarà. Funzionerà a nostro favore 10 volte su 10»:

La prestazione di lunedì è stata resa ancora più straordinaria dal fatto che, all’inizio della stagione 2020-21, Horford era nel deserto del basket.

Aveva appena concluso la sua deludente stagione con i Philadelphia 76ers dopo aver firmato un contratto da oltre 100 milioni di dollari. Horford, che è diventato un all-star cinque volte, si è trasferito nella riqualificata Oklahoma City Thunder, che a metà degli anni ’30 aveva poco uso del centro di invecchiamento. I Sixers hanno dovuto allegare una scelta al draft del primo round affinché i Thunder considerassero l’accordo. E poi l’Horford ha chiuso a metà stagione. Non perché si fosse infortunato o avesse giocato così male. Ma perché non si adattava a Oklahoma City.

Il nuovo presidente dei Celtics Brad Stevens ha sostituito Kemba Walker, un’altra ex star con una produttività limitata negli ultimi anni, con Horford, un giocatore che ha allenato a Boston per tre stagioni dal 2016 al 2019.

Doveva essere una mossa a basso impatto. Cosa può dare l’ex centro pigro alla giovane squadra dei Celtics che vuole diventare più atletica?

Un bel po’, si è scoperto. L’Horford ha iniziato 69 partite con il Boston nella stagione regolare, contribuendo ad ancorare una delle migliori difese del campionato. Nel primo turno contro i Nets, Horford ha segnato una media di 13 punti, 7,5 rimbalzi e il 60% di 3 punti.

«“Mi sento come se l’estate scorsa mi fossi reso conto che dovevo portarlo a un altro livello”, ha detto Horford. “Abbiamo iniziato davvero in estate, abbiamo solo continuato la stagione. E ora questi sono i momenti che voglio essere»:

La sua motivazione, ha aggiunto, era chiara. “È come stare seduti a casa. Si tratta di guardare i playoff. “È perché non so cosa riserverà il mio futuro, ma spero solo di trovarmi in quel tipo di ambiente”.

Horford era il principale difensore di Antetokunmpo contro i Bucks. È un incontro più difficile di quanto ci si potrebbe aspettare. Antetokunmpo non può inseguire Horford così facilmente come la maggior parte dei difensori. E Horford, anche in questa fase della sua carriera, è abbastanza agile da impedire ad Antetokunmpo di fare lunghi passi davanti a lui.

Antetokunmpo ha segnato 34 punti lunedì, ma ha avuto bisogno di 32 tiri per segnarli.

Il più grande contributo di Horford, tuttavia, è stato il suo tiro. Lunedì, Horford ha eseguito 5 dei suoi 7 tentativi da 3 punti. Il resto della squadra insieme ha segnato 9 contro 30. In diverse occasioni, i canestri di Horford sono apparsi quando Bax sembrava sul punto di uscire.

Affinché i Celtics vincano questa serie, devono continuare a fare i loro salti profondi poiché non ottengono l’accesso back-to-back al canestro come l’ex difensore di Antetokunmpo, Brooke Lopez, i Bucks. centro alto.

Nella seconda partita, “Celtics” ha segnato 20 punti su 43 dietro 3 punti, un eccezionale 46,5%. Hanno vinto la partita con gli esplosivi. Quando Horford ha segnato nella 4a partita, i Celtics sono stati in grado di tirare di nuovo il pavimento, il che ha permesso a Jason Tatum di trovare più spazio per orientarsi nella vernice. Si è ripreso dopo una triste terza partita che lunedì ha pareggiato 30 punti per l’Horford, inclusi alcuni canestri chiave.

Tuttavia, ci sono ancora alcune bandiere rosse per Boston. Entrambe le sue vittorie hanno richiesto prestazioni insolite: tiri da 3 punti insolitamente buoni, և la brillantezza di Horford nella 4a partita, և Bax ha ancora il miglior giocatore di entrambe le squadre di Antetokunmpo.

Milvuki, per via della sua stazza, riusciva anche a sfilare più facilmente dalla cintura. Crea violazioni più credibili: fa pressione sui funzionari affinché commettano violazioni.

Gli altri giocatori di Boston dovranno colpire. È improbabile che il 35enne Horford riesca a tenere il passo con il ritmo di lunedì di tiri e gol. E in molti giochi, se Horford è il miglior giocatore di Boston con Tatum և Jaylen Brown, non è qualcosa.

Solo non lunedì sera.

«“Va bene, amico”, disse Smart, lodando ancora di più Horford. Lo fa da molto tempo, capisce cosa porta il gioco in squadra. E ne abbiamo bisogno ogni notte, qualunque cosa possiamo. Quindi è grande, grande, grande, grande, grande և Voglio dire questa, la chiave principale, Al è con noi. ”

Leave a Comment

Your email address will not be published.