Gli iPod vengono venduti a migliaia su eBay poiché Apple annuncia che li interromperà tra 20 anni

Questa settimana, Apple ha annunciato che avrebbe interrotto la produzione dell’iPod, uno dei suoi prodotti di maggior successo, che ha rivoluzionato il modo in cui ascoltiamo la nostra musica.

Apple ha rilasciato il suo primo iPod Classic nel 2001 per $ 399, con grande shock dei fan abituati a utilizzare i lettori CD portatili m Walkmans molto più economici.

Quasi 21 anni fa oggi, i tuoi vecchi iPod possono ora costare una fortuna.

Dopo la notizia della sua chiusura, l’elenco degli iPod su eBay è cresciuto e molti rivenditori chiedono ingenti somme di denaro per i loro dispositivi retrò.

In un’intervista con MailOnline, James Andrews, senior financial editor di money.co.uk, ha dichiarato: “Una volta che gli iPod sono spenti, ti starai chiedendo se è il momento di incassare la tua vecchia tecnologia.

“La prima cosa da dire è non preoccuparti dei prezzi delle liste di eBay. Mentre alcuni modelli vendono per migliaia, la stragrande maggioranza vende molto meno.

“Ma questo non significa che non puoi prendere soldi ragionevoli.” Cerca: controlla gli ultimi prezzi di vendita di modelli come il tuo per vedere cosa puoi ottenere.

“In generale, i prezzi migliori appartengono ai modelli iPod Classic, che sono in ottime condizioni, compresi tutti i collegamenti necessari. Se sei abbastanza fortunato da avere un iPod U2 Special Edition del 2004 non aperto nella parte posteriore del tuo armadio, può farne migliaia.

Dall’originale iPod Classic al vivace iPod Mini, ecco quanto costano i tuoi vecchi gadget Apple.

Dopo la notizia della sua chiusura, l’elenco degli iPod su eBay è cresciuto e molti rivenditori chiedono ingenti somme di denaro per i loro dispositivi retrò.

Storia dei modelli di iPod

iPod classico: (Sette generazioni, 2001-2008)

iPod Mini: (Due generazioni, 2004-2005)

Ipod nano: (Sette generazioni, 2005-2012)

iPod Shuffle: (Quattro generazioni, 2005-2010)

Ipod touch: (Sette generazioni, 2007-2019)

iPod classico:

Il primo iPod Classic è stato rilasciato nell’ottobre 2001 e costa $ 399, con sei generazioni per essere messo in vendita nel 2008.

Se hai un iPod Classic di prima generazione su uno dei tuoi scaffali, puoi divertirti.

Ieri, l’iPod Classic 5GB 1st Gen è stato venduto su eBay per 1.599 dollari, con ulteriori 114,60 dollari di spedizione, un aumento del 330% rispetto al prezzo originale.

Le nuove generazioni sono anche popolari su eBay, poiché l’iPod Classic di settima generazione viene venduto al dettaglio per $ 1.388 ad aprile e il successivo a febbraio per $ 1.045.

Uno dei venditori più ambiziosi ha messo in vendita il suo iPod Classic di prima generazione su eBay nel 2019 per 19995 dollari (15367 sterline), anche se non è ancora chiaro quanto sia stato effettivamente venduto il prodotto.

iPod Mini:

Lanciato nel 2004, l’iPod Mini era leggermente più piccolo dell’iPod Classic ed era disponibile in colori vivaci.

A $ 249, era leggermente più conveniente del suo predecessore, rendendolo una scelta popolare tra i fan di Apple.

Sfortunatamente, l’iPod Mini non vale ancora l’enorme quantità di denaro se gli articoli venduti su eBay sono disponibili.

L’iPod Mini di seconda generazione è stato venduto a $ 324,99 su eBay il 3 maggio, mentre l’iPod di prima generazione è stato venduto a soli $ 290 a marzo.

iPod Shuffle:

Apple ha rilasciato il suo primo iPod senza schermo nel 2005 come iPod Shuffle, che è iniziato a soli $ 99.

Come l’iPod Mini, il costo dell’iPod Shuffle non sembra essere aumentato in modo significativo.

L’iPod Shuffle di prima generazione è stato venduto per soli $ 129,99 quando è andato su eBay a febbraio, mentre il dispositivo di seconda generazione è stato venduto per soli $ 199,99 a marzo.

Apple ha rilasciato il suo primo iPod senza schermo nel 2005 come iPod Shuffle, che è iniziato a soli $ 99.

Apple ha rilasciato il suo primo iPod senza schermo nel 2005 come iPod Shuffle, che è iniziato a soli $ 99.

Ipod nano:

L’iPod Nano, anch’esso rilasciato nel 2005 per $ 149, è stato considerato un enorme aggiornamento rispetto allo Shuffle grazie alla copertina dell’album con schermo a colori.

Secondo le ultime aste su eBay, il prezzo di questo dispositivo è raddoppiato.

A marzo, l’iPod Nano di seconda generazione è stato venduto a $ 399,99, o $ 382,47.

L'iPod Nano, anch'esso rilasciato nel 2005 per $ 149, è stato considerato un enorme aggiornamento rispetto allo Shuffle grazie alla copertina dell'album con schermo a colori.

L’iPod Nano, anch’esso rilasciato nel 2005 per $ 149, è stato considerato un enorme aggiornamento rispetto allo Shuffle grazie alla copertina dell’album con schermo a colori.

Ipod touch:

Mentre molti di noi ora considerano i touch screen come un luogo comune, l’iPod Touch è stato rivoluzionario quando è stato rilasciato nel 2007.

Il dispositivo da $ 299 poteva navigare in Internet quando era connesso al Wi-Fi e aveva 8 GB di memoria per brani, foto e app.

Se hai un iPod Touch a casa, sarai felice di sapere che vale il prezzo.

A marzo, l’iPod Touch di quarta generazione è stato venduto per ben $ 6.524,07, ovvero il 2,081% in più rispetto al prezzo originale, mentre il dispositivo di sesta generazione è stato venduto per $ 3.470 ad aprile.

Se hai un iPod Touch a casa, sarai felice di sapere che il suo prezzo è aumentato.

Se hai un iPod Touch a casa, sarai felice di sapere che il suo prezzo è aumentato.

Perché Apple interrompe la produzione dell’iPod?

Un portavoce di Apple ha affermato che l’iPod ha reinterpretato il modo in cui la musica viene scoperta, ascoltata e il suo spirito “vive” su altri dispositivi.

“La musica è sempre stata una componente chiave di Apple”, ha affermato Greg Joswiak, vicepresidente senior del marketing globale di Apple.

“Portare centinaia di milioni di utenti nel modo in cui l’iPod non solo ha avuto un impatto sull’industria musicale, ma ha anche ridefinito il modo in cui la musica viene scoperta, ascoltata e diffusa”.

“Lo spirito dell’iPod sopravvive oggi. Abbiamo integrato incredibili esperienze musicali in tutti i nostri prodotti, da iPhone a Apple Watch a HomePod mini, oltre a Mac, iPad e Apple TV.

“E Apple Music offre una qualità vocale leader del settore con supporto vocale spaziale. Non c’è modo migliore per godersi, scoprire e sentire la musica. ”

MELE IN COLTIVAZIONE PER MILIARDI DI DOLLARI

Il viaggio dell'azienda verso l'apice dell'industria tecnologica è stato difficile, poiché Jobs (nella foto nel 1976) ha lasciato l'azienda a metà degli anni '80 dopo che il suo progetto preferito, il primo computer Macintosh, è fallito e ha cercato di rimuoverlo.  Direttore Esecutivo John Scully.  Wozniak è raffigurato a sinistra

Il viaggio dell’azienda verso l’apice dell’industria tecnologica è stato difficile, poiché Jobs (nella foto nel 1976) ha lasciato l’azienda a metà degli anni ’80 dopo che il suo progetto preferito, il primo computer Macintosh, è fallito e ha cercato di rimuoverlo. Direttore Esecutivo John Scully. Wozniak è raffigurato a sinistra

1976I fondatori Steve Jobs, Steve Wozniak և Ronald Wayne ha fondato l’azienda nel 1976. il 1 aprile 1945, quando iniziarono a vendere apparecchiature informatiche agli hobbisti, ciascuna costruita da Wozniak.

Il primo prodotto è stato l’Apple I.

1977Apple ha rilasciato l’Apple II a giugno, il primo PC ad essere lanciato sul mercato di massa.

1981Jobs divenne presidente.

1984Il Macintosh è stato introdotto durante la pausa promozionale del Super Bowl e successivamente è stato presentato ufficialmente all’evento di lancio. Fu interrotto un anno dopo e Jobs lasciò l’azienda.

1987Apple ha rilasciato il Macintosh II, il primo Mac a colori.

1997Apple ha annunciato che acquisirà il software NeXT in un accordo da 400 milioni di dollari che include il ritorno di Jobs in Apple come CEO ad interim. Ha ufficialmente assunto il ruolo nel 2000.

2001Apple presenta iTunes, OS X և iPod di prima generazione

Il primo lettore musicale iPod MP3 è stato rilasciato durante un evento a Cupertino il 23 ottobre 2001 ed è stato in grado di contenere fino a 1.000 brani.

Steve Jobs presenta il nuovo Macintosh di Apple Computer Corporation il 6 febbraio 1984 in California.

Steve Jobs presenta il nuovo Macintosh di Apple Computer Corporation il 6 febbraio 1984 in California.

Il CEO di Apple all'epoca Steve Jobs con l'iPhone

Il CEO di Apple all’epoca Steve Jobs con l’iPhone

2007Apple presenta iPhone

2010Fu introdotto il primo iPad.

2011Jobs si è dimesso nel 2011 a causa di una malattia, lasciando Tim Cook come CEO. Job è morto in ottobre di cancro al pancreas.

2014Apple ha introdotto l’Apple Watch. Ha anche introdotto il suo primo iPhone più grande, il 6 և 6 Plus.

2015Dopo l’acquisizione di Beats da parte di Dr Dre, Apple ha rilasciato Apple Music per competere con Spotify և altri servizi di streaming musicale.

Il CEO di Apple Steve Jobs parla a un evento Apple presso la sede centrale di Apple a Cupertino, in California.

Il CEO di Apple Steve Jobs parla a un evento Apple presso la sede centrale di Apple a Cupertino, in California.

2016Apple è tornata alle sue radici e ha annunciato un iPhone SE da 4 pollici. Allo stesso tempo, la società è coinvolta in una battaglia legale con l’FBI, che coinvolge un’agenzia che cerca di accedere a un telefono bloccato usato da Sayed Farouk, che è stato ucciso in un attacco mortale contro sua moglie a San Bernardino, in California, a dicembre. . La decisione del tribunale è stata annullata il 28 marzo dopo che l’FBI ha annunciato che una terza parte era stata in grado di sbloccare il dispositivo.

2017Apple introduce iPhone X, che rimuove il pulsante “Home” per aprire la strada a un design futuristico edge-to-edge և nuovo sistema FaceID che utilizza sensori avanzati և laser per sbloccare i telefoni con la faccia del proprietario.

2018Per l’azienda, prima di tutto, Apple introduce nuove funzionalità nel suo ultimo sistema operativo, iOS 12, che incoraggiano gli utenti a gestire e trascorrere meno tempo sui propri dispositivi. La mossa è arrivata nel mezzo di una feroce lettera degli azionisti che esortava l’azienda ad affrontare il crescente problema dei bambini e degli adolescenti che diventano dipendenti dagli smartphone.

2019A gennaio, Apple ha annunciato il suo primo calo delle entrate և profitti in un decennio. Il CEO Tim Cook incolpa parte del forte calo delle entrate dalla Cina.

2020A marzo, Apple ha chiuso tutti i suoi negozi fisici al di fuori della Cina in risposta al coronavirus.

Leave a Comment

Your email address will not be published.