Gli Yankees sconfiggono i Blue Jays per l’undicesima vittoria consecutiva

TORONTO – In questi giorni sembra che nulla possa fermare gli Yankees, nemmeno Alex Manoah, che ha ucciso gli Yankees.

La mano destra dei Blue Jays ha respinto i 15 Yankees per un po’, ma gli Yankees hanno avuto una buona partenza da Jameson Taylon, una raffica di sei run contro il traballante Toronto bullpen nel settimo, vincendo il loro undicesimo 9-1 consecutivo. Martedì sera al Rogers Center.

La serie di vittorie consecutive è ora la seconda più lunga dal 1986, a sole 13 partite dallo scorso agosto. Gli Yankees hanno anche vinto 14-13, aprendo il vantaggio di 3 partite a est di AL Toronto con la possibilità di spazzare per la quarta volta consecutiva mercoledì.

A seconda del jar fight, la partita si è conclusa con un pareggio per 1-1 prima che Manoa finisse dopo il sesto inning. L’unico run è stato su Aaron Jaj Homer al sesto posto.

“Avevamo bisogno di così poca musica pop per poterci muovere, non ci siamo mai guardati indietro”, ha detto Giancarlo Stanton, anche lui tornato a casa.

Aaron Jaj esegue una singola corsa con due run durante la vittoria per 9-1 degli Yankees su Blue Jace.
USA OGGI Sport:

Gli Yankees non persero tempo ad approfittare della partenza di Manoa, che coincise con il crollo del resto di Blue Jay.

“È enorme”, ha detto Stanton di aver eliminato Manoa dal gioco dopo il ’91. “Entra nel recinto e indossali. “Prima o poi li prenderemo.”

Stanton ha commesso l’errore di Bo Bichett, che ha concesso un breve stop, iniziando il settimo inning contro Adam Simber, segnando una doppietta di Josh Donaldson, chiudendo il divario nel centro sinistra, regalando agli Yankees il primo vantaggio stasera.

Marvin Gonzalez, con una rara partenza da sinistra, si è scontrato con Julian Merrivezer և, ha aggiunto una doppietta al centro sinistra per guidare a Donaldson և, portando il punteggio di 3-1.

Isiah Kiner-Falefa ha raggiunto il field single, giocato male da Bishet quando Gonzalez è passato al terzo posto.

Jose Trevino inizialmente fondò Vladimir Guerrero Jr. Guerrero butta a casa per prendere Gonzalez a metà del terzo.

Il terzo difensore Matt Chapman alla fine ha restituito la palla a Guerrero, che all’epoca stava coprendo la casa e Gonzalez è stato in grado di segnare.

Jameson Taylor
Jameson Taylor
Immagini Getty:

Aaron Hicks è tornato da solo dalla sinistra per battere Keener-Falefa, e l’arbitro è andato in vantaggio 7-1 con una doppietta degli Yankees nel terzo giro.

Al nono, Stanton ha segnato 9-1 con due tiri.

Taylon ha pareggiato per Manoa fino a quando Blue Jay ha finalmente sfondato contro la sua mano destra nel quinto.

Alejandro Kirk ha iniziato la ripresa con una doppietta da destra. Taylon ha battuto Santiago Espinali per il secondo tiro, mentre George Springer è intervenuto per Trevino e Bischet è uscito da solo dalla sinistra per prendere Kirk dalla seconda.

Con i corridori al primo e al secondo posto, Guerrero ha perso contro il secondo posto per salvare la gara.

Aaron Hicks festeggia dopo aver segnato nella vittoria degli Yankees.
Aaron Hicks festeggia dopo aver segnato nella vittoria degli Yankees.
Immagini Getty:

Dopo il primo singolo di Rizzo, Manoah ha lasciato 15 tiri consecutivi, mentre Hicks è uscito da solo, lasciandone uno fuori nel sesto.

Mettendo il giudice su un piatto, Hicks ha buttato fuori, cercando di rubare il secondo. L’arbitro ha risposto con un lanciarazzi sul lato sinistro del secondo mazzo, livellando il gioco 1-1.

Il laser a 114 mph è stato il nono per il giudice quest’anno, con l’arbitro che è arrivato da 0 a 10 con quattro colpi durante la sua carriera contro Manoa alla mazza.

Gli Yankees mandarono Manoa fuori dal gioco dopo sei inning. La mano destra ora ha 1,52 ERA da quattro partenze contro gli Yankees.

Allo stesso tempo, Taylon ha avuto il suo miglior inizio dell’anno, concedendo solo un run su sei inning.

“Sapevo che se ci avessi tenuti in gioco, i ragazzi sarebbero esplosi”, ha detto Tylon. “Allora ci è semplicemente venuto a conoscenza. Una volta [seventh] L’inning è iniziato, è stato divertente da guardare”.

Gli Yankees si uniscono ai Mets per il miglior record nei Majors, 18-6, superando le aspettative di molti, ma non quelle dell’arbitro.

“Nella mia mente, [expectations] “Non è mai cambiato dal primo giorno di allenamento primaverile”, ha detto il giudice. “So cosa ha questa squadra, di cosa è capace”

Leave a Comment

Your email address will not be published.