Gli Yankees vincono 9-1 per l’undicesima volta consecutiva quando l’attacco esplode dal proiettile Blue Jace

I Blue Jays hanno preso un vantaggio per 1-0. Alex Manoa ha eliminato gli Yankees, partendo con 15 tiri consecutivi dopo che Aaron Hicks ha camminato su quattro campi, concedendo ad Anthony Rizzo un singolo nel primo tempo. Aaron Jadj, che aveva già colpito due volte, ha perso 0-2. Hicks, che aveva appena segnato il primo tiro della squadra dopo il primo, è stato sorpreso mentre cercava di rubare il secondo.

Ma poi l’arbitro ha saltato due tiri, ha preso tre diapositive dritte per il 3-2 e ha inviato la palla a Toronto durante la notte a և 96 mph per pareggiare la partita. Da quel momento in poi, l’intero tenore della serata è cambiato, spingendo gli Yankees alla vittoria per 9-1 sui Blue Jays.

Era una sorta di bellezza, una luna assoluta, che ha superato i 427 piedi direttamente tra le braccia di un fan locale dei Blue Jays… passa la palla al giovane tifoso yankee che portava la firma del giudice numero 99 nelle vicinanze. Momento piacevole, utile.

Per i primi cinque inning, la storia era tutta incentrata sul pitting. Gli Yankees non hanno potuto ottenere nulla da Manoa, che ha concesso solo due tiri dalla base, colpendone sette. L’unico successo degli Yankees è stato il primo singolo di Rizzo, uscito a 183,3 mph. Allo stesso tempo, Jameson Taylon ha lavorato con la prima doppietta di Bo Bischett nella prima e Vladimir Guerrero Jr. nella quarta con zero punti.

Blue Jays è stato il primo a graffiare la gara, ma ha organizzato un mini-rally nella quinta locanda. Alejandro Kirk ha raddoppiato il vantaggio dopo che Zach Collins ha colpito e si è spinto in avanti. Poi Taylor ha fatto sussurrare Santiago Espinali sullo 0-2, sembrava che avrebbe lavorato ancora una volta su un tiro di base in più. George Springer, invece, ha ottenuto l’intervento del ricevitore dopo la revisione. Bischett è tornato con un singolo che ha portato Kirk a segnare per portare Toronto in vantaggio per 1-0.

Gli Yankees hanno pareggiato il punteggio negli inning successivi dal suddetto giudice. Che fosse l’unico vero difetto di Manoa durante la notte, Jay Captain Charlie Montoy ha attirato l’attenzione sul fatto che gli Yankees hanno tatuato la palla tre volte nell’inning. 104,8 mph, rispettivamente, per il settimo inning rivolto al suo toro. Alla fine sarà la sua rovina.

Giancarlo Stanton ha aperto l’inning con una linea calda proprio accanto a Bischet; A 189,8 mph, la palla più dura della stagione di baseball, ha divorato Bishet և, mentre è stato in grado di restituire la palla dopo una breve sosta, lanciando Guerrero fuori dalla sua borsa. Basandosi sull’istinto del loro prima base, i Blue Jayers hanno sfidato la chiamata sul campo. tuttavia, il verdetto è rimasto, E6 è rimasto, Montoy ha perso la sua sfida. L’ultima parte sarà enorme.

Quando Stanton è stato primo, Josh Donaldson ha portato il punteggio sullo 0-2 sul lato sinistro del campo, dividendo le ali, consentendo a Stanton di andare fino in fondo per segnare dal primo; Lo stesso Donaldson sarà al secondo posto con una doppietta in tribuna.

Torres ha colpito, ondeggiando per uscire per primo, ma Marvin Gonzalez ha lanciato la sua stessa doppietta contro il muro del terzino sinistro, portando a casa Donaldson e portando gli Yankees per 3-1.

Isiah Kiner-Falefa ha raggiunto il singolo infield, che ha portato Gonzalez al terzo posto. Jose Trevino ha seguito con una palla morbida ed è diventato il primo. Il gioco di contatto è continuato, և Guerrero ha lanciato la palla a casa per una partita facile. Invece di buttarsi fuori, Gonzalez ha scelto di sorprendersi nel fallimento. Il suo piano era ovviamente quello di rimanere in vita fino a quando l’IKF non è arrivato terzo e Trevino è arrivato secondo, e lo ha fatto abbastanza senza sforzo.

Tuttavia, alla fine, Marvin ha tirato “Javier Baes”, come se avesse superato di nascosto Guerrero, e ha segnato un gol.

Devo sottolineare che in questo caso “trema” perché fuori dalla linea di fondo non c’era ovviamente solo Gonzalez, ma anche Guerrero. effettivamente usato l’etichetta, motivo per cui non ha provato a buttarla a casa. Se i Blue Jays avessero sfidato la chiamata, sarebbe stata facilmente annullata, ma poiché hanno sfidato prima E6 e hanno perso, non hanno avuto problemi a utilizzarla. Di conseguenza, la chiamata si è interrotta, gli Yankees hanno preso un vantaggio di 4-1.

Hicks ha seguito con un singolo che ha fermato Kiner-Falefa e ha mandato Trino al terzo posto. L’arbitro ha deciso di tornare al divario del centrocampo sinistro, che è stato molto buono per gli Yankees per tutto l’inning, guidando in “Trino” e “Hicks” per portare il punteggio di 7-1. Questo sarebbe tutto ciò che gli Yankees avrebbero ottenuto, poiché due dei successivi tre combattimenti sono stati guidati per finire l’inning. Ma era più che sufficiente. Si diceva che in campo avessero realizzato 11 tiri, di cui 6 gol.

Wendy Peralta è uscita in campo liberandosi di Taylon, a lui è stato assegnato l’incarico più importante che il lanciatore ha dopo una grande locanda. impostando zero per mantenere basso il morale del nemico. E lo ha fatto, in parte a causa di una mossa abile che ha cancellato uno dei singoli di Kirk.

Peralta ha perso contro Espinal per un doppio, ma ha adorato Springer al suo terzo K della notte per lanciare uno zero sul tabellone. Miguel Castro ha seguito con un ottavo relativamente ininterrotto, che ha permesso a Guerrero di fare solo una doppietta, e Lucas Luetgen ha sconfitto Jesse per assicurarsi una vittoria per 9-1.

Tutto era stretto per gli Yankees oggi. I Pitts si sono uniti per limitare la squadra di Toronto a 109 OPS + di notte, che era piena di una sola corsa, raggiungendo sette durante la partita, impedendo un singolo passaggio gratuito. Allo stesso tempo, tutta la squadra stava scattando, և solo Trevino և Glaber Torres non poteva segnare. Il fuoricampo del giudice lo porta ora all’età di nove anni, il che lo collega al compagno di squadra Rizzo a Mallors. Questo è il suo ottavo nelle ultime dieci partite, un thread che assomiglia alle sue parti più calde del 2017.

Come bonus, lo stesso Stanton ha partecipato alla festa nel nono posto, estendendo la sua linea di attacco a otto partite con una corsa di due yard di 444 piedi.

Jameson Taylon si guadagna la vittoria, che migliora di 2-1 nel corso dell’anno, mentre Adam Simber riceve la sconfitta. Gli Yankees hanno vinto undici partite di fila e domani torneranno in campo alla ricerca della loro quarta vittoria consecutiva. Nestor Cortes inizia la partita contro Yusei Kikuchi e il primo field è previsto per le 19:07 ET.

Punteggio casella:

Leave a Comment

Your email address will not be published.